Gèlas (Cima dei) anello da San Giacomo per C.tto S. Robert-Rif. Nizza-M. Clapier-Valle di M. Colombo (3 gg)

note su accesso stradale :: ok fino a S. Giacomo
attrezzatura :: scialpinistica
Giro fatto in tre giorni, da sabato a lunedì.
Da San Giacomo gli sci si portano fino al Soria. Da lì innevamento buono.
Saliti fino al colle di Finestra, discesa su neve liscia ma spesso non portante. In alto un po' di crosta causata dalla neve non ancora trasformata caduta in settimana e in basso sfondosa data l'ora pomeridiana. Qualche bella curva cercando le contropendenze del vallone che essendo più esposte all'azione del sole rendevano la neve più portante.
Nella notte caduti alcuni centimetri di neve da quota 2500 in su, quindi forcella Roccati e colletto S. Robert risaliti abbastanza agevolmente sci ai piedi tranne un breve tratto poco prima del colletto S. Robert che presenta una strettoia.
Discesa a sud, vista mare, con ramponi per scarso innevamento.
Alla base del canale est del Gèlas il gruppo si è diviso, qualcuno sul più sciabile Balcone, qualcuno in punta al Gèlas e qualcuno ad attendere il raduno nel pianetto sottostante.
Neve in discesa generalmente buona, prima farina scaldata dal sole e in prossimità del lago cremina godibilissima.
Solo qualche titubanza per trovare a vista la discesa verso il lago.
Dalla diga al rifugio sci nello zaino per scarsità di neve, in realtà si poteva scendere ancora per un centinaio di metri ma ce ne siamo accorti tardi.
Dopo l'ottima accoglienza al rifugio Nizza, breve e diretta salita al Mont Clapier, portage per i primi 300 metri lungo il sentiero che porta al passo Pagarì.
Dalla punta mare di nuvole e grande panorama.
Discesa su crosta facile alternata a neve dura, breve risalita e discesa in Italia con picca e ramponi per i primi metri causa canalino stretto.
Ricalzati gli sci bella sciata prima su farina leggera su fondo regolare e poi su firn fino a quota 2.650 dove si tolgono gli sci.
Bel gruppone di undici persone.
Daniela, Federica, Raffaella, Roberta, Beppe, David, Davide, Enrico, Franco, Luca ed io.

rif. Soria
dal colle di Finestra
itinerario per la forcella Roccati
salendo alla Roccati
salendo al S. Robert
vista mare
verso il Balcone, il canale est è ancora nascosto
canale est
Macca in the top
Fede in descalade sul misto
rif. Nizza
terzo giorno si riparte
salita al Clapier
utile per scendere dalle Terrazze del Gèlas
...
colle Ovest del Clapier
discesa
Prà del Rasur
gruppone
passaggio expo sul sentiero

[visualizza gita completa con 20 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: OSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Tutte
quota partenza (m): 1213
quota vetta/quota massima (m): 3143
dislivello totale (m): 3000

Ultime gite di sci alpinismo

20/03/19 - Arp Vieille (Mont) da Bonne - pische
Partiti alle 10,30 dall'auto ma, grazie al freddo, le condizioni si sono mantenute buone. In alto 15 cm di polverosa su fondo duro bella da sciare. Più in basso neve variabile ma sciegliendo i pendi [...]
20/03/19 - Belvédère (Col du) da staz. superiore de l'Index - dovio
Partiti dalla Flègere 1877m, dopo aver preso una delle prime corse da la Praz (La Pra_Flegère A/R 18,50€) Scendiamo una cinquantina di metri, poi saliamo tra le piste Chavanne e Floria. Arrivati a [...]
20/03/19 - Fréduaz Orientale (monte) da La Thuile - brusa
Sono salito nel pomeriggio e il mix di temperatura/brezza gelida non hanno permesso alla neve di mollare un millimetro. Molto ghiaccio sulla poderale e sul sentiero lungo il quale sono caduti molti al [...]
20/03/19 - Enchiausa, Feuillas, Boeuf (Colli) da Chialvetta, giro dell'Oronaye - luigi57
fatto questo tour prima che si alzi troppo la neve ma il freddo di oggi non a consentito il rimollo rendendo le sciate non godibili comunque ambiente spettacolare specialmente il versante francese gi [...]
20/03/19 - Grevasalvas (Piz) da Plaun da Lej - manty57
Solo 5 minuti di spallaggio Scelta azzeccata. Sciata strepitosa su farina nonostante l esposizione SE.
20/03/19 - Rodzo (Mont) da Saint Rhemy - filbozz
Visto che l'altra volta siamo saliti dal lato sbagliato, ripetiamo la gita da quello giusto (ritrovando la local della volta precedente...). Agli sgoccioli la striscia di neve gelata a bordo asfalto [...]
20/03/19 - Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli - davide.broggi
Si parte sci ai piedi da Valdo, pista non battuta e gelata questa mattina presto, poi ottima traccia del gatto fino al Rif. Margaroli. Successivamente fino al passo Vannino buona traccia fatta da 5 s [...]