Groscavallo (Sella di) da Forno

neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m. :: 1700
Dopo la Gura di ieri e un corroborante riposo nell'invernale del Daviso, non potevo esimermi.
Come per il colle della Gura neve primaverile perfetta fuori dal canale.
Nel canale una lotta per scenderlo tutto con gli assi ai piedi.
Primi 20 metri su neve molto irregolare lavorata dal vento e pendenza da batticuore, quindi derapata con picca alla mano, poi la neve migliora e rimane ben sciabile per centocinquanta/duecento metri circa.
Purtroppo gli ultimi cento metri sono completamente svalangati con salti di neve dura ghiacciata quasi verticali e molto molto irregolari.
Qui vera lotta per non toglierli e qualche rischio.
Poi si esce ed è tutto un godere.
Alle 10 e 08 trovarsi a sciare da solo su moquette nel bacino Gura Martellot non capita tutti i giorni.
Sceso sci ai piedi fino a quota 1650.
Attenzione sulla parete di destra salendo, c'è una placca di neve che si è staccata dal blocco principale ed è lì sospesa sul canale poggiata sulle rocce. Anche questo ha contribuito ad aumentare la tensione, ma l'ho vista quando ormai ero su e dovevo scendere...
Una saluto a Enrico (incrociato al Daviso), Enzo e Feis che sono andati al Martellot.

secondo giorno seconda alba
inizio canale con neve rovinata
qui forse in discesa erano meglio i ramponi...
parte alta buona
spada di damocle

[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: II :: 4.3 :: E3 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1219
quota vetta/quota massima (m): 3352
dislivello totale (m): 2133

Ultime gite di sci ripido

24/05/20 - Gran San Pietro (Torre del) dalla Diga di Teleccio per il Canale centrale degli Apostoli - chiara giovando
Itinerario bellissimo e inedito se concepito in sci in questa stagione, ben descritto dal compagno di salita Diego; come detto già da lui, le condizioni di questa tarda primavera e l'ottimo rigelo di [...]
24/05/20 - Gran San Pietro (Torre del) dalla Diga di Teleccio per il Canale centrale degli Apostoli - lupo solitario
Un sogno realizzato!! Erano anni che volevo salire la Torre del Gran S.Pietro ma il valore aggiunto è stato poterlo fare nella stagione scialpinistica così da portare a casa anche la discesa del can [...]
24/05/20 - Monviso Parete Sud - giole
Parete magra ma tutti i passaggi sono collegati (eccetto i fornelli, in roccia viva). Entrati in parete poco dopo le 7 su neve perfettamente rigelata, saliamo la prima rampa e sbagliamo subito, tene [...]
23/05/20 - Perduto (Colle) da Ceresole Reale - umbertobado
Partiti alle 4:40 con gli sci a spalle. La neve inizia a quota 2200 circa grazie alle grandi valanghe scese nei mesi passati. Fino a quota 3000 la salita si svolge dentro e fuori dagli accumuli e d [...]
23/05/20 - Roccia Viva Canale Coolidge - rickyalp82
Portage dalla diga fino alla fine del Pian delle muande. Causa alte temperature, in basso il rigelo è stato praticamente nullo, ma comunque si sale bene, la neve è compatta. Mano a mano che si sale, [...]
14/05/20 - Serpentiera (Punta) Canale NE - popino
Come i Gulliveriani avranno già capito, di questi tempi è un buon affare andare in valle Argentera. La strada è aperta e il versante Nord ha un buon innevamento a partire dai 2000/2200 mt. Portage [...]
14/05/20 - Leccia (Cima di) Canale NE - lupo alberto
Si portano gli sci per circa 20' da Pian della Casa, poi buon innevamento nel Ciriegia, con un piccolo strato di fresca dei giorni precedenti oltre i 2400. Dal colle, crestina-dorsale per la cima puli [...]