Tsa (Tour de la) da Bionaz

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta non portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 2200
Partita tardi, racchette a spalle fino all’alpeggio della tsa, neve ormai cedevole e traccia tutta da battere.
Pendio per arrivare all’attacco della cresta ancora in buone condizioni, usato picca e ramponi per affrontarlo e continuato comodamente così per tutta la cresta fino in punta.
Giornata bellissima e calda, panorami per me nuovi ed emozionanti..nonostante l’ora non ho potuto non fare una bella sosta per ammirare il tutto.
In discesa delirio su neve ormai ‘’saponetta’’…sui pendii alla fine ho deciso di non cercare di tormentarmi a stare verticale..impossibile..risolto il problema usando il ‘’piano (lato) B’’…mentre sul ripido decisamente tolto racchette e scesa a piedi.
Oggi sola a godermi questo bellissimo posto.

Tour de la Tza
cresta
cresta

[visualizza gita completa con 16 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: OK fino al bivio per Chez le Chenaux poi strada sbarrata
quota neve m :: 1900
Oggi era prevista una giornata molto calda,quindi partenza di buon ora,all'auto alle 6 c'erano +4C°.
Si sale bene sul sentiero abbastanza pulito(sporadiche macchie di neve) fino agli alpeggi Chalon 1946mt,da li in poi copertura nevosa continua e portante,quindi si possono calzare le racchette.
Superati gli alpeggi La Tsa,conviene superare le balze rocciose sulla sx per ripidi pendii,successivamente si raggiunge il colle sempre su bella neve portante che rende la salita veloce e mai troppo faticosa.
Dal colle ,con picca e ramponi, per la breve cresta raggiunto la panoramica vetta,un autentico belvedere sulla Luseney.
Discesa iniziata alle 9,30 su neve che stava iniziando a mollare e,dopo sosta agli alpeggi La Tsa, rientro all'auto alle 12 con 20C°.
Gita da consigliare per le racchette,per gli skialp occorre mettere in preventivo un portage fino a quota 1900mt,da li in poi c'è ancora un ottimo innevamento(ad eslusione di un breve tratto di bosco prima degli alpeggi La Tsa).
Con le temperature previste per i prossimi giorni conviene partire molto presto.

[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BRA :: F :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 3058
dislivello totale (m): 1358

Ultime gite di racchette neve

16/06/19 - Menta (Costa di) dal Lago Serrù - laura59
Giornata spettacolare.Strada pulita finoo ai laghi Losere ma divieto al Seru. ...di cui alcuni motociclisti se ne sono fregati.Dai laghi neve continua e anche bella sia in salita sia in discesa.Contin [...]
15/06/19 - Bezin Nord (Pointe de) per la Combe de la Jave e possibile anello - jdomenico
Partito alle 8:00, salito come da descrizione fino al lago, poi più direttamente verso la cima, senza passare dal colletto senza nome. L'idea era di proseguire, addirittura verso la P.te du Pisset (f [...]
14/06/19 - Teodulo (Rifugio) da Cervinia - giuliano
Gita di allenamento in quota. La neve inizia poco sotto Plain Maison, da qui c'è una pista battuta fino a Plateau Rosà. Racchette molto utili in quanto, almeno in caso di partenza non antelucana, si [...]
08/06/19 - Carro (Cima del) dal Lago del Serrù - The Jack
Parcheggiato vicino alla diga, partenza poco dopo le 6, abbiamo proseguito su neve portante fino alla base del pendio che porta al colletto a quota 2720.Di lì abbiamo imboccato erroneamente il canale [...]
08/06/19 - Sommeiller (Punta) dal Rifugio Scarfiotti per la Cima dei Fourneaux - jdomenico
Partenza 5:30 (dormito in auto nei pressi dello Scarfiotti, che dovrebbe aprire il prox we) arrivo in cima 8:35, per evitare caldo in salita e sfondoni in discesa. I tornanti si possono tagliare trami [...]
08/06/19 - Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti - Andrea81
Premessa: non ho salito nè il Pic Brusalana, nè la Rocca Rossa, perchè l'obiettivo era il Pan di Zucchero. Partenza dal parcheggio di quota 2500 m, ho effettuato il giro salendo alla Sella d'Asti [...]
02/06/19 - Sises (Monte) da Sestriere - madox
Neve a rade chiazze fino al monte Alpette, poi da 2400 in su il manto nevoso è ancora abbastanza continuo ma bagnato...racchette ancora molto utili per gli ultimi 200 metri ma ormai è quasi escursio [...]