Cevedale (Monte) e Palon della Mare Traversata

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: Libero fino al Rifgio dei Forni
quota neve m :: 2200
Gita lunga ma remunerativa. Ottime condizioni della neve e del tracciato che risulta ben visibile.
Utili come sempre su ghiacciaio il materiale di sicurezza: ARVA, chiodi, moschettoni, picca..... ecc. ecc. poiché di crepacci ve ne sono parecchi, anche se coperti adesso.
Una zona un po' sconosciuta per noi Piemontesi (non tutti ovviamente) ma di una rara bellezza. Sembra di essere nel rosa, ma 1000 m più in basso come quota. Anche i rifugi sono davvero accoglienti. Insomma, sarà "l'effetto vacanze", sarà che era un po' che non facevamo una gita lunga ed in quota, ma abbiamo davvero appagato gli occhi, la mente, le gambe e lo spirito.....
Consigliamo il giro a tutti insomma....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: strade sgombre
quota neve m :: 2200
Prima uscita corso SA2 CAI Lovere (BG). Uscita molto impegnativa ma di enorme soddisfazione. La traversata in senso antiorario viene percorsa più raramente ma risulta di maggiore appagamento. Temperatura molto rigida che ha consentito alla neve di mantenersi in ottimo stato sino al pomeriggio avanzato. Per scialpinisti con discreto allenamento considerare 9 ore per giungere al parcheggio. Prestare attenzione alla discesa dalla vetta del M. Cevedale per la presenza di ghiaccio. Se non cadrà più neve importante bisogna valutare la seria possibilità di calarsi con una corda fissa sin oltre la crepaccia terminale (45 metri). Ciò è stato fatto con il corso.
N.B. Per chi ha ancora un pò di forza nelle gambe la discesa per la Valle Cedec è splendida

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: OS :: PD+ :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 2150
quota vetta/quota massima (m): 3759
dislivello totale (m): 2100

Ultime gite di sci alpinismo

20/04/19 - Violetta (Punta) da Chiapili di Sopra per la costa della Civetta, cresta SO - lupo solitario
Circa 20 min di portage fino al primo ponticello dove si calzano gli sci (a giudicare dai residui di neve sulla strada i giorno scorsi si partiva e si arrivava ben più in basso). Buon rigelo questa m [...]
20/04/19 - Chateau des Dames dalla Diga di Place Moulin - gazzano
Oggi meteo abbastanza favorevole , rigelo discreto , buono sopra i 2200. Vento di media intensità che nel corso della giornata si è calmato , in vetta si stava bene . La salita era tutta tracciata [...]
20/04/19 - Enchastraye (Monte) da Grange - robertov
Le classiche di stagione non deludono mai!! Il buon rigelo notturno perfetto ha garantito una comoda progressione in salita ed una sciata eccezionale in discesa. Innevamento continuo a partire dalla [...]
20/04/19 - Granta Parei da Thumel per il Rifugio Benevolo - marmotta
Se si segue il sentiero estivo, neve continua dal ponte in poi, ma In salita, cosi come in discesa, possibile anche passare sul percorso invernale, questione di preferenze. In entrambi i casi qualche [...]
20/04/19 - Pelat (Mont) dal vallon de la Grande Cayolle ed il versante sud - anna-renato
Ottimo innevamento e gita sempre di gran soddisfazione grazie anche ad un meteo strepitoso .Neve non ancora perfettamente trasformata nella parte alta mentre la temperatura fresca ha mantenuto portant [...]
20/04/19 - Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli - dutur
Salito con la seggiovia fino a Sagersboden poi innevamento continuo. Buona traccia che sale dal Margaroli fino in vetta, non utilizzati i rampanti. Molte nuvole in cielo che hanno mantenuto la giorn [...]
20/04/19 - Bella Valletta da la Thuille - giorgioapostolo
Si riesce ancora a salire da La Thiule per la pista 6 (chiusa fino all’Arnouva), con un’unica interruzione di 10 mt. Salito verso quota 2680 (a destra della punta) per poi proseguire fino alla Bel [...]