Stou (Punta di) da Molare

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi da subito, usciti dal bosco un po' di zoccolo, ripido canale percorso senza coltelli, neve stabile, ultimi 50 mt lineari a piedi.
In discesa fatto canale sotto la vetta diverso da quello di salita, la partenza è poco prima del colletto dove si arriva in salita ed è un po' + largo dell'altro, con pendenze intorno ai 40°, trovato ottima polvere fino poco prima delle baite dove si incontra una piccola zona di crosta comunque sciabile.
Dopo le baite neve trasformata e divertente
Oggi 10 persone sull'itinerario
Temperature alte
uscendo dal bosco
a sx canale di salita e di discesa a dx
verso uscita canale
arrivo all'alpe stou

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: pulite
attrezzatura :: scialpinistica
bella neve su tutto l'itineario: polvere sopra i 1800
un pochino di crosta nei tratti soleggiati sotto
con roby

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Dal paese si sale lungo la strada fino a circa quota 1550 quando la neve copre la strada.
Bella traccia nel bosco, neve sufficiente e morbida per consentire una biona discesa senza graffiare.
Dall'alpeggio si è tracciato tutto il percorso noi e altri 3 comaschi incontrati con cui siamo saliti
Dal limitare del bosco neve perfetta: soffice, leggera, polverosa fino al colle a quota 2500.
Il canale ci è sembrato a tutti troppo carico (in totale eravamo in 12) e a parte una piccola esplorazione, nessuno si è sentito di salirlo anche causa cornice incombente.
Abbiamo aggirato la cima tentando di salire dal lato est: neve crostosa e lavorata dal vento. A circa 30-40 metri dalla cima il pendio si impenna (circa 40°): sarebbero stati necessari picozza e ramponi (solo io avevo una picozza) e abbiamo tutti desistito.

In discesa: polvere fantastica da 2500 fino a circa 1800.
Nel bosco neve morbida e ben sciabile
Una sciata semplicemente splendida: grande ambiente, bella compagnia, bella giornata

bella salita in bellissima compagnia e bell'ambiente.
Peccato la vetta mancata ma il canalino richiedeva forse neve più stabile.
La cornice in uscita ci ha lasciato tutti perplessi e alla fine tutti e 12 che eravamo (vari gruppi) abbiamo desistito.
Si scia su neve meravigliosa fino all'alpeggio sopra il bosco.
Nel bosco bella sciata su neve appesantita ma molto scorrevole

Dalla cima ampio panorama sulle cime dell'alto ticino e del bleniese.
Bella vista sull'Oberland con i quattromila in parata (si vede anche l'Eiger)


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: molto bagnata
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Pochissima neve alla partenza. Si segue la strada su lingue di neve e bisogna prendere il sentiero estivo per l'alpe di Stou di sotto. Neve orribile, marcia da cima a fondo: 5cm di neve bagnata nn adesa ai piano sottostanti, talvolta con crosta nn portante. Sconsigliata.

[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Meteo splendido e temperatura frizzante con brezza da nord. Ottima neve morbida nella parte alta, crosta da rigelo nella parte mediana, portante in basso. I pendii sono ideali per lo sci, la solitudine è assicurata e la vista dalla cima spazia a 360 gradi.

[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1488
quota vetta/quota massima (m): 2566
dislivello totale (m): 1078

Ultime gite di sci alpinismo

03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]
02/06/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - lucadrift
salito dal canale SO su neve dura, arrivato in cima alle 10.30. la parte superiore del canale è levigata e trasformata bene, quella inferiore invece ghiacciata ed ondulata, percui ho optato per la di [...]
02/06/20 - Galisia (Punta) dalla Diga del Serrù, giro valli Orco, Rhemes e Isère - billcros
Gran gitone e bellissimo anello x visitare 3 regioni diverse , compreso di cime che non avevo ancora salito, x la basei saliti x il sentiero estivo fin sopra la balza da dove poi si aprono i pianori e [...]
02/06/20 - Ferré (Pizzo) da Montespluga - basca
Partiti alle 7,45 e attraversato a sx sullo spallone (per studiare la neve per il rientro) con 20 min di portage fino alle prime lingue di neve (su tutto il percorso compatta leggermente morbida in su [...]