Restaud (Cime de) da Mentone Porto

dal centro di mentone, questa volta, siamo saliti a castellar, per scalinate e strade poco trafficate; da castellar abbiamo raggiunto il gr 52 e di lì in cima; temperature gradevoli, sole e vista mare :)

[visualizza gita completa]
saliti da castellar. dal col berceau salito fino sul roc d'ormea (1132m),balcone..ma oggi cielo velato e qualche nube hanno compromesso un po le vedute..con vittorio

[visualizza gita completa]
Bella gita effettuabile anche in stile corsa, la salita e' sempre sostenuta. Sono sceso dal colle di Berceau proseguendo verso N e raggiungendo la strada che da Castellar sale verso il colle St. Bernard ed il Grammondo. Sotto il cimitero di Castellar prendere a sx in prossimita' della scuola e dopo la cappella prendere il bel sentiero a dx che riporta a Mentone (segni gialli). In totale sono 18 km con 1200 m d+. Partendo presto la salita e' tutta in ombra.

[visualizza gita completa con 2 foto]
volevamo andare al beltrand, poi, a tenda -2
e allora abbiamo lasciato andare l'auto fino a mentone dove c'erano ben 13 gradi
siamo saliti sul restaud, sulla cima vicina che si chiama ormea e poi ancora, ritornando, sul carpano
dalla cima abbiamo buttato l'occhio intorno e così ci sono altre cime da salire, se la neve continua a essere lontana
i rosmarini sono tutti fioriti

[visualizza gita completa]
il sentiero è sempre ben segnalato, tranne nella zona dell'autostrada, che richiede un po' di attenzione
belle rocce calcaree, panorama sempre accattivante sul mare e sui monti

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: GR 52
difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota vetta/quota massima (m): 1150
dislivello salita totale (m): 1200

Ultime gite di escursionismo

27/02/20 - Mongioie (Monte) da Viozene per la Gola delle Scaglie - davidalba
Tutto sommato il tempo è stato buono: pallido sole, temperature fresche e venticello sopportabile e neve bella dura per tutta la gita. Dal rifugio si risale il pendio ormai tutto pulito, noi abbiamo [...]
26/02/20 - Lera (Monte) da Givoletto per il Monte Castello e Madonna della Neve, possibile anello - madox
Vento impetuoso e aria fredda. Superbi panorami sulla pianura e su Torino. Pista forestale lunga e poco varia, molto allenante la ripida salita a Madonna della Neve. Sempre ottima traccia a parte ne [...]
26/02/20 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
Salita al Grignone quasi solitaria, effetto virus, solo 7 persone salite in cima. Neve da poco sotto i Comolli, da qui ramponi indispensabili, neve dura senza remollo. Sole poi velature, nuvole e poi [...]
26/02/20 - Martin (Punta) e Monte Penello da Acquasanta, anello - anna1092
Partita con il sole e arrivata in vetta con nubi nere, tuoni e granelli di neve e tanto vento, Punta Martin non delude mai! Completato il giro ad anello.
25/02/20 - Paglie (Bric), da Graglia per il Col S. Carlo e traversata a Borgofranco - brunello 56
Giornata peggiore non potevo scegliere. Le previste ed attese schiarite non ci sono state, tutta la gita all’insegna della scarsa (o nulla) visibilità. Di inquadramento neanche a parlarne, si saliv [...]
24/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - laura59
Caldo intenso.Sentieri puliti e ben segnati.Arietta fresca solo in vetta.
24/02/20 - Sapei (Monte) da Comba, anello per il Colle Arponetto e Rocca Sella - mario-mont
Sentieri ormai completamente sgombri da neve. Tutto il percorso ribollinato di recente, a parte il tratto Arponetto-Sapei, senza segnaletica.