Chabod Federico (Rifugio) da Pravieux

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: parcheggio ok
attrezzatura :: scialpinistica
Poca neve fino ad alpeggio, meglio portare gli sci a spalla, poi fantastico fino al rifugio.
qualche ciaspolatore fino all'alpeggio


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita in compagnia del socio Vipi che già ha già scritto tutto in modo sempre molto esaustivo.
Aggiungo solamente che durante tutta la gita c'è una linea sottile tra la crosta e la polvere: per trovare quest'ultima e quindi per divertirsi è necessario cercare i pendii esposti a nord.
In compagnia del mitico Vipi


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: nessun problema di parcheggio
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Traccia di salita esistente in neve polverosa fino al rifugio anche se si discosta leggermente dal percorso normale, discesa da 5 stelle , bisogna fare attenzione a non toccare pietre ,il manto nevoso non è sufficiente a ricoprirle tutte, negli ultimi 150 metri è meglio togliere gli sci per neve ormai sfatta e pietre e legni affioranti ovunque, per questo la media di 4 stelle è imparziale.
In compagnia di Luca Ozein che non conosceva la zona, siamo stati fortunati col tempo e la visibilità in quanto la previsione si è rivelata sbagliata , una copertura nuvolosa è arrivata inaspettatamente ,siamo comunque riusciti a scendere senza problemi ,pochi skialp in circolazione.


[visualizza gita completa con 6 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
L'idea era la nord, ma il meteo, come del resto largamente previsto, ha avuto la meglio.
Fermato a quota 3.000 mt circa.
Da lì in giù i primi 100 metri in crosta poi neve trasformata fino a 250 metri dal parcheggio.
Con BumBum, Il Camicia e socio i quali hanno proseguito ancora un po' credendo in una schiarita che purtroppo non c'è stata.





[visualizza gita completa]
osservazioni :: sentito assestamenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 2200
attrezzatura :: scialpinistica
Gita con molto portage. Infatti ho messo gli sci solo all'Alpe Lavassey, forse si possono mettere anche un po' prima (2100?) ma non ne vale la pena. Oltre l'alpe l'innevamento è via via più abbondante. Fuori dal lariceto il vento ha fatto di tutto e di più. Sentito moltissimi assestamenti. Fortunatamente le pendenze non sono rilevanti e perciò si può proseguire fino al rifugio.
Moltissimi accumuli sui pendii esposti a Nordovest a tutte le pendenze.
In sintesi neve molto variabile, in gran parte ventata con tratti di crosta portante e tratti di polverosa. Leggermente migliore nel bosco dove prevale neve polverosa.
Nord ovest del Gran Paradiso secchissima, ghiacciaio di Laveciau con moltissimi crepacci aperti

[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1834
quota vetta/quota massima (m): 2710
dislivello totale (m): 880

Ultime gite di sci alpinismo

20/11/18 - Cugn di Goria da Goria - Rinagiò
Due terzi della discesa su 7-8 cm di farina con fondo compatto, via via il fondo va a sparire...io ho optato per la stradina.
20/11/18 - Sises (Monte) da Sestriere - MBourcet213
Gita mattutina pre-lavoro, arrivato a Sestriere alle 7 quando era ancora quasi buio, temperatura fredda (-8) con vento e leggera nevicata in corso. Dopo 10 minuti di attesa sono partito sci ai piedi [...]
19/11/18 - Agnello (Colle dell') da Chianale - everest
Come ha detto Vik fuori dalla strada whiteout... Molto freddo e vento in alto che faceva nevicare poco. Faccio presente che con un 4x4 si arriva ancora a 2160....buone gite a tutti!
19/11/18 - Agnello (Colle dell') da Chianale - vik
I programmi erano altri, ma il sole è sparito quasi subito lasciando posto ad una leggera nevicata. Giornata decisamente fredda (-7 alla partenza) e al colle vento e temperature davvero rigide. Vis [...]
18/11/18 - Asti (Sella d') da Chianale - f.gulliver
Salito prima alla Cima delle Rossette, discesa (bella neve) e ripello alla Sella d'Asti. Ambiente e panorama, cielo blu e nebbie che andavano e venivano. Discesa molto divertente, neve polverosa su bu [...]
18/11/18 - Grand Etret (Testa del) da Pont Valsavarenche - old bear
Si parte e si rientra dal parcheggio sci ai piedi. Oggi temperatura fredda per tutta la salita, neve dura portante nella parte bassa e bella polvere a tratti un po ventata in alto con qualche breve tr [...]
18/11/18 - Furggen (Cima del) o Tète de la Forclaz da Cervinia - vik
Di nuovo qui a distanza di una settimana, questa volta però le condizioni hanno permesso di salire il pendio e arrivare in cima. Nonostante le temperature basse al sole si stava bene, pendio finale [...]