Montanaia (Forcella) da Pian Meluzzo

note su accesso stradale :: strada della Val Cimoliana in buone condizioni
Gita piuttosto faticosa ma comunque bellissima dal gran canalone ghiaioso che si sale in basso, poi passando per il tratto intermedio con un po' di vegetazione ed il campanile già in vista, ed infine l'ampia conca finale.
Dal comodo riposo sotto al campanile e alle vette che lo incorniciano, fatta la salita finale fino alla forcella Montanaia, da dove lo sguardo si allarga sul Cadore e permette una vista a volo d'uccello sull'alta val Montanaia.
Sceso poi tenendo la sinistra per una traccia buona passando da forcella Cimoliana, da dove NON si deve scendere ad est per il dismesso sentiero Tajariol (almeno non con semplice attrezzatura escursionistica).
L'alta Val Montanaia dalla forcella omonima

[visualizza gita completa con 1 foto]
note su accesso stradale :: buono, attenzione dopo forti piogge
nonostante la fatica, la vista di questa cuspide rocciosa, isolata nel mezzo della valle, regala sempre emozione. Oggi molta gente, parecchia scoppiata lungo la salita: non tutti i posti sono facili e comodi come sembra dalle descrizioni su certe guide!
con il compagno di sempre, ma praticamente in solitaria in quanto è salito assai velocemente e x la discesa ha sfruttato molto meglio di me il mobilissimo ghiaione arrivando prima.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: nr 353
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1160
quota vetta/quota massima (m): 2333
dislivello salita totale (m): 1170

Ultime gite di escursionismo

22/02/19 - Bregagno (Monte) da Monti di Breglia, costone del Bregagno - dutur
la strada che sale da Breglia ai monti è a pedaggio (3 Euro al giorno). Sono partito dal parcheggio restrostante la chiesa seguendo le indicazioni e la bella mulattiera che interseca la strada fin [...]
21/02/19 - Vandalino (Monte) da Sea di Torre - 3levanne
Gita molto semplice e panoramica. Si lascia la macchina a quota circa 1100 poi la stradina è coperta da neve fino all’alpeggio da qui solo qualche chiazza, dorsale pulita anche il tratto dalla Cr [...]
21/02/19 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
21/02/19 - Spino (Pizzo di) da Bracca per la Croce di Bracca - giuliano
Dato che ero in zona per altri motivi, in un ritaglio di tempo sono riuscito a fare questa breve gita. Temperatura esageratamente calda per il periodo, ma cielo fortunatamente limpido. Al ritorno, dal [...]
20/02/19 - Sapei (Monte) da Comba, anello per il Colle Arponetto e Rocca Sella - bonix89
Sentiero ben segnato. Ancora tante foglie e neve versante nord sapei fino in punta ma ben battuta. Risalita a rocca sella neve ghiacciata. Dalla chiesetta per canalino solo sfasciume.
20/02/19 - Filia (Bric) da Spineto - laika58
Gita crepuscolare con gli amici del CAI di Ciriè - Partiti dal santuario di Piova alle 18.00 con pile frontali, seguito per un tratto la strada verso Castellamonte, poi risaliti per una poderale nel [...]
20/02/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - nmanlio
Salita in notturna fino alla vecchia stazione della seggiovia. Sci e ciaspole si possono lasciare a casa. Siamo saliti con i soli scarponi. Qualche tratto ghiacciato ma gestibile. L'unica cosa utile p [...]