Vettore (Monte) da Forca di Presta

Bella salita con breve sosta allo Zilioli

[visualizza gita completa]
Neve dai 2100 ma portante e facilmente calpestabile. Partito alle 10 da Forca di Presta, arrivato in cima alle 12.15. Incontrati due ragazzi di Jesi e Chiaravalle che poi sono tornati indietro, e un signore di Ascoli Piceno che ringrazio per il ritorno alternativo (tramite il Canale Mezzi Litri) e il passaggio poi fino a Forca di Presta.

[visualizza gita completa]
Giornata splendida ai Sibillini. Cielo terso e temperatura ideale per la salita al Monte Vettore da Forca di Presta. Sentiero largo e ben tracciato che lo rendono solo un po’ impegnativo in discesa per il fondo sdrucciolevole. Molta gente sul percorso, che dal rifugio Zilioli si dirige sulle cime vicine (Vettore, Cima del Lago, Cima del Redentore, Pizzo del Diavolo) oppure al Lago di Pilato.
Oggi con Daniela.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Sentiero ben battuto e poco impegnativo.


[visualizza gita completa]
Bella gita panoramica, con partenza da Forca di Presta, molto frequentata in agosto. Al rientro digressione al grazioso Lago di Pilato (breve tratto di roccette con difficoltà escursionistica EE),dove si può osservare il minuscolo gambero Chirocefalo. In questo caso il dislivello complessivo supera i 1200 m. Allego traccia gps.
Con Germana


[visualizza gita completa con 5 foto]
Bella e doverosa gita su questa cima che regala scorci indimenticabili.Percorso anche metà della Cresta del Redentore che è magnifica.
Con Laura.Siamo rimasti molto colpiti da un pastore moldavo giovane che era molto affamato.Una gran pena.Buona montagna a tutti


[visualizza gita completa con 1 foto]
Anche oggi gli sci sono rimasti forzatamente in auto causa la mancanza di neve sui Sibillini. Ma la soddisfazione di una mancata prima sci-alpinistica sugli Appennini e' stata ripagata dal grandioso panorama della cima : si potevano scorgere nitidamente L'amiata, il terminillo, il gruppo del velino , del gran sasso e della maiella, le pianure laziali coperte da nubi basse e la costa adriatica fino al mare invece perfettamente nitida , mentre lontano sull'orizzonte si riuscivano ad intuire le nubi presenti sulla costa balcanica : se non fosse stato per il solito teso vento freddo non sarei mai sceso.... per poi tornare nella bruma di torino ! Sigh ! salita in solitaria con Claudy (4zampe)

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 05/08/15 - JOY
  • 11/09/11 - Blin1950
  • 04/10/05 - giac67
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero CAI n°101
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud
    quota partenza (m): 1530
    quota vetta/quota massima (m): 2476
    dislivello salita totale (m): 940

    Ultime gite di escursionismo

    21/10/18 - Bieteron (Monte) da Estoul - michimichibar
    Tutto come da relazione. Ripido e faticoso il tratto erboso tutto fuori sentiero,salvo qualche traccia più o meno evidente.
    21/10/18 - Bussola (Corno) da Estoul, anello per il Colle Palasina e Punta del Lago - fyplom
    Bellissima giornata con temperatura primaverile. Sentieri sempre in buone condizioni. Saliti per la normale passando dai laghi e scesi per la cresta ed il colle di palasina. Panorami super su tutte le cime e si vedeva anche il monviso.
    21/10/18 - Nana (Bec di) o Falconetta da Mandriou - Giagi
    Questa vetta resta uno dei più bei punti di osservazione sul massiccio del Rosa. Oggi fra chi saliva e chi scendeva una trentina gli escursionisti in cima a godere di una vista spettacolare, che non [...]
    21/10/18 - Rocciavré (Monte) e Monte Robinet da Molè per il Vallone della Balma - solosole
    Splendida calda giornata autunnale, rifugio Balma all'ultimo giorno di apertura con servizio bar e cucina. Ottimi sentieri, panorami a 360°
    21/10/18 - Marguareis (Punta) da Pian delle Gorre per il Sentiero Sordella - giody54
    Buone condizioni ,rocce asciutte nel tratto attrezzato .Ridiscesi per lo stesso percorso
    21/10/18 - Mars (Monte) da Pian Coumarial, anello - Tom57
    la salita è più facile percorrendola al contrario in quanto è più veloce. A partire dal monte Leretta e raggiunta la catena fissa, da qui inizia lo strappo del sentiero che si attenua solo alla p [...]
    21/10/18 - Sugarloaf Hill via Normale da Wing & Wing Rd - vicente
    Salita facile e senza problemi. In 0 minuti dalla macchina alla vetta. Abbiamo fatto una meritata sosta in cima ad ammirare lo splendido panorama e poi siamo rientrati sui nostri passi. Io ho anche fa [...]