Vettore (Monte) da Forca di Presta

Bella salita con breve sosta allo Zilioli

[visualizza gita completa]
Neve dai 2100 ma portante e facilmente calpestabile. Partito alle 10 da Forca di Presta, arrivato in cima alle 12.15. Incontrati due ragazzi di Jesi e Chiaravalle che poi sono tornati indietro, e un signore di Ascoli Piceno che ringrazio per il ritorno alternativo (tramite il Canale Mezzi Litri) e il passaggio poi fino a Forca di Presta.

[visualizza gita completa]
Giornata splendida ai Sibillini. Cielo terso e temperatura ideale per la salita al Monte Vettore da Forca di Presta. Sentiero largo e ben tracciato che lo rendono solo un po’ impegnativo in discesa per il fondo sdrucciolevole. Molta gente sul percorso, che dal rifugio Zilioli si dirige sulle cime vicine (Vettore, Cima del Lago, Cima del Redentore, Pizzo del Diavolo) oppure al Lago di Pilato.
Oggi con Daniela.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Sentiero ben battuto e poco impegnativo.


[visualizza gita completa]
Bella gita panoramica, con partenza da Forca di Presta, molto frequentata in agosto. Al rientro digressione al grazioso Lago di Pilato (breve tratto di roccette con difficoltà escursionistica EE),dove si può osservare il minuscolo gambero Chirocefalo. In questo caso il dislivello complessivo supera i 1200 m. Allego traccia gps.
Con Germana


[visualizza gita completa con 5 foto]
Bella e doverosa gita su questa cima che regala scorci indimenticabili.Percorso anche metà della Cresta del Redentore che è magnifica.
Con Laura.Siamo rimasti molto colpiti da un pastore moldavo giovane che era molto affamato.Una gran pena.Buona montagna a tutti


[visualizza gita completa con 1 foto]
Anche oggi gli sci sono rimasti forzatamente in auto causa la mancanza di neve sui Sibillini. Ma la soddisfazione di una mancata prima sci-alpinistica sugli Appennini e' stata ripagata dal grandioso panorama della cima : si potevano scorgere nitidamente L'amiata, il terminillo, il gruppo del velino , del gran sasso e della maiella, le pianure laziali coperte da nubi basse e la costa adriatica fino al mare invece perfettamente nitida , mentre lontano sull'orizzonte si riuscivano ad intuire le nubi presenti sulla costa balcanica : se non fosse stato per il solito teso vento freddo non sarei mai sceso.... per poi tornare nella bruma di torino ! Sigh ! salita in solitaria con Claudy (4zampe)

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 05/08/15 - JOY
  • 11/09/11 - Blin1950
  • 04/10/05 - giac67
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero CAI n°101
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud
    quota partenza (m): 1530
    quota vetta/quota massima (m): 2476
    dislivello salita totale (m): 940

    Ultime gite di escursionismo

    17/08/18 - Pepino (Cima di) dal Vallone di San Giovanni per il Colletto Campanino - giody54
    Partiti da Limone ,e scesi sulle piste .Giornata con nuvole al mattino ,poi sole al pomeriggio
    17/08/18 - Gran Cocor (Cima) dal Lago del Serrù per il Colle della Losa - cesco74
    Ho controllato entrambi i passaggi del sentiero attrezzato che supera la bastionata: quello a sx (salendo) è in ordine, ha un cavo d'acciaio inguainato nero nuovo (ma rimane sempre esposto, come mi r [...]
    17/08/18 - Tobbio (Monte), Bric e Cresta di Castiglione da Voltaggio - P.MIRCO
    Il Gelicidio dello scorso inverno non ha causato grossi danni in questo itinerario, naturalmente qualche albero, e molti rami sono caduti, ma tutti abbastanza aggirabili, resta sempre da prestare atte [...]
    17/08/18 - Wiedersbergerhorn dalla Bergstation Weidersbergerhornbahn - vicente
    Salita molto breve dopo un seminario dello European Forum Alpbach. La salita presenta modeste difficolta' (corde fisse) e porta ad una cima estremamente panoramica. Ho potuto ammirare Achensee, Reichenspitze, Wildspitze, e chi piu' ne ha, ne metta.
    16/08/18 - Rocchetta (Punta) e Colle della Terra anello per i laghi Losere e Lillet - ida77
    Si attraversa un piccolo nevaio nel pianoro che precede la salita al Colle della Terra. Il lago Lillet è ancora parzialmente ghiacciato e innevato.
    16/08/18 - Giassiez (Monte) o Giaissez da Sagnalonga - tettorubia96
    Per problemi logistici e di tempo partiti da poco prima del ponte nuovo ricostruito verso Baite Chabaud. Trasferimento su bella rotabile sterrata sino al margaro. imboccato sentiero dal ponte verso il [...]
    16/08/18 - Ciarva (Rocca) da Pian della Mussa - Teddy
    Con famiglia al mare vado a pranzo al rif. Ciriè al Pian della Mussa ma prima per farmi venire appetito salgo alla Rocca Ciarva a me sconosciuta. L'intento è quello di individuare il canale giusto c [...]