Stelle (Parete delle) Super Benjamin

note su accesso stradale :: ok
Bella e sostenuta. L2 con un rinvio rigido consente una libera più rilassata. L3 non meno di 6b/c nel tratto dove la placca da verticale si appoggia. Ultimo tiro strapiombo fisico poi placca molto bella con dita sollecitate.
Arrampicato in pile con nebbia prevalente, qualche schiarita nel pomeriggio.


[visualizza gita completa con 2 foto]
Via piuttosto bella e molto sostenuta, su roccia mediamente buona e con gran varietà di passaggi. Ben chiodata, a parte il passo di 6c nel diedro rossastro del secondo tiro, che si azzera a fatica solo in A1.
Tre calate con corde da 60 da S5, S3 e S1.
Con Cecco.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Ok
Via abbstanza tosta,il passo di 6c non è propriamente azzerabile,ma fattibile in a1.
E bisogna esser alti.
Anche i 6b non scherzano,il 6a+ obbl ci è parso un po' strettino.
Occhio al 3 tiro prima del diedrino allo spit che sta x fuoriuscire,quello che gira.
Friend difficilmente utilizzabili,di per sé non necessari.
Dalla vetta 3 calata due da 60 e 1 da 30,soste dispari,5,3,1.
Col doc oggi acciaccati entrambi,infatti l idea era di provare la nuova di predan ma ci siam tenuti sul tranquillo,anvhe se pure questa non scherza,roccia compatta e tecnica.


[visualizza gita completa]
bella scalata in ambiente tranquillo, solo i campani delle mucche! La via ampiamente protetta a fix, anche se qualcuno mal posizionato, non necessitano integrazioni. La gradazione riportata sulla guida "statale26" ci pare corretta al di fuori dell'obbligatorio, in quanto il passo di 6c è nel moschettonaggio, poi bene; A0 possibile solo per giganti!!! Scesi con tre doppie : 60-60-30.
Giornata bellissima, in parete solo il club 190... Grazie Gianni e Fausto!


[visualizza gita completa con 5 foto]
Molto bella la seconda parte. Il secondo e terzo tiro non mi hanno entusiasmato.
La chiodatura è quantomeno bizzarra: in parecchi posti quasi eccessiva, sul secondo tiro passo duro decisamente spaziata, sul 4 tiro non proprio impeccabile (una placchetta strappata ed uno spit che si estrae a mano).
Nonostante la giornata molto calda, un po' di aria mantiene condizioni accettabili.
con Olimpia


[visualizza gita completa]
La via è bella, la scalata è varia, la roccia è sana, il posto è magnifico, la spittatura è alquanto "bizzarra", il diedrino del secondo tiro può essere 6b+ o 6c, poco importa, ma chiodato lungo, gli spit spesso piantati storti fanno pensare sulla loro reale tenuta, le doppie sono veloci e filanti. Non mancano placchette, parete asciutta, Ristoro alpino chiuso.

[visualizza gita completa]
Bel posto e bellissima via, di gran soddisfazione. 6c (forse un po' eccessivo ma può starci) difficilmente azzerabile. Gran varietà di arrampicata, dalla placca tecnica allo strapiombo. Esaltante l'ultimo tiro, con partenza atletica e prosecuzione su placche di roccia veramente fantastica. Chiodatura buona nei tratti duri, un po' più allegra dove si scende sotto il 6b.

[visualizza gita completa]
Concordiamo sul 6c per il secondo tiro, non facile da azzerare. Sul terzo abbiamo rinunciato causa spit mancante e acqua abbondante... Da tornarci, vista la bellezza del posto, magari con piastrina per spit e roccia più asciutta!


[visualizza gita completa]
difficoltà sostenute, roccia e chiodatura ottima.

[visualizza gita completa]
Prima volta in questo vallone solitario all'arrivo grandi colate di acqua e fontane rigano abbondantemente la parete sul sentiero due arrampicatori tornano e ci informano che la parete e'inscalabile....ma a me piace quando e ' così ...marcetta sul muschietto ... E così poco dopo arrampichiamo asciugando ogni tanto le suole sui pantaloni portando al termine la via.
Bella ,sia la roccia che la linea con Dariun el Roby

[visualizza gita completa]
Roccia bella e solida, molto varia con pochissime prese nette; il posto è panoramico e tranquillo; qualcuno ha già detto che la chiodatura è disomogenea e talora mal posizionata: dal nostro punto di vista sarebbe da rivedere dato che la via ha pur sempre il suo fascino e forse andrebbe per questo valorizzata. Ho portato una chiave errata per chiudere le placchette ballerine ma ho dimenticato quella metafisica per creare la placchetta mancante sul terzo tiro. Il ristoro alpino lungo la strada non smette mai di sorprendere...anche nei prezzi.

[visualizza gita completa]
Roccia meno bella rispetto alle vie di fianco, direi curiosa, con placca e svasi non banali, merita comunque una salita. Con Ivo e Mauro. Finito col cortisone per la schiena ora son passato a una dose di antibiotici...il dentista ....da ammazzare.

[visualizza gita completa]
interessante salita su roccia particolare: multicolor e dal different grip. abbastanza verticale.
ci sono in giro tre relazioni diverse, ognuna di mezzo grado in più (o in meno) rispetto alla prcedente. questa su gulliver è quella con i gradi più alti .
In medio stat virtus?
boh!


portare una chiave per stringere un paio di dadi.

[visualizza gita completa]
Le cinque stelle sono per la linea, la qualità della roccia e il panorama solare, la chiodatura ha numerosi chiodi piantati un po' storti, uno a cui è saltata la placchetta (sul tiro di 6b) e spesso è posizionata in maniera un po' sfigata per la libera. In compenso, essendo abbondante, permette di salire senza troppi problemi.
I gradi mi sembrano corretti.
Con corde da 60 m discesa in tre doppie senza problemi, da S5, S3, S1
Sulla relazione del bar, la roccia è definita "gneiss geoglitico", in effetti si trova un po' di tutto: anfiboliti, micascisti eclogitici, persino dei marmi alla base... ma nessun gneiss!


[visualizza gita completa]
Bella e abbastanza intensa, almeno per me. Chiodatura buona ma non azzerabile, tranne che nell'ultimo tiro. 1° tiro placcoso con 2 passi delicati, il 2° ha il passo chiave, intenso ma corto, il 3° è bello continuo su prese sfuggenti e movimenti delicati da fiducia nei piedi, il 4° molla un po' ma è comunque divertente, l'ultimo ha la partenza fisica su maniglioni (azzerabile) e continua su muro a tacche mica banale...Occhio a qualche spit con dado allentato, consiglio di portarsi una chiave. 3 doppie e si è alla base.
Con Annamaria e Stefano, a tiri alterni. Oggi meteo clemente, molte schiarite e poca nebbia a tratti....


[visualizza gita completa]
Via con alcuni passi interssanti.
Abbinata alla vicina "Focco di neve", decisamente più bella, anche se, con gli ultimi due tiri in traverso la difficoltà , vera, sta nel tirarsi dietro la corda (pertanto ricordarsi di alternare le corde sui rinvii).

[visualizza gita completa]
bella via. roccia buona ( ho tolto un sasso che muoveva nel penultimo tiro).
chiodatura un pò disomogenea. attenzione all'obbligatorio: non sono sicuro che si possa passare in a0 nel passo chiave del 2° tiro.
portare 13 rinvii ( nient'altro).

siamo scesi a piedi. la discesa in questo modo è molto bella ma richiede almeno mezz'ora in più perchè bisogna salire ancora un pò per arrivare in cresta.( cresta evitare se c'è rischio di temporale)


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6b+ :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2000
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 200

Ultime gite di arrampicata

16/01/20 - Alben (Monte) - Punta della Croce Clipper - ste1980
Salita in condizioni di misto. All'attacco io ho trovato un chiodo e la lettera rossa C. La "L" l'avranno cancellata... 2 picche + serie di friend dallo #0.3 al #3 BD Descrizione: L1: nulla da seg [...]
16/01/20 - Musinè (Monte) Versante Sud - Via degli Speroni - teddy
Tra ieri 15 ed oggi 16/01/2020, con la Guida Alpina Umberto Bado, abbiamo attrezzato completamente questa via Degli Speroni con 47 fix asportando tutto il vecchio materiale artigianale presente ormai [...]
12/01/20 - Canaloni (Rocca dei) Alba Rossa - rello
Prima ripetizione con Nanni ad aprire la strada. Per quanto riguarda il tracciato della via, mi permetto di aggiungere un'immagine un pò meno "sovietica" di quella caricata da Skeno. I gradi dati d [...]
12/01/20 - Poddi (Torre del) o Torri della Grangia Spigolo di Podina - michele motta
Torre di bell'aspetto, ma linea corta e poco interessante in proporzione al lunghissimo avvicinamento (per la zona). Conviene abbinarla ad altre vie. Chi è al limite sul grado conviene si porti qual [...]
12/01/20 - Freidour (Monte) - Torri della Grangia Cresta dei Torinesi (nuova linea) - michele motta
Inutili i friends, basta una dozzina di rinvii
12/01/20 - Rama (Monte) Via Mediterranea - stegio
Raggiunto Prato Rotondo passando da Rossiglione e Tiglieto all'andata, Da Vara e dal Faiallo al ritorno. ( cambia poco, è lunghetta comunque) Bella giornata, fredda e leggermente ventilata sui crinal [...]
12/01/20 - Muzzerone Mas y mas - enricotom
Molta vegetazione ricresciuta. Purtroppo le protezioni del tiro di 6c che sale su roccia gialla cominciano a risentire della vicinanza del mare e PRESENTANO EVIDENTI SEGNI DI CORROSIONE INTERGRANULARE [...]