Agnellino (Mont) da Tende, giro per la Baisse d'Ourne e Vievola

tipo bici :: full-suspended
Gran bel giro in una calda giornata estiva..pardon autunnale :) La salita si svolge su ottima strada militare con fondo quasi sempre buono fino in cima.Colori autunnali e panorami sempre splendidi.
Rispetto al percorso qui descritto abbiamo fatto delle varianti,credo più interessanti e tecniche:dalla cima siamo scesi x il Vallon de la Gauerre fino al Colle Megiana e poi giù x il Chemin de Bois fino a Tende.
Allego traccia Gps da noi seguita.
Un grosso saluti ai compagni di merende che mi hanno fatto conoscere questo magnifico itinerario :)

[visualizza gita completa]
Inizialmente volevo fare un altro itinerario, cioè proseguire alla Baisse de Peirafiche e Forti ma il peggioramento del meteo mi ha obbligato a chiudere l'anello prima, optando per questa bella discesa.
La salita è tranquilla e ben segnalata. Nessuna difficoltà. Per la discesa si segue l'evidente indicazione per Vievola Dente poi dopo il Gias il sentiero si perde un po' (oggi scarsa visibilità) ma è ben segnalato da tacche gialle qua e la tra le pietre. Nel bosco c'è un primissimo tratto delicato dove il sentiero è in cattive condizioni, fondo umido e sconnesso ma si tratta solo di pochi metri. Dopo c'è qualche tratto ripido e poi il sentiero si fa più scorrevole e divertentissimo. Molto carina la serie di tornantini a metà percorso.

Da sola.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Niente di difficile ... divertentissimo come indicato nella descrizione .Meteo che di più non si poteva chiedere .
Giornata felice

[visualizza gita completa con 18 foto]
tipo bici :: front-suspended
Bella davvero..il sentiero di discesa nei tratti più tecnici è stato ripulito e non è ciclabile solo per due brevi tratti di 100 metri (lineari). Non proprio semplice trovare il sentiero alla partenza dalla Baisse d'Ourne, un consiglio: non seguite la stradina verso la casa dei pastori ma buttatevi giù nel prato sul costone che parte proprio dal colle (oggi col nebbione più facile a dirsi che a farsi..).
Atto di fede verso Meteo France, che prometteva sole pieno sulla roya: stavolta ci ha quasi preso, solo un nebbione innocuo tra quota 1800 e 2000.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
non siamo saliti in cima ma solo fino al colle. Salita bellissima, mai troppo dura, estremamente panoramica, zero auto!
In discesa dopo un primo tratto su sentiero inerbito molto carino, inizia una parte tecnica, estremamente tecnica, io l'ho fatta quasi tutta a piedi. Ma ne vale la pena perchè sotto la discesa è entusiasmante e si svolge in un ambiente da sogno!
Con Luca e Alessio.

[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC+ :: OC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 815
quota vetta/quota massima (m): 2201
dislivello salita totale (m): 1400
lunghezza (km): 33

Ultime gite di mountain bike

19/08/18 - Liconi (testa dei) Tour dei Liconi - Bivacco Pascal - nandroglione
Per chi non teme il portage è un itinerario fantastico!!!!! La salita è duretta, il dislivello importante, ma il panorama e la discesa ripagano ampiamente Per uno mediamente scarso come il sottoscri [...]
19/08/18 - Fenis (Col) da Champorcher, giro per il Lago Pontonnet - the.fra
bel giro! la mulattiera che sale al col fenis è inaspettatamente quasi tutta ciclabile quindi di portage non ce n'è, solo poussage per brevi tratti... Noi siamo partiti da Chateau, in questo modo i [...]
19/08/18 - Don Barbera (Rifugio) da Carnino, anello - ucciucci
Bel giro in ambiente superbo facilmente pedalabile fino al Rifugio Don Barbera, poi facile discesa fino all’alpeggio quindi bel sentiero fino a Carnino che alterna lunghi tratti facilmente percorribili ad altri molto tecnici.
19/08/18 - Ponton (Tour) da Lillaz, giro per Colle Pontonnet e Col Fenis - IZIO1974
Rifatto questa gita, questa volta portando la bici fino in cima. Non conviene, il tratto bello è solo quello sotto la vetta, poi molti tratti non ciclabili. Dal colle in giù invece tutto molto bello [...]
19/08/18 - Basset (Col) anello Sauze d'Oulx, Sestriere, San Sicario - nigando
Bellissimo giro panoramico in quota. Seguito l'itinerario di cui sopra imboccando in discesa dal Basset, dopo 3-4 tornanti il sentiero balcone a dx Gelindo Bordin; al bivio in cui il sentiero scende [...]
18/08/18 - Fenestrelle Giro delle borgate del versante sud - GIORGIOBI
Giro molto carino pur non toccando cime o colli. La prima salita - pur breve - è abbastanza impegnativa per fondo e pendenze, la seconda molto facile essendo su asfalto. Il sentiero 335 e quello che [...]
18/08/18 - Colombardo (Colle del) da Condove - Viper
Partito da Condove, mi sono fermato al "colletto Sbaron" (se questo è il nome del luogo dove sorge un ometto di pietre e da cui la strada inizia a scendere verso il Colombardo). Infatti ero ormai nel [...]