Agnellino (Mont) da Tende, giro per la Baisse d'Ourne e Vievola

tipo bici :: full-suspended
Gran bel giro in una calda giornata estiva..pardon autunnale :) La salita si svolge su ottima strada militare con fondo quasi sempre buono fino in cima.Colori autunnali e panorami sempre splendidi.
Rispetto al percorso qui descritto abbiamo fatto delle varianti,credo più interessanti e tecniche:dalla cima siamo scesi x il Vallon de la Gauerre fino al Colle Megiana e poi giù x il Chemin de Bois fino a Tende.
Allego traccia Gps da noi seguita.
Un grosso saluti ai compagni di merende che mi hanno fatto conoscere questo magnifico itinerario :)

[visualizza gita completa]
Inizialmente volevo fare un altro itinerario, cioè proseguire alla Baisse de Peirafiche e Forti ma il peggioramento del meteo mi ha obbligato a chiudere l'anello prima, optando per questa bella discesa.
La salita è tranquilla e ben segnalata. Nessuna difficoltà. Per la discesa si segue l'evidente indicazione per Vievola Dente poi dopo il Gias il sentiero si perde un po' (oggi scarsa visibilità) ma è ben segnalato da tacche gialle qua e la tra le pietre. Nel bosco c'è un primissimo tratto delicato dove il sentiero è in cattive condizioni, fondo umido e sconnesso ma si tratta solo di pochi metri. Dopo c'è qualche tratto ripido e poi il sentiero si fa più scorrevole e divertentissimo. Molto carina la serie di tornantini a metà percorso.

Da sola.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Niente di difficile ... divertentissimo come indicato nella descrizione .Meteo che di più non si poteva chiedere .
Giornata felice

[visualizza gita completa con 18 foto]
tipo bici :: front-suspended
Bella davvero..il sentiero di discesa nei tratti più tecnici è stato ripulito e non è ciclabile solo per due brevi tratti di 100 metri (lineari). Non proprio semplice trovare il sentiero alla partenza dalla Baisse d'Ourne, un consiglio: non seguite la stradina verso la casa dei pastori ma buttatevi giù nel prato sul costone che parte proprio dal colle (oggi col nebbione più facile a dirsi che a farsi..).
Atto di fede verso Meteo France, che prometteva sole pieno sulla roya: stavolta ci ha quasi preso, solo un nebbione innocuo tra quota 1800 e 2000.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
non siamo saliti in cima ma solo fino al colle. Salita bellissima, mai troppo dura, estremamente panoramica, zero auto!
In discesa dopo un primo tratto su sentiero inerbito molto carino, inizia una parte tecnica, estremamente tecnica, io l'ho fatta quasi tutta a piedi. Ma ne vale la pena perchè sotto la discesa è entusiasmante e si svolge in un ambiente da sogno!
Con Luca e Alessio.

[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: MC+ :: OC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 815
quota vetta/quota massima (m): 2201
dislivello salita totale (m): 1400
lunghezza (km): 33

Ultime gite di mountain bike

17/10/18 - Djouan (Lago) da Degioz - Il Magna
Gita stupenda con questo contesto autunnale. Raggiunto il lago come da relazione, mi sono poi spinto oltre su facile sentiero perlopiù pedalabile raggiungendo il lago nero. Da lì discesa su fondo [...]
15/10/18 - Sentiero degli Scoiattoli da Baceno per Goglio e Cravegna - Calza
Dislivello complessivo di circa 870 m, sostenute pendenze in salita fino ad Agaru' alpetto sopra Esigo. Discesa in alcuni punti tecnica , in altri ( neanche una decina) si scende o si spinge, in dive [...]
14/10/18 - Superga (Basilica di) da Andezeno per Pavarolo - maurizioc
Attenzione alle battute al cinghiale nei boschi di Baldissero/Cordova /Rivodora Leggermente scivolosa la salita al Bric Croce
14/10/18 - Duca (Passo del) da Pian delle Gorre, giro per il Rifugio Garelli - Galak
Partiti da pian delle Gorre su bel sentiero tutto pedalabile fino a 10 min dal colle del Duca. Dopo una puntatina fino al colle dal bivio sottostante intrapreso il lungo traverso che immette nel vallo [...]
14/10/18 - Chavannes (Col des) da Prè Saint Didier, discesa in Val Veny - Rocciaclimb
Oggi giornata molto nuvolosa, vento forte e gelato su tutto il percorso, un freddo cane!! Salita molto noiosa e interminabile fino al colle, la poderale è veramente lunga!! l'obbiettivo era salire a [...]
14/10/18 - Metz (Pointe de) da Aosta, anello - snowlover62
Con Luciano e Germano in due giorni da Buthier a Crevacol lasciando un'auto a Cerisey (frazione a 1 km da Cerisey). Riuscito TOUR del FALLERE alla mia terza ripetizione. Lo inserisco in Gulliver per [...]
14/10/18 - Tardiva (Costa) da Gignod, giro per Rifugio Chaligne e Plan du Debat - mike52
Gran bel giro ad anello, salita per buona parte agevole su asfalto, mai troppo difficile neanche il tratto sterrato fino ad Ars, poco dopo la musica cambia, io ho iniziato a spingere la bici, prima su [...]