Acquaviva (Monte) e Monte Focalone dalla Maielletta per il Bivacco Fusco

Gita fatta pernottando al Rifugio Pomilio (ottimo trattamento anche se eravamo gli unici 2 clienti!!!) per poter essere già sul posto. Partenza alle 8,15, un po’ noioso il tratto su asfalto fino al Blockhaus (considerare circa 30-40 minuti), poi l’ambiente è molto bello e vario…all’inizio si attraversa una bella foresta di pino mugo e poi con innumerevoli saliscendi si arriva fino alla fontana alla sella di Acquaviva (acqua abbondante e freschissima!!!). Da qui si comincia finalmente a salire un po’ più seriamente fino al colletto nei pressi del bivacco Fusco…da qui l’ambiente si fa grandioso, paesaggio lunare e vista che spazia a 360°. Vento fortissimo sulla dorsale che porta al Focalone, poi molto meno verso l’Acquaviva, dove in vetta si stava benissimo. Per la salita abbiamo impiegato circa 3 h 30.
Discesa sull’itinerario di salita, anche qui nessuna difficoltà, un po’ lunga ma mai noiosa.
Gita dal dislivello apparentemente contenuto ma da non sottovalutare per lo spostamento (circa 18 Km A/R) e i numerosi saliscendi anche al ritorno…nessuna difficoltà tecnica e sentiero sempre molto ben segnalato. Giornata fredda ma stupenda in alto, mentre in basso la nebbia andava e veniva. Incontrate in tutto 3-4 persone, tra cui un solitario in vetta salito da un altro versante.
Per chi volesse raggiungere il Monte Amaro, dal Focalone manca ancora parecchio, poco dislivello ma tanto spostamento e molti saliscendi…segnalo che è presente una fontana (che però non butta molto) nel traverso sotto il bivacco Fusco, a non più di 15 minuti da quest’ultimo.


[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 15/09/11 - Blin1950
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1892
    quota vetta/quota massima (m): 2737
    dislivello salita totale (m): 1000

    Ultime gite di escursionismo

    19/02/19 - Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Case Picat - bus
    Mi sono fermato sull'Angiolino perchè la cresta è innevata. Il giudizio complessivo è determinato dalle difficoltà a raggiungere pian friserole per la molta neve presente soprattutto dall'alpe fon [...]
    18/02/19 - Musiné (Monte) da Caselette - maxleva
    Relaziono solo per segnalare che sono iniziate le processioni delle processionarie ne ho Incontrate parecchie sul percorso.
    18/02/19 - Sella (Rocca) da Celle, sentieri vari di Rocca Sella - maxleva
    Salito dal versante colle Arponetto. Consigliatissimii i ramponcini, parecchio ghiaccio nell'ultimo terzo della salita. Sceso dal Tramontana che essendo tutto al sole è completamente pulito. Giorn [...]
    18/02/19 - Bram (Monte) da San Giacomo - Klaus58
    Sono salito solo fino al bivacco tralasciando le cime. Fino lì tutto ben tracciato con neve dura che teneva benissimo anche in discesa tanto che le racchette sono rimaste appese allo zaino. Altre due [...]
    17/02/19 - Trubbio (Cima) da Craveggia - erba olina
    Si raggiunge il parcheggio dal centro di Craveggia svoltando prima a sn (dir. "Vocogno") poi subito a destra (per "Vasca-Blitz"), la piazzola si trova pochi metri oltre, sulla sn. Le indicazioni per [...]
    17/02/19 - Grammondo (Monte) da Villatella per la Cresta SE - Piervi
    Bella gita per gli amanti di posti solitari. Saliti dalla divertente cresta SE su antica mulattiera ormai invasa dai rovi e macchia. Nei pressi del piano con antichi terrazzamenti il sentiero è ridot [...]
    17/02/19 - Tucri (Monte) da Quarona - bpovero
    Bella passeggiata pomeridiana. Seguito percorso descritto. Solo qualche problemino a discendere dalla vetta nel primo tratto per tante foglie secche, ma senza problemi particolari. Come precisato da G [...]