Perti (Rocca di) Nord-End

Ha già detto tutto il socio, una stella in più perché il terzo tiro è proprio bellino, un po' di aria sotto i piedi c'è sugli ultimi due tiri e poi io sono più buono. Il passaggio di 6b l'ho capito al secondo giro... anche oggi un piccolo volo c'è scappato. In generale via troppo ricercata quindi sconsigliata, sulla stessa parete c'è di meglio! Cmq un pomeriggio divertente con Ivan

[visualizza gita completa]
Una via molto forzata, sia il primo che il quarto tiro con chiodatura spostata a sinistra rispetto a dove è naturale passare e comunque c'è molta molta verdura... L3 l'unica interessante seppur breve ..
La via nel complesso non ci è piaciuta anche se ha il pregio, di essere molto aerea. Concatenate L1 e L2.
Terminato con qualche tiro al bric della croce.
Un pomeriggio divertente e ben speso con Cassi46


[visualizza gita completa]
Abbiamo fatto " consolando consuelo " e ci siamo calati per dare Un occhio a questa. Cosi ho provato il tiro del Pilastro che è veramente bello ed esposto. Ho lasciato un cordone nuovo con maillon rapid alla fine del 5c, in sosta. Di li abbiamo fatto una calata di 35 metri sino a terra.
Il tiro in questione è Sicuramente un solido 6b, se fatto a vista rinviandolo. Mai estremo, con un solo passo da capire, e con un buon riposo a meta '. Con Stefano.


[visualizza gita completa]
Attacco in comune con consolando consuelo, poi dopo pochi metri si va a prendere i resinati a sinistra, 6a+ un passo a dir tanto.
Secondo tiro 5c, sosta a sinistra dell'albero dove inizia il camino di C.C.
Terzo tiro leggermente strapiombante ben chiodato ma molto impegnativo se scalato lungo la line dei resinati, 6b/6b+?
Ultimo tiro traversa verso sinistra e poi in verticale per 5 metri circa, ben chiodato (A0) 6a bello tonico.
Con Andre e Michele


[visualizza gita completa]
L'albero presso il passo chiave del primo tiro sembra essersi stabilizzato e non dà fastidio più di tanto.
Confermo quanto hanno detto altri sulla chiodatura, spesso storta rispetto alla linea di salita; comunque non è pericolosa. Il passo chiave se non si è molto alti è decisamente difficile e obbligatorio, anche perché si è un po' sgretolato il verticale accanto al chiodo, e per la libera occorre moschettonare quando si è ormai ben oltre il passo.

[visualizza gita completa]
Via simpatica, l'unico tiro davvero bello è il terzo che merita la via. Protetta bene anche se un po' fuori linea di salita. L'ultimo tiro è un po' costretto ma rende un po' più lunga la via.
ATTENZIONE perchè sul passo chiave del primo tiro si è sdradicato un albero che è abbattuto e tenuto da una radice, ma cmq molto instabile. Da sotto sembra un arbusto lungo la via. Abbiamo provato a tirarlo giù ma andrebbe taglaita la radice.


[visualizza gita completa]
via nel complesso carina, peccato per la chiodatura che è decisamente strampalata.
oggi la cordata zaccone-tositori conquista la vetta di perti per ben tre volte.


[visualizza gita completa]
Bella via ottimamente protetta. Intensa L3, con passo di uscita "delicato". Strana la spittatura su L4, sempre sposata abbastanza a sx rispetto alla linea di salita. Via fatta prima di Antica osteria. Con Alex.

[visualizza gita completa]
Sabato con Manetta, nonostante il vento, abbiamo portato a termine questa breve ed interessante salita. Non scontata l'uscita a sx del primo tiro, intensi il paio di allunghi sul pilastro del terzo ed il breve bombamento del quarto. Giornata conclusa sulle due vie poste li vicino e che nella parte bassa sono state pulite: "sgrigure e purchin", "1997/2003" che sono risultate un pò corte ma divertenti.

[visualizza gita completa]
Sabato con Alberto avevamo in programma di salire Consolando Consuelo come riscaldamento e per dare un'occhiata a questa nuova linea e quindi scalare quest'ultima creazione su Perti Nord. Ma salita CC ed il primo tiro di NE abbiamo desistito in quanto il vento gelido era troppo intenso e non ci faceva gustare l'arrampicata. Confermo comunque l'osticità del passo in uscita del primo tiro, l'omogeneità del secondo e l'esposizione del terzo per avergli scalato di fianco; per il quarto non ho impressioni in quanto la linea devia a sx rispetto a CC. Ci siamo quindi spostati al sole dell'altro versante salendo Mariangela (via che ad ogni tiro ha un suo perchè!!!!) e Smaram (il cui secondo tiro di 5c nel diedro è veramente molto interessante): giornata salvata nonostante il vento patagonico.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 6b :: 6a+ obbl ::
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 170
sviluppo arrampicata (m): 90
dislivello avvicinamento (m): 70