Necessari ramponcini per passo dei ghiacciai.
Alcuni tratti del tragitto sono considerati EE.(passo ghiacciai, passo del Ciapus, dal biv. Varrone al rif. Bozano)
Tutti gli spezzoni del giro sono presenti su Gulliver e ben descritti.
Trovato tempo favoloso, dalla cima nord Argentera si poteva vedere una corona di montagne e il mare.
Incontrato tanti escurionisti tedeschi e pochi Italiani.
Consiglio di caricare poco lo zaino, il mio pesava 21kg, troppo per un tempo così lungo, si potrebbe optare per pernottamenti in rifugio, così da evitare tenda, fornello e buona parte degli alimenti.


Cartina itinerario

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario