Mongioie (Monte) dal Rifugio Balma per la Cresta Nord, possibile anello

Bellissima scarpinata fuori dal traffico turistico affrontata in solitario in una splendida giornata di sole
Con nebbia o nubi basse penso sia difficile orientarsi tra Cima Raschera a l’attacco al Mongioie
Il taglio da sotto il Dente del Seirasso a salire sulla prima colletta è piuttosto sporco (erba alta)

Partenza alle 8 e 20 dalla Balma pochissime presenze sul cammino, qualcuno in cima al Mongioie salito da Viozene
Lungo il percorso un mare di fiori e colori
Al rientro, ai laghetti Raschera, un incontro con un’allegra combriccola ha scambiato un paio di scatti fotografici con due fette di melone buonissimo…GRAZZZIEEE!!!
Rientro alle 16


lunga è la via
Lago della Brignola
stelle a mazzi
dal lago Rashera
sulla via del rientro il Bocchino della Brignola
gita chiusa

[visualizza gita completa con 10 foto]
Salita per la cresta Nord e discesa sul versante Val Corsaglia per il Bocchin dell'Aseo ,Lago Raschera e Colletto Brignola.Bel giro ad anello .Ultimi nevai residui ,sul versante nord,facilmente aggirabili.
Vista la bella giornata ,ne abbiamo approfittato.L'idea iniziale ,era l'anello circoscritto al Colletto della Brignola,ma poi l'idea di aggiungere il Mongioie ha preso il sopravvento.partiti alle 7 dal Rif .Balma ,abbiamo mantenuto un buon ritmo ,fino alla conca sotto la cima .Da qui ci siamo divisi,io e Gianni abbiamo salito la cresta ,completamente pulita dalla neve,non presentava problemi,mentre gli altri 3 compagni di gita:Germano,Federico e Mauro ,hanno preferito salire per il piu' facile versante Sud/Ovest.Parecchi escursionisti sulla cima ,saliti quasi tutti da Viozene e dalla Val Ellero.Dopo il pranzetto ci siamo incamminati verso la discesa ,qualche nebbia cominciava a salire ,ma non c'era nessun pericolo di pioggia.Discesa lunga con alcuni sali/scendi .Gita molto appagante .


[visualizza gita completa con 5 foto]
Partito prestissimo dalla Balma e seguito itinerario come da descrizione.Bello il tratto sulla cresta fino alla cima del Mongioie.Disceso sul bocchino d'Aseo e risalito al bocchino della Brignola.Giornata bella fino alle 11 poi nebbie e nuvole basse....che non hanno disturbato in quanto la gita era terminata.
A parte alcuni camosci non incontrato anima viva.


[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: la strada fino al rif.Balma è in buono stato
Seguito x la salita il percorso descritto (prima oretta piuttosto monotona),i laghi ormai sono quasi un ricordo, sia quelli della Brignola sia quello di Raschera, e tra pochi anni spariranno del tutto; dal passo dell'Aseo alla cima non ci sono particolari difficoltà da superare. Al ritorno piccola variante, x evitare tutto lo sterrato, risalendo alla colletta del Seirasso e successiva discesa al gias di pian Cardone (dove oggi sono arrivati i primi bovini) per poi tornare sulla strada in prossimità del rifugio.
Le previsioni meteo contrastanti hanno invece sortito una bellissima giornata di sole con leggera brezza, mentre in basso sia verso in mare (è la terza volta che salgo fin qui x vedere in mare, e non ci sono ancora riuscito)che verso la pianura piemontese tante nuvole basse; oggi in solitaria e su questo percorso nessuno, in vetta invece un poco di compagnia con un ragazzo di Albenga e altre 3-4 persone tutte salite da Viozene.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Per l'ennesima volta lungo questo splendido itinerario di casa mia che scopro, con mia sorpresa, non ancora riportato su Gulliver!!!
Con i miei fedeli compagni Milla e Jack (che a dire il vero hanno faticato un pochino sulla cresta!!!)


[visualizza gita completa con 9 foto]
note su accesso stradale :: Da Mondovì si segue per Frabosa Sottana, quindi per Prato Nevoso
Presenza di neve stabile e trasformata nel tratto tra il Bocchino della Brignola e il Bocchino dell'Aseo

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: F :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1883
quota vetta (m): 2634
dislivello complessivo (m): 1300

Ultime gite di alpinismo

20/02/20 - Civrari (Monte) Punta Imperatoria Couloir NO - garaca
Bella intuizione del PRO Umberto Bado. Salita alpinistica , se pur corta, di buon impegno. Abbiamo percorso la diretta con soddisfazione. I passaggi impegnativi si proteggono bene, soste da allesti [...]
19/02/20 - Bussaia (Punta) da Limonetto per la Cresta NE - luciano66
Partito alle 8 con -1 grado. Neve sempre portante fin dal primo pendio e per tutto il tratto fino al colletto dove inizia la cresta. Tolgo le racchette,metto i ramponi e con picca e casco percorro la [...]
19/02/20 - Laux (Rocca del) Goulotte del Lago del Laux - silvietto
Se ne parla i prossimi anni...saliti i primi tiri poi scesi in doppia per ventaccio che alzava le temperature (salite di 5 gradi in poche ore)e per ghiaccio molto cariato e al limite. Bucato in mezzo [...]
17/02/20 - Mucrone (Monte) Parete Nord dell'anticima NO - teddy
Partiti da Oropa alle 8,30, funivia chiusa quindi lungo la Busancana senza neve fino ai 1450mt. circa poi continua e ben battuta. Dal Lago Mucrone ottime peste per la via in questione e nessuna per le [...]
16/02/20 - Gran Bernardè (Monte) Canale Ovest (o della Spalla) - grawal
Saliti e scesi con picca e ramponi. Condizioni ancora buone ma chi avesse in programma di salirlo prima della fine della stagione, dovrà affrettarsi a farlo. Inizia a scarseggiare la neve all'uscita [...]
16/02/20 - Cristalliera (Punta) Canale SE - frapic
Si arriva con la macchina al parcheggio precedente la fine strada. Partiti alle 6.15 con le frontali. Sentiero 340 ben segnalato. Neve continua e stabile solo da 1.800 m. circa. Utilizzato le ciaspole [...]
16/02/20 - Grigna Settentrionale o Grignone Couloir Zucchi - mimi
Condizioni ancora molto buone. Sul tiro di corda 40 mt. circa, di trova all'inizio un chiodo poi un friend incastrato ed infine un altro chiodo, si puo comunque integrare facilmente con friends