Bonfante (Bivacco) Palestra di Roccia

Solo per un assaggio, percorso alcuni facili tiri max 5a. Tappa della gita al Pelvo D'Elva nella quale ci siamo fermati verso sera prima del rientro al colle della Bicocca. Scendendo dal sentiero del Monte Camoscera e guardando verso l'evidente sagoma del Chersogno, la palestra è ubicata sulla parete sud est di un enorme cubo roccioso situato ai piedi della montagna e che guarda verso valle nella zona a sinistra del bivacco. Non facile da trovare se non si conosce la posizione, per fortuna uno del gruppo ci era già stato. Roccia molto buona e attrezzatura ottima, non c'è moschettone, occorre fare manovra in sosta, soste in comune tra vie adiacenti, mancano i nomi e gradi alla base. Almeno metà dei tiri sono adatti anche a chi muove i primi passi. Dopo alcuni tiri della parte centrale siamo saliti in due cordate sui tiri di destra che permettono di uscire in cima al "cubo" e agguantare facilmente il sentiero di ritorno poco più in alto dopo pochi minuti di prati e pietraia. Con Marco(kima), Marco(phantom), Giulio(giu8686) e Fabrizio79.
Scendendo dal sentiero del Monte Camosciere: Il cubo davanti al quale ci sono le vie della palestra
La parete centrale
Ultimo tiro per uscire dalla parete, giu8686 recupera fabrizio79, io arrivo in sosta e recupero phantom, kima fa le foto dai roccioni a ovest
Uscita dalla parete

[visualizza gita completa con 4 foto]
La falesia è molto carina, ho solo faticato a individuarla,
infatti la zona rocciosa è piuttosto estesa.
Dal bivacco si può raggiungere così, andare verso la fontana del bivacco(acqua non potabile, proveniente dal lago).
Superarla andando in direzione di un grosso masso,
Da lì si può scendere giù per un ripido canalone.
Arrivati alla base girare a sinistra, dopo poco si incontra una falesia rossastra che corrisponde alla zona A della relazione. Proseguendo, dopo un accumulo di massi (si vede bene nella foto della relazione) c'è la zona B.
Certo che ce ne sono di bei tiri da aprire, anche tutta la roccia tra il bivacco e la fonte nera è molto stimolante.

[visualizza gita completa]
Una bella proposta per chi vuole unire un bela escursione al Lago delle Camosciere (circa 2 ore) ad arrampicata divertente su bella roccia.
La falesia è tutta spittata nuova, soste perfette, con maillon.

[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: dal 4 :: al 6b ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota falesia (m): 2634

Ultime gite di falesia

09/12/18 - Scalette (Falesia) Falletti - Cotella - ramezio
ritorno all'arrampicata dopo 40 giorni di fermo per problema alla schiena. Fatto 3 tiri (la trenta, asterix e mauroberto), tutto bene! Ho notato a destra di quest'ultima un breve monotiro di recente chiodatura.
09/12/18 - Borgone Zia (Falesia della) - silviotos
gneiss compatto e rugoso, tiri corti ma intensi
09/12/18 - Verezzi Cento corde (Falesia) - Roby Candela
Falesia a mio parere molto ben chiodata, più corta sui tiri più semplici, così da dare confidenza, più lunga sui tiri che richiedono più concentrazione. Quinti gradi mediamente severi, sesti a co [...]
09/12/18 - Albard di Bard Settore Terrazze (Falesia) - pinin
Siamo tornati per provare i settori superiori di nuova chiodatura, ma il meteo non ci ha aiutati: saliti direttamente al masso di Berta Scopaiola (12 m), ho fatto i quattro tiri in rapida successione. [...]
09/12/18 - Tre Frati (Falesia dei) - cecco81
Bella falesia caratteristica più per la estetica che per i tiri. Temperature ottime finiture caldo per il periodo,da maniche corte anche petto nudo. Gran ressa per la foto di rito sulla " cuspide" [...]
09/12/18 - Caprie Oasi dei castagneti - bianca.r
Fatte tutte le vie di 5...il posto dopo , i lavori di ripristino , è decisamente migliorato , vie maggiormente di placca , molto ben attrezzate. alcune vie sono nuove ...nonostante il vento si stava benissimo.
08/12/18 - El Quezero (Falesia) - Revello - olmo
Giornata calda che permette di allungarsi un po' fino al pomeriggio, nonostante l'ombra alla base. Scalato nella parte sinistra, tiri molto sporchi, pieni di terra, forse anche per la scarsa frequentazione.