Grevasalvas (Piz) da Plaun da Lej

neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi in engadina tanta polvere..le nuove nevicate hanno messo fino a 50 cm di fresca..Il problema di questa gita é che nella parte bassa prima delle nevicate non era rimasta tanta neve quindi non c'è tanto fondo e delle volte si tocca qualcosa..ma appena sopra le condizioni sono eccezionali..l'ultimo tratto per la cima é ventata dura portante, sotto 50 cm di polvere soffice tranne alcuni tratti di ventata..oggi poco vento e niente nuvole..giornata top!

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
buon rigelo e percorso ben tracciato...siamo saliti per la comoda ed ampia cresta..scesi diretti dalla vetta per il ripido pendio con neve farinosa ... e ancora bella sciata, per ampi dossi, fino a poco prima del lago Ley Nair, da dove, prima con un breve traverso poi con una breve ma ripida risalita, poi ancora, con un lungo tratto in falsopiano, abbiamo recuperato la salita verso il Piz D'Emmat Dadain.
Volendo, con condizioni sicure, per proseguire verso il Piz D'Emmat Dadain perdendo meno quota, si puo' tagliare con un lungo traverso in senso ascendente, il ripido pendio alla base del Piz Materdell.
Salita in ampi spazi, dossi e vallette... molto graziosa..
oggi diversa gente sul percorso..
Come sempre con la buona compagnia di Andrea


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
attrezzatura :: scialpinistica
Neve dura in salita nella parte bassa del percorso , poi con l'arrivo del sole inizio di disgelo . Parte superiore con neve ancora farinosa , specie nel pendio diretto dalla cima esposto ad est. Scesi fino al pianoro che ospita il lago Ley Nair (quota 2456) , poi con ripellata proseguito verso il Piz D'Emmat Dadain. Tutte le balze rocciose davano segni di scariche....opportuno passarne alla larga se in ritardo.
Con Tiziana

[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: buono
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Classica gita engadinese, molti sciatori sul percorso.
Temperature fredde, ma il vento nullo e un bel sole, ne fanno una giornata ottima, sulla cima alle 11.00 clima perfetto -2
Neve in salita ok, in discesa trovati ancora lembi candidi, qualità della neve da ottima a buona
un bel gruppone di 8 persone per una bella giornata in compagnia in ambiente sempre incantevole.
Alla prossima


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: Ottimo, strada pulita. Equipaggiamento invernale obbligatorio.
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Molto freddo alla partenza, ma appena si comincia a salire non è necessario stare molto coperti. In particolare raggiunto il sole la temperatura è piacevole.
Neve abbondante su tutto l'itineraio, traccia di salita ottima.
Condizioni della neve varie. A tratti ancora polverosa, altrove già trasformata ma senza crosta. Tende però a formare piccoli lastroni soffici. Gran parte della discesa è ormai molto lavorata dai numerosi scialpinisti che in questo fine settimana hanno frequentato l'itineraio.
Gita comunque di soddisfazione.



[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Giornata molto calda e cielo stupendo. Partiti con sci ai piedi dopo il primo tornante dello stradino (ma scendendo manca già la neve sotto Grevasalvas). Rigelo notturno assente nella parte bassa della gita. All'andata siamo riusciti a fare il traverso sotto le rocce con gli sci ai piedi, ma in discesa abbiano dovuto toglierli per un paio di metri per quanto già la neve era dimuinuita. Parte alta con neve "fresca" che tendeva a fare lo zoccolo sulle pelli umide. Visto scaricare una piccola valanga a pera a destra del canalino successivo al Lej Nair, e quando siamo ripassati in discesa il pendio aveva scaricato ancora.
Discesa fin sopra il lago da ***** , sotto neve via via più pesante e faticosa (per questo la media ***). Non molte persone sul tracciato, considerato il sabato e la bellissima giornata. Non sappiamo per quanto ancora sarà fattibile come gita se non nevica e se le temperature non si abbassano.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
attrezzatura :: scialpinistica
In alto polvere nei canali ma attenzione ai sassi. In basso, sotto i 2400, pochissima neve. Attenzione ai traversi in alto sotto le rocce.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Pulite
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
-9 alla partenza alle ore 9, 50 cm di bella neve polverosa su fondo duro, più in alto lo spessore varia sui vari dossi per l'azione del vento. Discesa ottima nonostante le tante tracce.
Itinerario bello, ambiente bello, tempo bello, panorama bello, neve bella: 4 stelle. Attenzione ai traversi e ai ripidi pendii soprastanti ai valloncelli di discesa.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: perfetto
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Si riesce ancora a partire e scendere praticamente fino al lago. Non so per quanto. La neve sembrava più scarsa, ma ce n'è ancora dove serve. Gita con meteo inaspettatamente favorevole per tutta la salita (ha iniziato a chiudersi quando già in vetta, e cmq scesi ancora con il sole). Molto caldo. Pendii esposti a sud molto scaldati, ma la leggera esposizione a Est della linea di salita ha magnificamente preservato la neve con fondo compatto almeno da Lej Nair, garantendo un perfetto firn per una sciata fantastica. In salita, fortunatamente, lo zoccolo si è creato solo negli ultimi 100 m (avrebbe potuto andare peggio con le temperature della parte bassa e il sottile strato di neve più fresca in alto). Anche gli ultimi pendii con neve bagnata sopra il paesino di Grevasalvas, per quanto più delicati, sono divertenti da sciare, così come le ultime curve strette nel toboga del bosco.
Colazione con tanto di ovetti pasquali all'albergo cristallina alla partenza... trattarsi bene... ;)


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: nulla di rilevante
attrezzatura :: scialpinistica
bella gita, giornata di soddisfazione, meteo fantastico!!

Con Domenico e Olivier ... grazie!


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Arietta fresca ma il sole scalda parecchio.
Gita tracciata da un solitario partito un po'prima di noi.
bel panorama dalla cima con cielo sereno sopra mare di nuvole sui 2200.
Discesa in alto su neve farinosa via via più inumidita scendendo.
In basso neve primaverile non perfetta ma comunque buona.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
gita con buon innevamento ed abbondante polvere dal lago in su, parte inferiore in fase di trasformazione ma abbiamo trovato tratti di polvere ancora vergini
tempo gelido alla partenza -21.5


[visualizza gita completa]
attrezzatura :: scialpinistica
Bellissima gita con neve e meteo da sogno.
Salgo pian pianino con Emanuela che si sta rimettendo in forma


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
Panorama stupendo, freddo in alto, in basso data l'esposizione la neve molla presto. Unico neo 2 risalitine che spezzano la discesa.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Bella gita panoramica con dislivello modesto ma grande sviluppo lineare.
L'ambiente è stupendo e oggi la neve era molto bella.
Traccia autostradale fino al laghetto, poi abbiamo ritracciato quasi tutto perchè il vento aveva cancellato le tracce precedenti.
Dalla cima panorama grandioso.
tempo bello, qualche nuvola leggera, nuvolaglia verso sud. Vento fresco in cima.
Discesa su zucchero fino ai laghi, poi via via umida e bagnata ma piacevole.
Abbiamo firmato i pendii sommitali con grandissimo gusto
Con roberto

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1800
Bella gita (con notevole sviluppo) in ambiente aperto e tempo fantastico. Temperatura primaverile fin poco sotto al colle; in cima vento teso e freddo.
Neve godibilissima: in cima dura e ventata; poco più sotto, nei canali, mossa e asciutta; infine perfettamente trasformata e primaverile (ma mai pesante o difficile).
Sciata sempre divertente. Verso la cima incontro con un gipeto planante 5 metri sopra di noi. Salutata Heidi prima di andarcene.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
note su accesso stradale :: ottime
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
LE MONTAGNE DELL'ENGADINA - Siamo partiti dal ghiacciatissimo parcheggio di Plan da Lej alle ore 9.40 -3°C.
Pista di salita ben tracciata ma a tratti gelata.
Ahimé, non siamo sfuggiti al rialzo termico e, in cima, al vento freddo da nord che ci ha costretto a ridiscendere velocemente a quote più basse.
Pensavamo di trovare la neve cotta al punto giusto, invece non era delle migliori: un misto tra farina pesante e crosticina, poi bagnata, in ogni caso sciabile fino alla stradina, da lì battuta sino alla macchina.

Curiosità - Oltre a Grevasalvas, dove sono state girate alcune scene del film Heidi, sono diversi i paesini svizzeri che rivendicano la paternità di Heidi.

VIDEOGALLERY - ?feature=mhum
FOTOGALLERY -




[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: ok maloja e posteggio Plaun
quota neve m :: 500
Tanta neve non freschissima, in alto polvere, in basso leggermente crostosa ma accettabile. Traccia ben marcata fino in vetta, percorso tecnicamente semplice in ambiente straordinario.
Oggi tempo bello, sole con qualche velatura; vento pressoché assente, buona compagnia col gruppo del Cai vicino Lecco. Salita e discesa godute appieno per la prima 5stelle della stagione, per il panorama mozzafiato, il buon meteo, la bella neve, le giuste condizioni fisiche e naturalmente la Paolina sempre brava!


[visualizza gita completa]
Meteo buono con velature passeggere, temperatura alla partenza -6, al sole temperatura gradevole (da parte mia gran sudata). Gran quantita' di neve fresca ma appesantita dall'inversione termica. Quindi gran lavoro di battitura, fortunatamente condiviso con l'amico di Malgrate incontrato dopo ill villaggio di Grevasalvas. In effetti siamo ormai abituati a folle oceaniche e tracce di salita come autostrade, bello (anche se molto faticoso) tornare alle origini. La discesa ha risentito delle condizioni della neve , anche se non del tutto disprezzabile. Primo tratto di discesa penalizzato da un fastidioso zoccolino sotto gli sci.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta rigelo portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
quota neve m :: 1000
ieri le previsioni svizzere davano tempo non pessimo in engadina , quindi proviamo ad andarci....partiti alle 8.30 con nuvole senza precipitazioni. salendo abbiamo visto anche un poco di sole ( ma poco). in vetta venticello freddino ma visibilità buona con mare di nuvole sotto , che scendendo si sono alzate compromettendo la visibilità. comunque fatta. consigliabile visto la quantità di neve ( non ancora trasformata ovunque). saluti

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
quota neve m :: 700
Tempo splendido, forse anche troppo caldo. Tantissima neve, umida/bagnata per gran parte del percorso che faceva uno zoccolo fastidioso sotto gli sci. Panorama eccezionale in vetta. Neve pesante in basso ma nel complesso assolutamente scialbile. Gita consigliata

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
gita piacevole e rilassante. panorama super in vetta.
innevamento ancora abbondante. sci dall'auto.
partire molto presto in questa stagione se si vuole fare una bella sciata. neve completamente trasformata

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento morbida
Giornata bella ma con vento fortissimo. Il manto nevoso varia molto a seconda della quota e della esposizione, ma è quasi sempre ben sciabile. Grande panorama con cime fiammeggianti e valli fumanti dovute alla neve alzata dal forte vento da nord.
Ottima compagnia! Un caro saluto a Camillla (capogita), Marco, Alberto, Luigi e Pietro


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
quota neve m :: 1300
neve un po cartonata in discesa ma nel complesso bella sciata anche sfruttando le tracce di discesa altrui:alcuni bei tratti di farina nel canale superiore
Prima gita con la new entry alessandro
Itinerario sempre piacevole e panoramico


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
ha nevicato tutta la mattina, ed il forte vento nella parte alta ha fatto si che molti rinunciassero alla salita. ultimi 150 mt. a piedi per cresta, vista la poca neve.
nel complesso una bella sciata comunque, pur se con temperature "tipiche" per l'engadina, ovvero un freddo cane.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
prima uscita della stagione...se possibile usare sci da "battaglia" è meglio....fondo inesistente

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo non portante
note su accesso stradale :: sgombro da neve
quota neve m :: 1800
Traccia precedente ben fatta.Innevamento abbondante.In discesa nella parte alta possibilità di qalche tratto in polvere, nella parte mediana a trattifirn, nella parte bassa crosta non portante.se continua questa situazione climatica sarà perfetta tra qualche giorno!

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Gita fantastica!
altre foto e descrizione al sito

[visualizza gita completa con 1 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 23/03/09 - sillylamb
  • 06/02/05 - il.bruno
  • 21/03/04 - il.bruno
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: pendii ampi
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Sud-Est
    quota partenza (m): 1799
    quota vetta/quota massima (m): 2932
    dislivello totale (m): 1133

    Ultime gite di sci alpinismo

    22/01/19 - Grand Dent da Chamois - Teddy
    Bella salita ed altrettanto bella sciata su farina in ampi spazi intonsi stando tutto a sx sul ripido pendio. Io ho fatto gli ultimi 50mt a piedi con ramponi salendo in verticale su notevole pendenza [...]
    22/01/19 - Praxer Hohi da Luvren (CH) - dutur
    Lasciata l'auto in una piazzola alle porte di Ratitsch, per prati mi sono raccordato all'itinerario che sale da Luvreu (pochissime possibilità di parcheggio). Seguendo belle tracce sono salito per r [...]
    22/01/19 - Arp Vieille (Mont) da Bonne - otaner
    Ieri gita scialpinistica in compagnia di undici "evergreen". Non ho definito il tipo di neve trovata lungo il percorso in quanto i tantissimi scialpinisti che hanno frequentato questo posto hanno reso [...]
    22/01/19 - Rotondo (Pizzo) da all'Acqua - luigi57
    Tanta neve a Allacqua saliti al Rotondo per il traverso a destra dopo la baita un po' ghiacciato utili i coltelli poi buona traccia parte alpinistica importante con circa 200 metri di dislivello poi d [...]
    22/01/19 - Serena (Costa di) quota 2736 m da Planaval - filbozz
    Viste le ottime condizioni trovate ieri alla q. 2785 torno oggi con altri amici su da Planaval, e verso fine gita invece di girare a sinistra verso la pala tritata nel we chiedo agli altri se non sare [...]
    22/01/19 - Tardiva (Passo) da Chez les Blanc - brusa
    La neve sarebbe anche da 4 stelle abbondanti, peccato però che inizia poco sotto Eteley (a circa 1650 m) e nei tratti di bosco fitto tra i 1800 e 1900 m è quasi assente. La neve è soffice con la c [...]
    22/01/19 - Grand Dent da Chamois - dovio
    Confermo la relazione di Molalacorda che saluto, aggiungo solo che l'ultima parte (100m finali), a mio avviso è un pò di più che BS. Infatti alcune persone sono salite con i ramponi e anche avere u [...]