Mea (Colla) attorno al parco dei Ciapà

tipo bici :: full-suspended
un parco giochi a cielo aperto, complimenti a chi ha attrezzato i percorsi downhill, segnalando anche gli eventuali pericoli di ostacoli, bici in discesa ecc, sentieri liguri spettacolari per tecnicità e panorami. dopo il colle Mea si deve portare la bici a spalla in salita, mentre in discesa il sentiero e tecnico e molto divertente. diciamo che bisogna essere abituati a pedalare su sentieri tecnici sia in salita che in discesa, altrimenti i ciappi, come li chiamano quì, non perdonano. ci si può sbizzarrire comunque con una miriade di sentieri vista mare e panorami mozzafiato. altra nota positiva è che è quasi impossibile perdersi: ci sono tre punti di riferimento, il mare, i ripetitori sopra Cervo e la chiesa di Cervo, e almeno uno dei tre è sempre visibile:). l'unica cosa che forse manca è un rifacimento di una cartina del parco del Ciapà ( forse al punto informazioni di Cervo c'è, io ne ho scaricata una dal sito del comune, ma ci sono due itinerari)

[visualizza gita completa]
da San Bartolomeo ad Andora e poi salita sulla dorsale il sentiero effettuato per salire vedi traccia n°4 è da portage , buono solo per scendere , quindi itinerario da fare al contrario , così ne viene fuori un'ottima discesa tecnica.
Salire quindi ai ripetitori da Cervo ( vedi altre tracce allegate e poi da Colla Mea buttarsi indiscesa a destra .... bellissima discesa per poi tornare a San Bartolomeo dall'Aurelia )

20 km circa per un dislivello di mt 500


[visualizza gita completa]
la classica del single track percorso di gara ( vedi traccia n°3 allegata)
Personalmente mi sono sbagliato e l'ho fatta al contrario tanto per cambiare .LA TRACCIA DUE QUINDI E' DA PERCORRERE NEL SENSO INVERSO)
Attenzione ad un tratto di discesa ripida e veramente pericolosa ... i fenomeni locali la fanno ma io ho tribolato anche a scenderla a salirla a piedi ... quando l'ho scesa poi in un successivo giro ho lanciato sotto la bici e sceso col chiulo.
Per il resto è tutto divertentissimo ... munta cala spettacolari tutti ciclabili ... una giostra con vista mare
buon divertimento

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
12 km e mezzo e i soliti 300 metri di dislivello , altra discesa altrettanto bella questa volta dal bellissimo e tecnico sentiero che i locali chiamano "delle femmine"
poi si arriva sulla ex sterrata ora purtroppo asfaltata strada a tornanti che porta a Cervo ( prima essendo sterrata era una favola ... ora è rimasta solo molto panoramica a servizio di quelli che si son fatti la villa nel parco dei ciapà... povera Italia)

VEDI TRACCIA 2

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
dieci km appena per trecento metri di dislivello , ma sentiero super e tecnico al punto giusto

traccia uno
ma non fossilizzatevi e inventate varianti

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC+ :: BC+ :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 5
quota vetta/quota massima (m): 400
dislivello salita totale (m): 500
lunghezza (km): 20

Ultime gite di mountain bike

30/05/20 - Santa Eurosia (Frazione) da Biella, giro per Favaro, Caramelletto, Tollegno - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Siamo saliti alla Cappella soleri. Poi solito itinerario come descritto nella pagina iniziale. Buone gite.
30/05/20 - Gran Miol (Bergerie) e Rifugio Alpe Plane per la Valle Argentera - monviso71
La sterrata è in condizioni ottimali con fondo omogeneo, pochissime pietre e tutti i guadi dei rigagnoli che scendono al torrente Ripa sono superabili facilmente. Anche la rampa, che molla poco e ni [...]
30/05/20 - Costabella (Passo di) da Valdieri, giro per Comba dell'Infernetto ed Entracque - kika
Come sempre salita molto dura, ma la discesa te la fa scordare in poco tempo... Qualche albero caduto, ma il resto del percorso è perfetto
29/05/20 - Madonna della Bassa (Santuario) da Caselette. giro per Pilone della Costa, Pascaletto, Almese - insosta
Essendo la prima gita in MTB , sono salito fino al Pilone della Costa e li ho terminato la salita e sono ritornato per il percorso dell' andata che ripropone delle risalite. gita piacevole in un bel b [...]
28/05/20 - Monastero (Lago di) da Chiaves per l'Alpe di Costapiana - viper
Partenza da Lanzo e arrivo al lago, seguendo interamente la strada. Il tratto di sterrato è in ottime condizioni e (ovviamente) tutto sgombro dalla neve. La sbarra era ancora chiusa, pertanto le aut [...]
26/05/20 - Pramand (Forte) da Salbertrand, discesa su Beaume - ti2012
Gita bellissima e in condizioni fantastiche. Strada di salita con bellissimo fondo. Dal colletto al forte tutto pedalabile con un brevissimo tratto un po' più dissestato. Discesa: sentiero tutto puli [...]
26/05/20 - Gran Miol (Bergerie) e Rifugio Alpe Plane per la Valle Argentera - gio notav
Piacevole e facile giro di circa 25 km, ideale per l’inizio della stagione in mtb, in Valle Argentera che sicuramente è tra le più belle delle Alpi Cozie. Numerose e spettacolari cascate convergo [...]