Grober (Punta) Cresta NE, Via dei Cammelli

Bella giornata in compagnia di Marco.
Partiti alle 5 da pecetto, alle 10.30 in cima.
Visti tanti stambecchi!!!

[visualizza gita completa]
Partito da Pecetto alle 5 in cima alle 10.30
Bella e divertente, con Marco!
Peccato le nuvole che sono arrivate prima del previsto.

[visualizza gita completa]
Itinerario lungo e faticoso, soprattutto mentalmente, poichè le difficoltà seppure sempre contenute, sembrano non avere mai fine. Un itinerario anche favoloso, nessuna parola e nessuna foto possono descriverne interamente la bellezza!
yogalpinismo.altervista.org/2011/20110628puntagrobercammelli/relazione.html

[visualizza gita completa con 17 foto]
Uscita fortemente caratterizzata da due componenti:
- le abbondanti nevicate delle settimane precedenti, che hanno coperto e chiuso tutti i crepacci (il ghiacciaio delle Locce era totalmente ricoperto dalle valanghe e slavine dei giorni precedenti)
- il caldo, sia diurno che notturno (zero termico a 4500 m, 27° C a Macugnaga) che ha trasformato la neve in pappa, soprattutto nella parte alta dell’itinerario, senza alcun rigelo.
Ascensione varia e di grande soddisfazione, al cospetto dell’innevatissima e selvaggia parete del Rosa, con qualche patema d’animo sulla fascia rocciosa (eravamo impreparati, nelle relazioni non se ne parlava) e molta fatica su gran parte della cresta per la neve molle. Anche la discesa dalle roccette della cima era difficoltosa per la quantità di neve, per cui siamo scesi sul pendio nevoso del versante di Alagna e poi, con un traverso, ci siamo riportati in cresta. La parte bassa del canalino Pisati era ridotta ad un ruscello scrosciante, col chiodo sott’acqua, per cui attrezzare la doppia ha comportato un mezzo bagno!
Tempo splendido: non si trovava una nuvola neanche a cercarla, si vedevano anche i monti della Liguria. Essere gli unici sulla via e aprire la traccia fino alla cima ha aggiunto sapore e soddisfazione all’uscita.


[visualizza gita completa]
Bellissima gita! partiti da pecetto alle ore 4.00 (non vi dico a che ora da casa..).
Naturalmente non abbiamo fatto la via normale (altrimenti arrivavamo in cima), ma la cresta nord-est. Veramente bella, unico neo il fatto che prenda sole dalle prime luci dell'alba e se il rigelo notturno non è forte, diventa lunghissima (ogni passo si sprofonda).
Il canale per salire presenta alcuni salti di roccia da aggirare, ma per il resto è in buone condizioni.

Un saluto al corso SAUNO (non avete il fisico.. neanche al Lucendro siete andati!)

FOTO SU WWW.THINKICE.IT

[visualizza gita completa con 1 foto]
Salita spettacolare per la varietà del percorso e soprattutto per la grandiosità dell'ambiente in cui si trova.
Non abbiamo raggiunto la cima a causa delle cattive condizioni della neve e di un passaggio critico all'ultimo intaglio della cresta prima dell'anticima.
Fatta in giornata(!!), con partenza da Pecetto alle 4.00.
Un saluto ai compagni Federico, Paolo e Bepi.

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1362
quota vetta (m): 3497
dislivello complessivo (m): 2135

Ultime gite di alpinismo

12/10/19 - Villano (Punta il) Cresta SO o Accademica dal Rifugio Selleries - vik
Sentiero ben segnalato fino al colle del Sabbione, dopodichè abbiamo seguito i numerosi ometti lungo il traverso che conduce alla porta del Villano (1.45h circa). Il torrione da sotto fa un certo eff [...]
12/10/19 - Avic (Monte) Via Normale da Villa per la Cresta Ovest - frapic
Percorso completamente pulito immerso nei colori dell'autunno. A salire abbiamo fatto la variante "corta", non evidentissima ma abbastanza intuitiva. In cima panorama a 360 gradi con il massiccio del [...]
12/10/19 - Tsesère (Punta di) da Lillaz, cresta sud - rebeccatorché
Al momento tutto pulito. Oggi relativamente molto caldo in quota. Bellissimo anello escursionistico lunghetto con un finale di giocarrampicata divertente e molto facile. Tutto I e II evitando due mini [...]
12/10/19 - Terrarossa (Punta di) dal Passo del Sempione - barrosismo
Nonostante il dislivello contenuto, non è una gita breve. Lo sviluppo, soprattutto nella parte centrale della gita è importante. Dall'Ospizio si deve prendere la stradina a sinistra e puntare al meg [...]
12/10/19 - Basei (Punta) dai Piani del Nivolet - giuliof
Ottime condizioni dei sentieri fino al colle con pochi nevai che si superano facilmente. Un po' di neve gelata sotto lo strato di fresca nel tratto attrezzato sotto la cima ma parliamo di pochi metri [...]
11/10/19 - Udine (Punta) Via Normale da Pian del Re - davidenove
Saliti seguendo l'accesso corto fino al rifugio, in ottime condizioni a parte un tratto già ghiacciato e con acqua che scorre. Dal rifugio in poi saliti dal couloir del porco ottimamente attrezzato e [...]
11/10/19 - Frisson (Monte) da Limonetto - paoloeffe
Bella gita con il buon Jedi, che ha bypassato con un salto la catena senza farsi grossi problemi....D'altronde la parte alpinistica è corta corta e facile facile. Bella la crestina finale, mi piacere [...]