Nebin (Monte) da Stroppo

siamo partiti dalla paschero di stroppo (150 m di disl piu' in alto) per avere a disposizione la piazza e la fontana e la macchina al sole;
la parte bassa, molto bella, merita il maggior dislivello rispetto alla partenza da morinesio; oggi giornata limpida e freschina soprattutto in cima; la parte alta della valle e' molto bianca sopra i 2500 m; autunno in festa tripudio di colori

chersogno e marchisa
alta valle varaita

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: Normale fino a Morinesio
Saliti da Morinesio sul sentiero al centro del vallone , traversato al Cugulet e scesi sulla costa Passetti direttamente alla chiesetta .
Giornata di ferie ottimamente spesa (il mercoledì ci porta bene come scelta) . In allegra compagnia siamo saliti prima sul Nebin , e poi , siccome siamo pur sempre alpinisti del sabato (anche se ormai siamo quasi più del mercoledì), a traversare verso il Cugulet . Giornata e panorami spaziali , solo sulla dorsale tirava un po di vento . Scesi allora a festeggiare al termine della costa Passetti al riparo ed al sole , dove ci abbiamo dato dentro egregiamente . Un saluto ai compagni di gita , alle persone incontrate e come sempre ... un saluto e buone gite a tutti .


[visualizza gita completa con 5 foto]
note su accesso stradale :: ok
oggi nuvole in basso, poi nebbia ma anche bei momenti azzurri; il sentiero adesso e' ancora ben tracciato, ma oltre morinesio mi sa che, nel giro di una quindicina di giorni, sara' invaso dalle erbe che adesso stanno cominciando a crescere; sempre una bella sgambata il nebin: in meno di 7 km sali di 1600 m di dislivello :)
adesso c'e' una fioritura meravigliosa
con sergio che e' salito su due volte: la seconda, per cambiare e' andato sul cugulet

[visualizza gita completa]
cosa c'è di più diretto del percorso che porta in cima al nebin?
su quale altro pendio pleinsud trovi punti acqua fino a meno di 400 m dalla cima?
oggi il vento s'è occupato di spingere e sfaldare due nuvolette in alto nel cielo, fino a farle scomparire e così noi abbiamo avuto solo la compagnia di una brezza leggera e piacevole (tolto gli ultimi metri per arrivare in cima)
tutto troppo bello per essere raccontato a parole :)



[visualizza gita completa]
la strada della valle è chiusa in certe fasce orarie, quindi, ripiegato sul nebin, mentre l' idea di sergio era l' alta valle; io sono stata contentissima perchè non ero più salita in cima da un bel po' e mi mancava assai; c'è la possibilità di prendere acqua buonissima, da sorgente, fino a 400 m dalla cima, stando nel valloncello; adesso l' erba è secca: si sale benissimo, si scende ancora meglio; c'è già qualche accenno di autunno, cominciano le belle macchie ambra, gialle, rosse, in tutte le sfumature immaginabili

[visualizza gita completa]
dove il sentiero si perde un po' adesso l'erba è secca e bassa e quindi si sale bene ovunque; sempre bellissimo il nebin; l'autunno sta iniziando a colorare le foglie; ci sono moltissime bacche di rosa canina rosse, lucidissime

[visualizza gita completa con 1 foto]
sono partita da stroppo in mtb, per evitarmi una parte di discesa
deliziosa l'acqua della sorgente, su per il percorso
bellissimo il panorama
in cima adesso ci sono le orle e nei prati in basso delle belle vescie: cena è bellechè fatta

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 900
quota vetta/quota massima (m): 2500
dislivello salita totale (m): 1600

Ultime gite di escursionismo

21/03/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - cervochefugge
salita serale con luna piena - senza ciaspole - assenza di neve - ghiaccio nei pendii finali - utili ramponcini - luna eccezionale - bella luminosità anche se con la neve sarebbe stata altra cosa - soli non abbiamo incontrato nessuno -
21/03/19 - Corma (Croix) da Fey Dessus per il Col di Finestra - carlo40
Pensavamo di trovare qualche traccia di neve sul versante nord, ma il sentiero che sale poco prima del Col di Finestra, era quasi tutto ghiacciato rendendo la salita abbastanza impegnativa.Bella gior [...]
21/03/19 - Estelletta (Monte) da Viviere per il Colle Ciarbonnet - giody54
Percorso quasi completamente privo di neve ,i tratti rimanenti sono evitabili,tranne il primo tratto nella pineta di circa 200 ,dove permane neve assestata ,evitabile comunque tagliando nel pendio .
21/03/19 - Calcante (Uja di) da Traves, anello per Le Lunelle - Tom57
Anch'io come altri ho provato a raggiungere l'Uja dalla variante del colle Lunellle, avendola già salita dalla facile spalla sud. Dal colle fino alla zona dove si intravede quello che sembra l'ingre [...]
21/03/19 - Piatta (Punta) e Monte Rubbio da San Damiano Macra, anello - Klaus58
Da san Damiano salito le varie cime ma tralasciando l'ultima (punta Piatta) poi tornato alle grange Rubbio sono sceso verso Lottulo su buon sentiero e da qui circa 4 km sulla provinciale della valle Maira per tornare all'auto. Nessun altro in giro.
20/03/19 - Pintas (Monte) da Pian dell' Alpe - sapetti giovanni
Partito dal Pian dell'Alpe per erba e cespugli. Divieto alle auto fino al 15 giugno. Salito direttamente per prati e cespugli fino al colle delle Finestre da dove ho seguito tracce di sentiero nei pr [...]
20/03/19 - Gerbido (Colle del) da Pradleves, anello per Barma Grande - rolly52
Bel giro ideale per la giornata dell'equinozio di primavera. Ovviamente zero neve ma fioritura di primule e viole sensazionale.Acqua assente, fontane secche. Cosa succederà quest'estate? Giro raccom [...]