Stolen (Vallone di) da Issime, anello per San Grato

Finalmente giornata primaverile. Parking a Issime vicino al parco giochi bimbi (Mairie), di fronte inizia il sentiero che interseca la strada, prima asfaltata e poi sterrata che conduce a san Grato (visti molti rascard). Sulla sezione di sentiero, dopo alpe Schelbit, che traversa in discesa già nel vallone Stolen presenti alcune lingue di neve.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ottimo
Dal parcheggio soppra Issime a quota 1130 dove c'è una campana e appena dopo la grotta di S. Agonia subito dopo il tornante a sx inizia Il sentiero dove non c'è il segnavia.
il sentiero è ben segnato, solo dopo i primi 2 tratti che attraversano la strada prima di prendere il sentiero sulla dx segnavia "A"
Come tutti i mercoledi' i SENIOR si organizzano per una escursione. E' stata scelta la gita ad anello all'Oratori di S. Grato.
Per la sua storia e i suoi sentieri le sue abitazioni caratteristiche della valle.
Giornata di sole caldo, con partecipazione inaspettata, molto numerosissima, complimenti agli organizzatori.
Roby.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Bella gita, anche se ginocchio non al max. Percorso a ritroso da Issime fino al bivacco Cravetto (nb: esiste ancora neve, comunque evitabile). Attenzione: nei versanti a Nord (vedi Bec di Nona), c'e' ancora neve da 1950 metri in su! Bivacco ok, bella la foto della polenta di burunnungumbu. Risceso al bivio 1920, sentiero walser e bellissimo rientro nella conca di San Grato con prati fioriti e tanti sentieri. Seguire frecce della corsa (ex corsa) del Dondeuil che porta fino a Issime. Sono circa 18 km, 1600d+.

[visualizza gita completa]
Percorso l’anello come da descrizione con la variante del sentiero basso con l’intendo di affrettare il rientro viste le minacce (ma rimaste solo tali) di temporali. Giornata bella, calda anche se un po’ umida con prevalenza di sole ma con ampi nuvoloni che a momenti diventavano minacciosi.
Mulattiere e sentieri ben segnati, marcati e ben conservati che non creano dubbi (se non un minimo di attenzione a San Grato per deviare sul sentiero 1B) in un ambiente poco frequentato e non invaso da strade e poderali come lo Stolen.

Oggi con [email protected] Max49 [email protected], Ernesto e [email protected] che ha suggerito questo percorso con l’obbiettivo di vedere un tratto del sentiero GSW e della bella vallata di Stolen. Nessuno sul percorso.


[visualizza gita completa con 8 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 953
quota vetta/quota massima (m): 2180
dislivello salita totale (m): 1250

Ultime gite di escursionismo

19/02/20 - Calcante (Uja di) da Fubina per la Mulattiera della forestale - otaner
escursione effettuata nuovamente dopo diversi anni. Il percorso da Fubina è sempre ben tenuto con sentiero in buone condizioni. Dalla punta non è possibile fare l'anello perchè dal lato nord ci sono ancora diversi accumuli di ghiaccio
19/02/20 - Lunelle (Punta e colle) da Traves, anello - rolly52
Confermo l’ottima valutazione di questa gita, tutta su sentieri piacevoli e ben tracciati.Peccato per il momentaneo annuvolamento appena giunti in vetta. Lunghetta nel complesso ma poco faticosa.
19/02/20 - Santa Cristina (Monte) da Bracchiello per el Senté dla Scalinà - parinott
Diversi alberi caduti sul sentiero 261, il Cai di Lanzo ha previsto a Marzo l'intervento di pulizia, comunque ben segnalato da bolli B/R. e cartelli ai bivi. Molto meglio dai Monti di Voragno a S.Cristina.
19/02/20 - Croce dell'Ubacco (Monte) da Moiola - klaus58
Fatto il solito giretto mattutino salendo per la strada asfaltata, prima il monte Croce dell'Ubacco, poi punta Il Bric e il boscoso Saret Alto, scendendo dai tetti Masuè per il tracciato MBK con un s [...]
18/02/20 - Trasquera da Varzo, anello - franco1457
Con mia moglie Patrizia non abbiamo fatto l’anello ma siamo saliti dal Ponte Bertonio lungo la bellissima mulattiuera lastricata via del Brocc (Veia di Brocc) che sale alla Chiesa di Trasquera. Ques [...]
18/02/20 - Frassati (Poggio), da Graglia per il Tracciolino e traversata a Oropa - brunello 56
Gran gitona, all’arrivo ad Oropa erano 30 km con un 1500 m di dislivello, con 8h abbondanti di cammino. Ma ne valeva la pena. Non conoscevo il Tracciolino e volevo percorrerlo, anche sapendo che sa [...]
18/02/20 - Artondù (Cima) da Tetti Gallina per il Bric della Ciarma, anello per Meschie - lonely_troll
Una passeggiata alle pendici della Besimauda con salita per un percorso dimenticato e attualmente riportato solo da OpenStreetMap. Pochi brevi tratti di neve dura ma non scivolosa che non danno fastidio.