Giro degli orridi di Uriezzo

note su accesso stradale :: strade pulite
Gita fatta appena in tempo, vista la nevicata del giorno dopo.
Partiti da Baceno e saliti alle marmitte di Bauletta e quindi all'orrido di Croveo.
Scesi poi a Baceno e Verampio, viste le marmitte dei giganti sul Toce, poi in ordine orrido sud, orrido sul Toce dal ponte ad arco per Crego, oratorio di Santa Lucia, orrido nord est ed orrido ovest, per tornare a Baceno su sentiero dopo un breve tratto di strada asfaltata.
Gita piacevole e interessante in una giornata fredda e ventilata.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Oggi gita per famiglie con mia figlia Sabrina. Abbiamo lasciato l’auto sulla strada che scende da Premia in ampio parcheggio dove c’è una parete attrezzata per arrampicata. Siamo poi scesi fino all’Oratorio di Santa Lucia (si poteva arrivare in auto). Abbiamo preso una sterrata e abbiamo visitato per primo l’Orrido Nord Ovest (il più difficoltoso dei tre – qualche tratto esposto – ma senza particolari problemi). Siamo poi andati all’Orrido Nord Est (il più tranquillo e semplice). Per ultimo abbiamo tenuto lo spettacolare ed emozionante Orrido Sud. Da qui abbiamo proseguito fino alle Marmitte dei Giganti in un fantastico scenario. Siamo infine ritornati all’Orrido Sud e prima di arrivare alla partenza abbiamo visitato il ponte di 50 m. di altezza sopra l’Orrido di Balmasurda. Per completare la giornata visita alle Cascate del Toce.

[visualizza gita completa con 9 foto]
Breve visita a questo splendido Orrido fatto dopo la ferrata di Gabi. Partiti dal parcheggio più in alto e visitato i due tratti principali (forse i più belli). Terreno molto bagnato, quindi in questo caso prestare un minimo di attenzione. Merita sicuramente una visita.
con frank,dario e paolo


[visualizza gita completa con 4 foto]
glo orridi di uriezzo sono uno spettacolo unico della natura , con le marmitte dei giganti ,siamo di fronte al lavoro di erosione e ritiro dei ghiacciai del toce
i camperisti della gita:Mauro Emanuela Francesco Eugenio Alla e Domenico


[visualizza gita completa con 16 foto]
Passeggiata senza tante difficoltà , ovviamente in periodi asciutti , adatta anche ai bambini che amino un minimo di avventura . Buone le indicazioni sul percorso .
Dopo aver visto ( dall'alto ) le belle marmitte dei giganti di Croveo , per bel sentiero che costeggia in parte il torrente Devero , siamo arrivati a Baceno ed abbiamo raggiunto la zona degli orridi , visitabili da tutti grazie alle scale e scalette posizionate all'interno . Facile gita educativa che è piaciuta molto ai miei due bimbi , Cry e Fabio , e pure a mia moglie .


[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: T :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
dislivello salita totale (m): 200

Ultime gite di escursionismo

16/11/18 - Vinadio (Monte di) da Vinadio per il Chiot di Neraissa ed il Barregard - Lonely_Troll
15/11/18 - Pianard (Monte) da Trinità per il colletto del Cayre di Porcera - giody54
Premetto che ci siamo fermati al Colle della Garbella ,per il motivo che c'era neve dura e non eravamo attrezzati in proposito .Sentiero molto viscido e scivoloso nel tratto inferiore ,prima del Caire di Porcera,con tratti ghiacciati.
15/11/18 - Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani - Badola erranti
Salito e sceso nella nebbia e con il terreno bagnato dalla variante centrale B. Non la conoscevo e non mi è piaciuta perchè va su dritta per i prati di erba olina quindi da fare solo se si cerca la [...]
15/11/18 - Duaria (Cima della) da Colonno, anello per i monti Sertore e Costone - giuliano
Gita prettamente autunnale che consente di visitare il bel paesino di Pigra (peraltro raggiungibile anche in auto o con la funivia da Argegno) e alcuni alpeggi ben conservati, il tutto godendo di un o [...]
15/11/18 - Soglio (Monte) dal Santuario dei Milani - guest111
Segnavia biancorossi / cartelli del Trail Monte Soglio visibili anche in caso di nebbia o nuvole basse (come oggi, fino ai 1700m)
15/11/18 - Jervis Willy (Rifugio) alla Conca del Prà da Villanova - faber74
1ora e 20 minuti da Villanova al Jervis bella passeggiata per vedere i colori dell'autunno e la neve sulle montagne ...non si pesta piu' neve rifugio aperto,tanta gente a pranzo
15/11/18 - Musiné (Monte) da Caselette - VITOR37
Giro mattutino di allenamento, salito da itinerario classico e sceso da pian d-la feya. Giornata grigia e fresca, terreno umido ma poco fangoso, incontrato solo due escursionisti