Mea (Bec di) da Bussoni, anello per Frassa e Alboni

Oggi gitarella defaticante con degli amici - Partiti da Alboni e seguito il sentiero balcone che tocca diversi alpeggi ormai in rovina sino all'alpeggio di Frassa con la sua bianca chiesetta a strapiombo su una rupe a picco sulla valle - Bei panorami sulla valle e sulle cime innevate con la Ciamarella a svettare - Bella la rocca del Bec di Mea con i vicini alpeggi
Un saluto ai 10 compagni


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nn
Bellissimo giro adatto alla stagione senza neve.
Bei sentieri, peccato che in diversi tratti le foglie diano fastidio coprendo pietre scivolose.
Bella la traversata in quota facendo il giro completo.
Tempo bello m freddo al mattino, poi più mite.
Tormenta nel pomeriggio sulle Levanne.
Non incontrato nessuno.

[visualizza gita completa]
Anche noi per questo anello che in questo periodo va’ per la maggiore. In effetti condivido molte delle note di chi mi ha preceduto, e lo consiglio anch'io senza dilungarmi, in questo periodo avaro di precipitazioni nevose. A mio avviso meglio percorrerlo in senso orario, la salita e leggermente meno ripida e diretta.
Oggi con Daniela.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: nessun problema
Bel giro per questo strano inverno. Sentieri ben percorribili, ottimi panorami e neanche troppa gente in giro. Un tratto con foglie nell'ultimo tratto prima di Bonzo è agevole. Se non nevica continueremo per questo tipo di itinerari che vanno percorsi quando non ci sono foglie a nascondere la visuale.
con Gabriella e Giulio


[visualizza gita completa]
Sentiero ben segnalato ben mantenuto ed in ordine; molto ripido.
Bella, bella, bella escursione. Oggi con Guido. Saliti alle baite Frassa e poi per il sentiero balcone a Mea, da qui alla vetta con facili passaggi di roccia. Dopo una pausa siamo andati a vedere la frazione Alboni, merita, sembra di essere in un altro modo; bellissime baite ristrutturate e un ordine incredibile. I locali non hanno saputo darci delle info valide per la discesa e così abbiamo inventato con la cartina, siamo giunti alle baite Nicolers incontrando un sentiero segnalato con ometti (per fortuna molti) ma in pessimo stato, molte foglie rami secchi e poco frequentato, ci ha portato a Bonzo inferiore ed in breve all'auto. Conviene tornare a Mea riprendere il sentiero balcone fino a poco prima di Mansonetta dove inizia il sentiero ben segnalato di discesa a Bussoni. Grandissimo panorama sulla Ciamarella e testata della Valle Grande. Consigliatissima ma tener presente che sale come una scala.


[visualizza gita completa con 5 foto]
Bel giro, ideale in un inverno senza neve come questo. Saliti prima a Frassa, poi sentiero balcone fino a Mea, quindi in cima al Bec e discesa dall’anello breve.
Bella giornata di sole che si è un po’ velata dopo le dodici.
Gran vista su Ciamarella e gruppo Gura Martellot
Tante foglie insidiose in discesa
Con Federico, in una giornata in cui non si è vista anima viva


[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: ok
Bella escursione ad anello nella Valle Grande di Lanzo, Saliti da Bussoni e con ripida mulattiera abbiamo raggiunto La Frassa con, nell’ultimo tratto, la sua caratteristica scala e il suo bel oratorio in panoramica posizione. Abbiamo poi proseguito per Mea e siamo saliti al Bec di Mea, con qualche passaggio su roccia. Siamo poi scesi ad Alboni e a Bonzo (in questo tratto molte foglie sul sentiero), dove proseguendo sulla strada siamo arrivati al punto di partenza. Giornata fredda, ma per fortuna il vento che soffiava nell’alta valle non ci ha dato troppo fastidio (peccato per il panorama). In compagnia di Giorgio, Gianni e Pier Albino. Un saluto ai cinque escursionisti trovati sul percorso.

[visualizza gita completa con 10 foto]
note su accesso stradale :: Regolare.
Escursione decisamente più gratificante di quanto mi aspettassi, in ambiente gradevole e con alcuni scorci interessanti, in particolare le splendide località di Frassa e Mea. Panorama notevole sulla testata della Val Grande di Lanzo. Sentieri in buone condizioni e ben segnalati. Unico neo il tratto di sentiero che da Alboni porta a Bonzo, letteralmente invaso da un considerevole strato di foglie. La brevissima salita al Bec non è difficile, salvo un singolo passo leggermente più impegnativo, ma io la eviterei se bagnata perché la roccia è completamente coperta di licheni. Giornata molto bella ma anche eccessivamente calda, ad eccezione di alcuni momenti ventosi. Un saluto a MarioMont, che conosco solo "via Mail", che è salito ieri. Con Michele.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Sentiero per Frassa e sentiero da Alboni a Bonzo con moltissime foglie; da percorrere con cautela.
Alcuni alberi caduti sui sentieri, un paio costringono a piccole deviazioni per superarli.
Gita scelta per evitare il vento, che qui infatti ci ha dato molto poco fastidio. Giornata parecchio calda.
Unico neo del giro lo scoprire che adesso a Mea arriva una delle tante inutilissime sterrate molto di moda in questa vallata.
Fatto l'anello lungo fino agli Alboni.
Con Lorena e Pino


[visualizza gita completa con 10 foto]
In attesa di neve a quote più basse, bella gita. Salita su sentiero segnato,con foglie sino ai polpacci, che spiana nell’ultimo tratto sino a Mea, poi lungo traverso con saliscendi sino alla bianca chiesetta di Frassa. Quindi rientro a Bussoni. Giornata calda e soleggiata con raffiche di vento. Con l’amico Ivano

[visualizza gita completa]
Piacevole anello, cartelli ai vari bivi, spettacolare la scalinata che porta alla bianca Chiesetta. Saliti anche al Bec con alcuni passi di arrampicata . Discesa sul sempre bel villaggio degli Alboni, sentiero 322 poi tratto di asfalto. Giornata soleggiata panorama grandioso.
Con Maury, Flavio, Eugi, Paola e Marco


[visualizza gita completa con 5 foto]
Stamane il gruppo parinott e soci al completo con Alessio e Fulvio che non conoscevano la Frassa,questa bella frazione a strapiombo sulla val Grande.Proseguito poi sino a toccare il colmo del Bec di Mea. Rientrati quindi dal sentiero che scende a Breno,molto fogliato. Pausa di riflessione di fronte alla lapide di che ricorda Alessandro,scomparso mentre scalava la parete rocciosa che si incontra scendendo. Un caro ricordo da tutti noi.
Foto poi.

[visualizza gita completa con 10 foto]
note su accesso stradale :: parcheggiato nella piazzetta davanti alla chiesa di Bussoni
Gitarella pomeridiana post lavoro di tre ore e mezza totali. Saliti direttamente al Bec di Mea e, abbandonata l'idea di fare il giro ad anello per la Frassa al ritorno visto che ci saremmo infilati nel vallone nebbioso, giro ad anello quindi per Alboni tornando poi per la mulattiera che porta a Bonzo. Dopodiché sulla provinciale ritorno a Bussoni. Costantemente nuvolo ma niente pioggia.
Oggi con Roberto.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: ok
Da solo. Fatto il giro come da relazione.... pochi bolli sul sentiero nella prima parte, maggiormente segnalato sia prima che dopo la Frassa. Unico incontro un giovane camoscio. Il sentiero di rientro dal Bec di Mea verso Mottera è ben segnato, ambiente molto selvaggio.

[visualizza gita completa con 11 foto]
Percorso che si sviluppa su ripide vie di salita e discesa e su un comodo sentiero dal Bec di Mea alla Frassa. Anello percorso in senso contrario rispetto al primo itinerario.
Qualche difficolta' nell'individuare il sentiero in partenza dai Bussoni, guardando la chiesa da parcheggio spostarsi a sinistra sino a trovare un viottolo tra le case con il cartello che indica Mea, Unghiasse, poi entrare nell'abitato portandosi ancora a sinistra e uscire verso la montagna. Dopo breve si incontra la deviazione per Frassa, nel nostro caso abbiamo proseguito diritto per raggiungere il Bec di Mea passando nei pressi delle vie di arrampicata dei torrioni del Biolle'.
Nella prima parte il sentiero non e' sempre evidente e la traccia GPS caricata sul sito puo` essere utile.

Bellissima gita alla scoperta di questi antichi sentieri in compagnia di Riccardo, Fiorella e Francesco.
Impressionante la quantita' di terrazzamenti, ormai abbandonati, che si incontrano lungo le ripide vie di salita e discesa.


[visualizza gita completa con 4 foto]
sole e nuvole. Gita molto bella, bellissimi i maggiociondoli fioriti e le cascate sotto al bec di Mea. al ritorno abbiamo sbagliato strada e siamo scesi tramite un sentiero segnato con qualche ometto, ma non sempre evidente che ci ha portato a Bonzo. La gita e' cominciata in modo un po' avventuroso
perche' grazie alla quantita' d'acqua, il primissimo
torrente sopra Bussoni era difficile da guadare, cosi' ci siamo tolti gli scarponi.
Perche' una sola stella? perche' ci hanno assalito le zecche!!
fate attenzione perche' non provocano dolori, semplicemente
dopo un poco vi guardate la gamba e vedete una piccola lenticchia
nera attaccata.
con Roberta e Gio


[visualizza gita completa]
Invece che da Bussoni siam saliti da Mottera.Dal Bec di Mea saliti fino alle Riane dove c'è qualche cm di neve che, nei posti al sole, si è sciolta completamente durante la giornata. Scesi agli Alboni dove abbiam preso il sentiero per Bonzo: da Bonzo su statale fino alla macchina.Incontrato una coppia che ha provato ad andar ai laghi di Unghiasse ma, nei pressi della cascata ghiacciata, è tornata indietro per accumuli di neve.

[visualizza gita completa con 5 foto]
Alla Frassa un po' di neve circa 5 cm che al ritorno si era già sciolta. Un po' di neve anche sul sentiero balcone ma si cammina bene.Proseguito fin alla frazion Custassa e rientrati sullo stesso sentiero.Temperatura mite.

[visualizza gita completa con 4 foto]
Piacevole escursione con Mario e Ida in una giornata con clima da inizio estate con un Doubia innevato a farci da quinta. Abbiamo anche fatto il periplo del Bec di Mea su un sentiero ben segnalato che consente di ammirarne tutte le vie di arrampicata.

[visualizza gita completa con 5 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 14/05/16 - gieffe
  • 31/03/12 - gieffe
  • Caratteristica itinerario

    sentiero tipo,n°,segnavia: Sentieri 323A e 322 -segni bianco/rossi molto radi fino a Mea
    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Sud
    quota partenza (m): 912
    quota vetta/quota massima (m): 1601
    dislivello salita totale (m): 700

    Ultime gite di escursionismo

    15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
    Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
    15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
    Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
    10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
    09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
    Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
    09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
    Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
    08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
    Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
    08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia