Argentera (Serra dell') - Colletto Gunther Canale e parete O

Dal rifugio Bozano saliamo la prima parte del canale della Forcella, cascata in ghiaccio per alcuni metri, evidentemente una valanga ha spazzato la neve. Sopra la cascata lasciamo la Forcella e risaliamo il nevaio sospeso in diagonale verso sinistra, qualche metro di discesa ed entriamo nel Gunther.


Si viaggia bene, la neve è crosta dura e si affonda poco, è bello sbucare sul colletto Gunther in questa stagione: un innevamento cosi’, sulla parte alta del Gunther, non l’avevamo mai visto. Sul colletto aspettiamo un po’ di caldo, appollaiati sulle rocce lato est con balcone panoramico su cima Nord Argentera, colletto Coolidge e Gelas in lontananza. L’aria rimane gelida e partiamo con prudenza sulla neve crostosa ancora dura, tratti in derapata molto “abbottonati” cercando le strisce di neve buona pennellabile, sempre sul margine sinistro, contro le rocce dove la neve è rimasta morbida. Perché questo effetto? Evidentemente il sole del pomeriggio precedente ha colpito duro, sciolto un po’ di neve in superficie che di notte con il freddo si è vetrificata, come capita agli “ovest” da aprile in avanti. E’ una grande emozione sciare sul Gunther e nella parte mediana ci raggiunge il sole, intenso sul nevaio sospeso dove con discesa diagonale raggiungiamo il canale della Forcella; qui la neve è rimasta morbida e più rilassante sino alla discesa in “disarrampicata” della solita strettoia- cascata di ghiaccio. Neve pappetta sotto il rifugio Bozano ma tutto sommato ancora sciabile, sino alle Terme e ai Tetti Gaina. Con Federico Varengo, ideatore del viaggio.


l'itinerario ancora roccioso, febbraio 2010 da Valcuca
in salita sulla cascata
Il traverso al Gunther
qualche placca di ghiaccio evitabile
Federico in salita verso verso il colletto Gunther
Gunther, traccia di salita
colletto Coolidge uscita del Lourousa
Argentera cima nord parete nord est
Colletto Gunther
parte alta
Mario
curve strette
Federico - strisce strette di neve buona
In viaggio sul Gunther, Federico
Federico, il Corno e la traccia di traversata al Gunther
Mario in viaggio
Mario sul nevaio sospeso
pennellate sul nevaio sospeso
in discesa sulla cascata della Forcella

[visualizza gita completa con 19 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: III :: 5.4 :: E4 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 3190
dislivello totale (m): 2090

Ultime gite di sci ripido

08/03/20 - Antoroto (Monte) canale NE - ceceme
I primi metri sono molto ripidi e purtroppo solo apparentemente ben innevati. Infatti per circa 10 /15 mt si scende praticamente sull'erba nascosta da 20 cm di neve nuova. Superato questo primo tratto [...]
08/03/20 - Piure (Punta) Canale Nord - vik
Saliti fino alla biforcazione sci ai piedi, poi preso il ramo di sinistra tutto intonso (8 persone nel ramo dx). Proseguito a piedi faticosamente (tanta neve) fino ad uscire al pianoro. Discesa fino a [...]
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - ecooski9
Tutto intonso... Fighissima... Slavine di superficie ma nel complesso ben sicura!!
08/03/20 - Vallette (Cima delle) Parete Est - teo
Bellissimo, tutto intonso!! Un attimo di riflessione e poi giù, neve ben compattata. Partiti dal frais, alla fine del canale ripellato 150 m fino al colle. Scesi poi dalla comba scura. Cult.
08/03/20 - Quattro Sorelle (Punta) Imbuto N - giole
Saliti da lato Poggio Tre Croci su ottima traccia (grazie!!) che saliva al colle Pissat con una bella trincea. Entrati nella conca svoltiamo a sx iniziando a tracciare l’interminabile conoide su 25 [...]
07/03/20 - Viraysse (monte) Canale NE - Mine Vaganti - jonny_bravo
Bella idea dei soci, io questa linea non l'avevo proprio vista, ritornati poi di nuovo in cima e scesi il canale proposto da Fiorito Garnero per recuperare il bastoncino perso da un componente del gruppo, ottime condizioni in entrambi i canali.
07/03/20 - Bussaia (Monte) da Palanfrè e discesa su Roaschia dal canale Nord - sales93
Era da tempo che vedendo tutti i giorni da casa queste montagna sognavamo di sciarle..canale nord del bussaia con neve a tratti ventata non il massimo poi discesa del Servantun e del Balur su ottima neve. Ambiente spettacolare compagnia top!