Combeynot (Roc Noir de) Couloir N Intime

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: sino al colle autaret bella e pulita, chiuso il galibier
quota neve m :: 2200
Canale in ottime condizioni, completamente innevato, rimane in ombra fino a circa le 11 del mattino, solo il canale sono 250m a cui bisogna aggiungere 100m di conoide preliminare a 35°, occorre affrontarlo al mattino presto, consiglio il casco.
Si poteva ripercorrerlo anche in discesa, ma abbiamo preferito variare( come faccio, se posso, abitualmente) la discesa dal canale parallelo( come giustamente descritto in itinerario)sono 200m di canale tra i 35 e 40 scarsi, dopo aver perso circa 200m di dislivello su “ciaplera” instabilissima.
Ci siamo fermati al colletto Intime perche’ la salita al Roc Noir e’ una pietraia instabile continua che francamente non merita visto il bel canale percorso sin qui.

con la Simo.

l'intero complesso dei Combeynot...oggi
il canale Intime
la Pyramide de Laurichard
il conoide preliminare all'Intime
l'intero canale Intime
nel canale
Simo in salita nel canale
parte sommitale
parte sommitale
Simo in salita nel canale
colletto sommitale
nel canale in alto
dal colletto l'intero canale salito
il panorama
il panorama
zoom sulla Barre D'Ecrins
il panorama
il panorama
Gino e Simo dal colletto d'Intime
l'intero canale di discesa
il colletto del secondo canale
l'intero canale di discesa
itinere percorso
l'incantevole colle Auteret oggi,,,
la vetta del Roc Noire di Combeynot dal colletto

[visualizza gita completa con 25 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
quota neve m :: 1600
Visto il meteo poco incoraggiante abbiamo optato per questa gita dal momento che Meteo France dava qualche schiarita mattutina nel Brianconnais. Alla partenza abbiamo incrociato tre scialpinisti italiani che scopro ora essere dei gulliveriani anche loro diretti al Roc Noir. Il meteo non è il massimo, ma comunque accettabile a parte alcune raffiche di vento un po' fastidiose. Giunti all'attacco del canale gli sciatori si dirigono verso la Goulotte, noi proseguiamo sull'Intime. Il canale è tutto da tracciare e io riesco a risalirlo fin poco sotto l'uscita con le racchette ai piedi; l'ultimo breve tratto presenta dello sfasciume. Arrivati al colletto, visto il meteo non entusiasmante e il forte vento, abbiamo subito intrapreso la discesa senza salire in vetta. Discesa effettuata con picca e ramponi agevolata dalla neve farinosa. Arrivati all'auto alle 12 con un leggero nevischio: con questo meteo andata bene così.

[visualizza gita completa con 3 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: ORA :: PD :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota partenza (m): 2000
quota vetta/quota massima (m): 3112
dislivello totale (m): 1112

Ultime gite di racchette neve

02/06/20 - Suretta (Pizzo) per la cresta NNE - irui70
Partiti alle h.5.30 dalla sbarra poco dopo il paese Montespluga saliamo i prati facendo una traversata ascendente sotto il P.zo della Casa con un ultimo tratto tra massi prima di raccordarci ormai gi [...]
28/05/20 - Val Loga (Cime di) da Montespluga - irui70
Partiti da Montespluga alle h.7.15 prendiamo il sentiero a secco di neve per il Bivacco Cecchini poi più in su lo abbandoniamo cercando la prime lingue di neve che troviamo a circa 2200mt. sulla par [...]
24/05/20 - Canciano (Pizzo) dalla Diga di Campo Moro per il Passo di Campagneda - irui70
La prima neve la si pesta a circa 2300mt. poi senza salire al P.so di Campagneda prendiamo la via diretta molto più ripida che sale dal Cornetto (pendenza max.40°) dove troviamo neve marmorea liscia [...]
24/05/20 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - andrea81
Condizioni di rigelo eccezionali, ovviamente la neve inizia a quota 2300 abbondanti, all'inizio della gorgia, quindi prevedere un'oretta di portage. Nel sentiero estivo a 2100 m c'è una cascata quasi [...]
20/05/20 - Ramière (Punta) o Bric Froid dalla Valle Argentera - viper
Portage per 400 metri, poi racchette fino in cima. Neve poco portante fino a quasi 3000 metri, con progressione un po' faticosa fuori traccia, poi sulla dorsale ben rigelata sino alla vetta. Per quest [...]
19/05/20 - Ramiere (Punta) o Bric Froid dal vallone dell'ex-ghiacciaio (canalone NE) - pussinboots
La neve inizia a 2300m ed è continua a parte un paio di interruzioni di pochi metri a 2500m e dopo il colletto a 2700m. Alla partenza (h. 6.00) 6°c, assenza totale di rigelo, neve molto bagnata dall [...]
19/05/20 - Agnello (Colle dell') da Chianale - rudolph