Bert (Monte) Canale Nord

neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
Ottime condizioni in valle. Tutto ben coperto da 40-50 cm di farina, all'ombra ancora asciutta e abbastanza veloce.
In salita battendo allegramente ci siamo tenuti troppo a sinistra e siamo finiti, dopo un bel giro, sotto il colletto della Meja oltre la grangia della Valletta. Abbiamo allora imprecato e risalito la Quota 2506 da "dietro" (uscendo sulla cresta poco sotto l aquota vera e propria) per poi scendere verso il Bert (discesa non granchè per neve troppo lenta) e risalire finalmente sino all'attacco del canale, poco sotto la cima. Parte alta ventata, neve scarsa, si curva sui rododendri ma ben presto la neve torna intonsa a tratti fantastica. Con un pò di ravanage si scia bene fino alla strada.
Con Reine e Fabio.

Direzione sbagliata
Nei pressi della quota 2506. In centro il Bert
Ingresso ventato
Parte centrale

[visualizza gita completa con 6 foto]
note su accesso stradale :: divieto oltre canosio
Neve a tonnellate, bellissima, veloce e un pò più portante rispetto allo scorso we. Ciò nonostante battere è una guerra. In partenza troviamo una crosta terribile sotto 5-10 cm di neve nuovissima, che rende la salita ancor peggiore. Per fortuna finisce presto. Poi farina fino al ginocchio e oltre.. Sembra anche molto stabile, anche nei tratti ripidi. In vetta esce un effimero sole, che fa luccicare il canale nord. Il sole se ne va subito ma il canale si conferma in ottime condizioni, molto carico ma (per ora) tutto molto stabile. Gran discesa nonostante la visibilità alternata, farina pronfondissima ma si viaggia alla grande fino ai prati bassi, dove fuori traccia si spinge.. Temperature buone, oggi ne ha messi altri 20 cm.
Super gita con Reine e Simo.

[visualizza gita completa con 8 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
quota neve m. :: 1400
Come descritto da Giorgio, saliti prima alla Q. 2500 della Meja scendendo tutto a sx. dove abbiamo trovato una bella spanna di polvere su fondo duro un pò irregolare.
Dal lago Nero breve ripello al Bert e discesa del canale nord con un pò di attenzione nei primissimi metri per pietre e rododendri affioranti, poi ottimo innevamento con farina su fondo duro sino al conoide ed al ponte.
Molte persone in salita alla quota della Meja quando scendevamo, per cui presumo l'aratura sia completa. Nel canale del Bert noi 6 + 2 ragazzi che ci hanno preceduto.
Giornata stupenda, assai mite al sole, in compagnia di Mattia, Giorgio, Gianluca, Piero e Fabrizia nel canalun nonchè Giulia e Silvia scese x l'itinerario normale.


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: meglio con termiche
quota neve m. :: 1400
Saliti prima alla quota 2506 della Meja, stranamente ancora nessuna traccia ma sul tardi arriverà il mondo. Negli ultimi 100 m c'è solo la neve nuova per cui bisogna andare a piedi o fare attenzione, impossibile la discesa diretta. Dal colletto sotto la Meja il fondo c'è e la neve è molto bella, siamo scesi fino al lago Nero da dove - con breve ripellata - abbiamo raggiunto il Bert.
Canale nord in ottime condizioni, nella prima parte occorre fare un po di attenzione perchè qualche pietra si rischia ancora di toccare ed il fondo sotto è un po troppo duro ma poi le condizioni diventano rapidamente perfette fino al ponte. Con oggi un po segnato in quanto sceso in totale da otto persone, il gemello e più basso Baret ancora intonso.

[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok
quota neve m. :: 1000
Il meteo prevedeva nuvoloso, quindi, non sapendo che visibilità aspettarci, abbiamo optato per questa gita breve, ma paesaggisticamente sempre remunerativa. In salita ci ha accompagnati una lieve nevicata (più coreografica che funzionale). In discesa visibilità buona. Nel canale si raschia qualche pietra (sic!), specie in alto. Nella parte bassa dello stesso, invece, dove si restringe, si scende su una rigola da valanga e crosta portante vecchia. Poi, usciti dal canale, di nuovo farina 00. Con Manu e Mauro.

[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Ok fino a Preit
quota neve m. :: 1400
Salita descritta alla voce "Bert (Monte) da Preit", discesa su neve bellissima, già alcune tracce presenti, polverosa fino a poco prima del ponte dove prendendo sole si era già appesantita.
Grazie a Claudio, Giacomo, Marco e Renato che si sono presi cura di me lungo la discesa... ;-)


[visualizza gita completa]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
Canale oggi in buone condizioni, prima parte neve un pò pressata e poi farina più o meno umida a seconda delle esposizioni fino alla strada. L'entrata del canale è un pò magra e bisogna scalettare qualche metro perchè si tocca sul fondo.
Saliti per fare quota abbiamo poi seguito le tracce di altri ski-alper che ci hanno condotto fino in cima al monte Bert. Oggi eravamo un bel gruppo, 10 persone ma siamo scesi dal canale nord solo in 3.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: Ok fino a partenza - strada pulita
quota neve m. :: 1500
Saliti alla Quota di Rocca La Meja, scesi e risaliti al Bert. Scesi per il canale nord, su neve ventata, su lastroni e su neve riportata dal vento. In altre parole, anche decisamente pericoloso, oltrechè poco sciabile. Sconsigliato.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: strada pulita sino al parcheggio del Preit
quota neve m. :: 1500
Salita dal versante classico ottimamente tracciata dagli innumerevoli precedenti passaggi sino in punta. Discesa su ottima farina (da sballo!) sino alla congiunzione con il canale del Monte Baret.
Per i primi 400 m. sarebbero state scarse anche ***** (visto che il canale era intonso).
Quindi un pò di terreno avventura con qualche peripezia e tarzaning nel bosco (con tratti anche più ripidi dell'approccio al canale...).
Visto che la parte in basso non era ben coperta, abbiamo optato per questa soluzione onde evitare la possibilità di un bagno nel torrente scoperto, sino a sbucare sull'ultimo pendio aperto in ottima farina seguita dalla strada scorrevole sino al parcheggio.
Finalmente una bella surfata! Un martedì da leoni con Enrico68. Dopo le due prime uscite un pò "tribolate" ho capito che per ora continuerò con lo snowb ... per ritornare ai due legni c'è ancora tempo!


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: .
Confermo la relazione di gianni barbero.ottima neve e condizioni x i tre quarti del canale.unica pecca la parte finale

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: buone
quota neve m. :: 800
Oggi il meteo clemente ci ha permesso di effettuare questa simpatica e divertente discesa meglio di ogni aspettativa. Abbiamo percorso in boucle l'itinerario, salendo dalle grange Culausa, trovando condizioni e qualità della neve piuttosto scadenti, croste varie, marciume e altro. Il vento piuttosto intenso ci ha accompagnato nella parte conclusiva prima di raggiungere la vetta.
Discesa dal canalone Nord inaspettatamente perfetta su ottima neve compressa e liscia, concludendo la sciata in fondo al canale negli ultimi cento metri su buona neve farinosa umidificata, ma sempre ben sciabile.
Consigliabile.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: buono
nessuna
la quota in farina e poi ripell per bert da nord imma culato...


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: provocato fratture al manto
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ottima
quota neve m. :: 1000
Fatta in abbinamento alla quota 2506. La mancanza di rigelo notturno ha reso la recente nevicata un pò umida. Inoltre stamattina il cielo nuvoloso creava una luce che non pemetteva una chiara visibilità.La neve in quota è abbastanza abbondante, 40 cm circa.Nel canalone del Bert la neve svalangava abbastanza durante la discesa perchè era un pò pesantuccia, inoltre mancava il fondo per cui capitava di toccare pietre o rami. Poca neve in basso dove si trova parecchia boschina. In definitiva ci siamo divertiti ma dopo il nostro passaggio non la consiglierei. Consigliata invece la quota 2506. Con Paolin e Valerio.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: macchina al parcheggio dopo il Preit
quota neve m. :: 1200
Grandissima soddisfazione per questo giro. Jacolus,Franco, Aldo e Renata sono saliti al M. Bert dalle grange Culausa scollinando a quota 2300 circa per riprendere l'itinerario della grangia Chiacarloso.
Io non ho capito le istruzioni e con il prete Carioca (alla sua 14^ gita di gennaio: deve fare scorta di neve che fra 10 giorni torna alla missione in Brasile) siamo saliti alla quota 2506 sotto la Meja; poi siamo scesi (farina) e abbiamo "raggiunto" gli altri che intanto scendevano dal canalone Nord.
Farina un pò pesante e a volte laminata dal vento ma comunque ben sciabile e sufficientemente sicura; adesso il canale è assai ravanato.
Naturalmente essndo con Jacolus è poi finita in bisboccia da malditesta, vedi ;
infiniti ringraziamenti per Aldo di Marmora, anfitrione impagabile (impagabile=mangiare e bere agratis).

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
oggi in solitaria,la giornata e' bella e calda, incontrato 3 ski alp di acceglio che saluto, sopra la grange chiacarloso, con meta sotto la rocca la meja a quota 2500, all'ingresso del canale ho trovato neve dura x i primi 10 metri poi spostandomi sulla sx scendendo ho trovato della bella farina fino a 3/4 della discesa poi neve primaverile dove e' stata taccata dal sole
ps il canale e' abbastanza ravanato
in compagnia della brega


[visualizza gita completa con 2 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
Nel canalone neve sempre farinosa, a tratti poca su fondo ghiacciato.
Modeste, vecchie slavine di superficie

[visualizza gita completa con 1 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
Saliamo dalla via normale che percorre un vallonecello veramente carino,giornata bella e neve favolosa!Dalla cima si gode di una vista eccezzionale a 360°. Per la discesa decidiamo di affrontare il Canale Nord...BELLISSIMO ed in condizioni spettacolari!!!!Insieme a Paolino,Cri,Steu,Andre,Alessandra e Ombri. In cima conosciamo Graziano e Veronica che si uniscono a noi. Ciauuu Max

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: I :: 3.3 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1540
quota vetta/quota massima (m): 2393
dislivello totale (m): 853

Ultime gite di sci ripido

12/12/19 - Civrari (Monte, Punta Imperatoria) canale Nord-Ovest - ninja
Dopo essere saliti dalla Nord, che abbiamo giudicato non in buone condizioni, abbiamo traversato in cresta fino all'imbocco del canale, decisamente più sciistico. Neve bella tranne i primi 100 m di d [...]
12/12/19 - Civrari (Monte, Punta Imperatoria) Versante Nord - ninja
Splendida avventura su una parete di 1000 m, peccato che, dopo la rampa che supera la cascata iniziale ci sia un vallone svalangato ed insciabile, poi due cascate da aggirare ed alla fine una neve nea [...]
11/12/19 - Rossa (Rocca) diretta NE - popino
Mi sa che da lunedì tutto è cambiato. Il vento ha fatto disastri. In particolare in questo bel vallone (ma credo in tutta la val Sangone) in basso ha tirato via tutta la neve fresca , lasciando la c [...]
08/12/19 - Couloir Bianco (Colle del) da Pian della Regina - miticomice
Neve lavorata dal vento. Salita del canale: a tratti troppo dura per salire con le pelli, ma drammatica da risalire a piedi (spaccata la crosta col piede la farina sottostante è tanta). Per veri ama [...]
08/12/19 - Quattro Sorelle (Punta) Manovre Differenziali - davec94
08/12/19 - Sueur (Cima della) Canalino N a Y ramo sx - lakota
Io, Carlo e Steu, Agnes e Luca in una sciata perfetta. II canale era tracciato troppo, allora siamo andati a scenderne un altro, adocchiato in salita, a metà strada tra la vetta e il colle d'uscita. [...]
08/12/19 - Bassura (Monte) Versante N - jonny_bravo
E' bello tracciare, ma trovare la pappa pronta non e' affatto male soprattutto quando si e' soli. Ottima traccia fino in vetta del gruppo di Richi, che ringrazio. Partenza dalla cima su neve ventata [...]