Cernauda (Rocca di) da Castelmagno

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Ok
attrezzatura :: scialpinistica
Abbiamo percorso integralmente la lunga dorsale/cresta del Balou concatenando Monte Plum, Rocca Albert e Rocca Cernauda.
Da Colletto inizialmente siamo rimasti sul sentiero proseguendo poi su ripidi pendii boschivi andando così ad intercettare la carrareccia a monte di Campofei, l'abbiamo seguita fino a quando ci è apparsa la depressione tra il Monte Chialmo e il Plum sulla destra, da qui proseguito sui pendii erbosi raggiungendo lo spartiacque Grana/Maira e calzando finalmente negli ultimi metri gli sci (portage abbastanza importante da Colletto da tenere in considerazione).
Dapprima facile e larga dorsale fino al Monte Plum, che si restringe sensibilmente fino a diventare una cresta abbastanza aerea ed esposta (neve continua, sci sempre ai piedi); ultima parte prima di raggiungere la Rocca Albert affrontata a piedi e discesa dalla stessa delicata, su neve ripida o eventualmente su roccette ed erba molto scivolosa. Ancora un breve tratto proseguito a piedi fino a quando la cresta è ritornata ad essere una dorsale, ri-calzato gli sci abbiamo continuato fino all'ometto di vetta di Rocca Cernauda.
Discesa inizialmente divertente su bella neve, man mano purtroppo divenuta sempre più pesante. Sulla carrareccia che riporta a Colletto nella maggior parte del percorso crosta non portante un po faticosa.
Visto qualcuno? No! Quindi bella giornata :D
In compagnia di Enzo.

Salendo verso lo spartiacque Grana/Maira
L'inizio della dorsale che porta al Monte Plum
Dal Monte Plum sguardo verso valle
In cresta verso Rocca Albert
Su Rocca Cernauda

[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
quota neve m :: 1200
Gita anche per ciastristi,anche se dei 1000 mt di dislivello,quelli sciabili sono solo 600,ma oggi da 5 stelle tutti su firm.Poi inizia la stradina ancora tutta innevata,fino alla borgata colletto.
Sulla dorsale neve trasformata,ma in forte diminuzione,se le temperature non si alzano sono....amari!!Peccato che erano solo 600 mt

Saluto tutti anche colei che era con le ciastre...mia moglie!!


[visualizza gita completa con 13 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 28/01/18 - Enzo51
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: su dorsale
    difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Sud-Est
    quota partenza (m): 1270
    quota vetta/quota massima (m): 2284
    dislivello totale (m): 1014

    Ultime gite di sci alpinismo

    21/04/19 - Basodino (Monte) da Riale - Ganesh
    Si parte da riale ancora sci ai piedi.Abbiamo dormito, bevuto e molto mangiato al Maria Luisa, accogliente e confortevole.Gita lunga e impegnativa in alcuni punti. La crestina finale facile ma con cau [...]
    21/04/19 - Pepino (Cima) da Limone 1400 - lucianeve
    Saliti dal Vallone Cabanaira con neve continua tranne una decina di metri sulla strada di accesso. Oggi in cima vento fastidioso, ma niente nebbia. La discesa verso San Giovanni sarebbe stata spettaco [...]
    21/04/19 - Scagnello (Passo) da Colere per il rifugio Albani - ing.faletti
    Lingua di neve dopo le grate. Rampa finale su pista Italia senza neve. Tagliato a sx nel bosco con buona neve Sceso troppo presto e trovata ancora crosta fino a inizio bosco. Ore 10 all auto
    21/04/19 - Terra Nera (Monte) da Rhuilles - riccardobubbio
    portage fino alle grange poi neve dal bosco . buon rigelo notturno saliti senza rampant bella traccia evidente . in discesa crosta non portante per i primi 300 m poi firm stupendo .. scesi nel vallone [...]
    21/04/19 - Fraiteve (Monte) da San Sicario - MBourcet213
    Si parte ancora sci ai piedi dal fondo, giusto 5 minuti per arrivare alla lingua di neve della pista. Anche oggi freddo, in cima 0 gradi ma vento gelido. Parte alta lisciata dal vento molto dura, cen [...]
    21/04/19 - Banchetta (Monte) da Sestriere Borgata - martre
    Sgambata veloce tanto per fare qualcosa, 3 gradi alla partenza, da metà gita in su vento patagonico, neve parte alta molto dura, ottima da metà in giù...sempre una buona alternativa nelle giornate nuvolose
    20/04/19 - Rutor (Testa del) da Bonne - gianluca.massimo
    Gita in condizioni super. In salita si portano gli sci fino all'alpeggio a quota 1950. ( 15 minuti) con le temperature di oggi la neve ha mollato poco oltre i 2700 mt. Utili i rampant . A quota 3 [...]