Janzo (Cima di) e la Bruciata da Riva Valdobbia per la Bocchetta d’Ea

Bella gita. Pensavo di finire a ravanare, invece: fino all'alpe del laghetto comodo sentiero, di lì abbondanti bolli nuovi permettono con facilità di seguire una vaga traccia fino alla Bocchetta d'Ea. Abbastanza aerea la cresta per la Bruciata, ma niente di veramente alpinistico. Mi sono limitato alla Bruciata causa lavoro in attesa. Le solite nubi valsesiane mi hanno impedito di godere a pieno del panorama, che ho immaginato molto bello.

[visualizza gita completa]
Ottima escursione, poco frequentata e forse un pò dimenticata, ma sicuramente interessante con ottimi panorami sul monte Rosa e sui monti valsesiani. Il precedente recente commento gulliveriano ce l'ha ricordata e "ispirata", e quindi "lacuna colmata"... Il sentiero/percorso è segnalato fino alla bocchetta d'Ea, ma i segnavia sono ormai molto scoloriti, con pazienza e attenzione però si trovano, e la loro disposizione è assolutamente corretta. Giornata con cielo nuvoloso/coperto alla partenza e poi plumbeo e piovoso fino alla conca sotto la bocchetta, in seguito -alternato a qualche nube- è ricomparso il sole, e quindi panorami ridotti e salita limitata alla cima di Janzo, ma ugualmente soddifacente. Con Roberto C., abbiamo sopportato un pò di acqua in salita, ma siamo rientrati contenti per aver colmato questa nostra lacuna che persisteva da troppo tempo.

[visualizza gita completa con 9 foto]
Gita da considerasi alpinistica con diffoltà F+ sia x la salita diretta alla Ianzo e per tutta la cresta sino all'Otgnoso
Per l'ennesima combinazione si arriva ad elaborare una gita fuori dagli schemi ordinari, i protagonisti Carlo e Enzo nonostante qualche capello grigio partono da Riva Valdobbia x S.8 a mt. 1112 sino Alpe Stella 1900 da dove il percorso diventa severo .Incomincia la parte alpinistica proseguendo in diretta sulla cima Ianzo con pendenze sia su nevai e rocce che si aggirano sui 60° ,ma ci si arriva in cima in h 2,30 . Si prosegue sulla lunga ed impegnativa cresta sino alla Bruciata mt.2419 in H 3,30 . Si scende sulla delicata cresta che ci porterà risalire sulla parte più difficile con esposizioni e passaggi non indifferenti sino alla cima Otgnoso in H 4,30 . Da questo punto diventa uno dei più esemplari ravanamenti di grandi professionisti senza precedenti su terreni irti di spuntoni rocciosi e infestati di boschina in piu' punti per rintracciare il sentiero a quota 1500 sino a Riva Valdobbia in h 6,30. Sconsigliata se non si ha abitudine a camminare e all'occorrenza anche arrampicare in zone impervie, dove non si registrano che di raro passaggi umani.


[visualizza gita completa]
Salita facile su ottimo sentiero fino all'Alpe Laghetto Stella. Per il resto, l'intera traversata che per creste dalla Cima di Ianzo, la Bocchetta d'Ea e la Cima d'Alzarella,(piu' nota con il nome di Bruciata); ci ha portati ad approdare sulla Cima dell'Otgnoso o Tignoso: un ravanamento senza precedenti su terreni irti di spuntoni rocciosi e infestati di boschina in piu' punti. Sconsigliata se non si ha abitudine a camminare e all'occorrenza anche arrampicare in zone impervie, dove non si registrano che di raro passaggi umani. Ci si poteva volendo spingere piu' in alto vista la bella giornata e il limite delle nevi uleriormente innalzato, ma questo era tutto quanto per oggi passava il convento.Con Carlo.

[visualizza gita completa con 11 foto]
Valida gita, ottima variante alle più battute in alta Valsesia, che permette di raggiungere alcune belle cime poco frequentate, poste sulla cresta tra la Val Artogna e la Val Vogna seguendo tracce di sentieri e vecchi percorsi militari ormai in disuso.
La numerosa partecipazione e la splendida giornata hanno ulteriormente contribuito ad avvalorare l’escursione.

Il Gruppo Gam Quarna: Ciolly, Pietro, Pierluigi, Marco, Giustino, Lorenzo, Raffaele, Claudio, Linda, Carlo, Laura, Paolo, Rino + Fly e Faruk


[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

sentiero tipo,n°,segnavia: bolli bianchi e rossi n°8 ex 208
difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1112
quota vetta/quota massima (m): 2449
dislivello salita totale (m): 1467

Ultime gite di escursionismo

16/02/20 - Butetta (Monte) da Castellar - lonely_troll
Gita vista mare in un bell' ambiente e con clima già primaverile. Alla partenza rosmarini e mimose fiorite e in alto niente neve, nemmeno sulla parete Nord del Grammondo
16/02/20 - Baral (Bec) da Limonetto - dario 67
Salita oggi un po' piu alpinistica x la presenza di tratti innevati sulla cresta e nella parte finale verso la cima si sale comunque senza problemi prestando attenzione solo nei tratti leggermente esp [...]
16/02/20 - Ozzano Monferrato (panorami e ciminiere) anello da Treville - kaneski
La mia drastica singola stella si giustifica col fatto che, probabilmente, tra i vari giri che si possono fare in Monferrato, questo, è il peggiore. Detto questo: la fama del Monferrato è certo meri [...]
16/02/20 - Grandubbione (Vallone di) da Dubbione, anello dei Sette Ponti - dragar
Non so perché ma questa valle ha sempre qualcosa di speciale. L'anello è molto bello, noi siamo partiti dalla frazione Podio. Il ponte delle Piane è ancora distrutto, si guarda abbastanza agevolme [...]
16/02/20 - Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio - la lu
in una giornata come questa cosa si fà? o in piola a bombarsi di barbera e grignolino oppure alla punta serena o roba simile. e abbiamo fatto bene perchè l'anello è talmente rilassante che abbiamo [...]
16/02/20 - Pagliano (Monte) da Busca - axlsandro
Variante ad anello più impegnativa sia per dislivello, lunghezza che difficoltà di individuazione rispetto quello in relazione , quantomeno E . Da pizzetta Santa Maria ci siamo diretti al Sacro Cuo [...]
15/02/20 - Croce (Monte) anello da Quarna per i Monti Saccarello, Mazzoccone, Colma di Foglia, Congiura - erba olina
Seguito l'itinerario qui proposto escludendo soltanto il Monte Novesso. In questo modo il dsl. è di 1460 m e lo sviluppo di una ventina di km (dati GPS). Tutto l'anello è sempre ben indicato da tacc [...]