Pian della Mussa Pian dei Morti (Cascatone del)

condizioni ghiaccio :: Plastico
tipo ghiaccio :: Muro, colonna rastremata in partenza
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1200
Meraviglioso primo lungo tiro del PDM.
La colonna è proprio bella:non lunga certo ma in testa zero piedi, strapiombante e abbastanza liscia...altro che Glacenost!!!
Sopra ancora scalata bellissima su muro facile a 80/85 continuo.
Scioccamente, siamo partiti presto.
Al sole ho avuto problemi a fare la sosta e le viti erano ridicole:mi stavo avviando a una netta parentesi depressiva quando e' spuntato un buono spit da 8 che mi ha permesso di caricare su il Quantico....
Doppia da 55 e veloce giro sulla Meringa:ghiaccio meraviglioso ma la frangia in testa cola come un torrente e se si stacca la giornata prende una piega non evidente.

Chi desidera fare un giro, vada domani a far entrare un pomeridiano:appena è arrivata l'ombra il freddo blocca tutto e si sarebbe scalato senza patemi per viti, soste e clessidre.
Comunque, il piano della Mussa è bellissimo ed era tutto per noi...
Si è riproposto l'equipaggio scabroso dello scorso sabato:Chiara, l'Imperatore e Quantum Maccone che si è mezzo smontato una spalla.
Grazie di cuore a Muyo che ci ha prestato le ciaspole dal città di Cirie:volevamo salire leggeri....che scarsi...


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discete
tipo ghiaccio :: stalattititco
note su accesso stradale :: con sci
quota neve m :: 1400
...condizioni meteo avverse non hanno smorzato il nostro entusiasmo anzi ci hanno spinti a...male che va facciamo un giro con gli sci...e grazie a questo spirito eccoci qui al cospetto dell'attacco diretto del pian dei morti...un sogno coltivato da qualche anno!...gli sci si sono rivelati indispensabili per la gran quantità di neve e quest'anno c'è ma è particolarmente magro delicato e un colpo di assestamento lo ha dato...ma accarezzata delicatamente come si fa con una bella donna si è concessa a noi in tutto il suo splendore...grazie!...fatto ancora un tirone sopra e poi le condizioni del ghiaccio in uscita peggioravano troppo...scesi con gran sorrisi...grazie Passet!

[visualizza gita completa con 5 foto]
condizioni ghiaccio :: fecile ma improteggibile
tipo ghiaccio :: nevoso
In una serenissima giornata il sole era cocente! così per trovare accettabili condizioni di sicurezza mi son trovato inconsapevolmente sull'originale percorso di Grassi, un po' illogico ma sicuramente il più facile, ed ho trovato uno spit ogni sosta (molto artigianale). Così percorsa non è valutabile più di 4°! mentre su candele e linee rette non è meno di 5°!

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: neve
fatto solo l'attacco diretto.poi troppo caldo e siamo scesi.
la fessura in cima al primo tiro c'è ancora ma è abbastanza chiusa.
diversi crolli intorno e tanta granita.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: ottime
tipo ghiaccio :: plastico
cascata ancora in gran forma; ci si bagna solo per attaccare la stalattite iniziale, uscendo dalla grotta della sosta 0. Tutte le soste sono da fare su ghiaccio.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Discrete
tipo ghiaccio :: Da morbido a granita
Cascata completamente al sole...
Dopo le dieci del mattino il ghiaccio diventa già granita nei primi strati.
Primo tiro una doccia poco piacevole per acqua che cola dalle frange.
Secondo tiro bellissimo e continuo,mai duro e con ghiaccio davvero morbido per non dire molle.
Terzo tiro granita e ghiaccio bianco.
Sosta su ghiaccio al sole,fare occhio.
Quarto tiro buona perchè in ombra se fatto sulla sx.
Portare dei chiodi lunghi e...un ricambio di vestiti!
Direi che in giornate di sole come oggi la cascata comincia ad essere un pò al limite per la sicurezza ma la struttura è solida.
Da fare con giornate fredde e magari senza sole.
Da qui a un pò comunque non sarà più molto sicura.
Itinerario bellissimo e grande ambiente.
Consigliata se in buone condizioni.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Discrete
tipo ghiaccio :: Morbido in basso e granita in alto
La stegione di Piandei morti volge probabilmente al termine.
Attualmente prende già sole fino alla base e per circa tre ore e mezza.
Primo tiro sotto una doccia colossale(ore 10 del mattino)
Secondo tiro molto continuo e bello su ghiaccio davvero morbido.
Protezioni discrete.
Terzo tiro sulla sx della cascata...granita!!!!
Sosta su ghiaccio e completamente al sole,attenzione!
Quarto tiro buono perchè in ombra.
Direi da fare in giornate fredde e nuvolose.
Al sole si cuoce veramente in fretta...
Struttura comunque ancora molto solida.
Bellissima cascata davvero estetica e di difficoltà mai estreme ma continue.
Finalmente finita!
Discesa sul sentiero del Gastaldi ottima.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: da morbido a secco spesso bagnato
splendida cascata, canadese, l'abbiamo trovata impegnativa per la continuità. condizioni buone ma al limite della sicurezza, in questi ultimi giorni la cascata prende molto sole al mattino. consiglio di attaccare molto presto ma con temperature comunque molto basse. la doccia è comunque sicura(giacca in gore-tex). è comunque una cascata di soddisfazione, da non perdere.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Buone
tipo ghiaccio :: vetroso sull'attacco diretto,poi morbido
Salito l'attacco diretto,cioè la stalattite centrale che cade dritta sotto la cascata.
Lunghezza di circa 30metri con stalattite di circa 20metri a 90/95°.
Approssimativamente sul 5+.
Protezioni buone.
Calato in doppia poi e rifatto il primo tiro dalla via "normale" perchè la colonna presenta una frattura di 5cm orizzontale che praticamente la rende staccata dalle frange superiori.
Non bello accorgersene per cui abbiamo preferito poi salire in tre lungo l'itinerario consueto.
Cascata poi non finita per problemi di orario...
La parte superiore molto buona e con ghiaccio morbido.
Progressione veloce....

[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: Ottime
tipo ghiaccio :: Plastico; bagnato nei due tiri finali
Bellissimo ghiaccio, anche se la cascata non è nelle sue massime dimensioni. Discesa comodissima a piedi.

[visualizza gita completa]
Salita in ottime condizioni. abbiamo salito il 1° tiro a sx breve stalattite poi abbiamo cercato il percorso più facile sul muro tenedoci a sx come drscritto nella guida ghiaccio dell'ovest. cascata dalle dimensioni canadesi molto aerea. salita effettuata con l'amico Giancarlo
Punto di appoggio Rifugio Citta di Ciriè aperto nei fine settimana Tel.0123-820008 (ottima cucina )

[visualizza gita completa]
Finalmente ho svilupato le foto del cascatone salito in compagnia di Max il 30/01/05.

[visualizza gita completa con 1 foto]
Tutte le altre cascate nei dintorni sono formate e buone
Io e Marco abbiamo salito il cascatone del pian dei morti.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: IV :: 4+ :: [scala difficoltà]
esposizione: Sud-Est
sviluppo cascata (m): 150

Ultime gite di cascate ghiaccio

08/03/20 - Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra - piedinalto
Le tre stelle sono per la crosta che, a sentire la seconda cordata, già era molto meno presente; la cascata comunque è in buone condizioni (uscita un po' secca) e così anche lo scudo salito da due [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - saggy1_
Condizioni abbastanza buone a parte qualche crosta di rigelo e un pò di doccia al secondo tiro...
07/03/20 - North Ghost Valley The Sorcerer - ilcontevlad
mi avevano detto che sarebbe stata una lunga giornata... partenza alle 5 da canmore. alle 6e30 siamo sotto la big hill, arrivano gli altri con il loro monster truck (si, proprio quello dei film...). [...]
07/03/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - f.gulliver
Siamo saliti prima fino all'anfiteatro del Martinet, neve fino alla vita, scarica sul Martinet di destra, abbiamo optato per ridiscendere, peccato perchè Martinet di sinistra è molto ben rifornita d [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - mastroteo
La recente nevicata ha solamente creato una fastidiosa crosta spaccosa alla partenza,poi null'altro. Arrivare alla sosta della candela,è fighissimo!! Bisogna ingaggiarsi ad aggirare una medusa molt [...]
07/03/20 - Scott Gally - david
Made a track in the fresh snow up to the base. First pitch very delicate with fixed belay covered in ice. Skipped the first belay and stopped at the second. Second and third pitches very thin. Required concentration.
05/03/20 - Waiparous Valley Hydrophobia (Cascata) - ilcontevlad
non ho idea di come un non-local possa trovare l'approccio in macchina, si gira per un'ora tra sentieri ghiacciati, con mille bivi e svolte non segnalati, si è nel bel mezzo del niente. è più semp [...]