Plateau de la Sassiere (Falesia)

Panorama stupendo. Non so se è la quota o l’avvicinamento non proprio dei più brevi che rendono l’arrampicata leggermente faticosa e impegnativa anche sui tiri facili. Tuttavia la roccia offre appigli sicuri e grande aderenza. Falbalà tra una manciata di mirtilli e l’altra apre tre belle vie sotto il 6°, ma per niente scontate. Obelix invece indugia parecchio sopra una via non disegnata sulla mappa e che valuta 6c/6c+ non prima di aver tentato il tutto per tutto e stirato quasi un paio di dita nel chiudere il passaggio chiave. Decisiva la forza nelle dita dato che i piedi ce li si mete in tasca. Le altre vie da 6a/b, a parere di Obelix, sono dei 6b se non 6b+ in tutto e per tutto.
Mini-Concorso – VINCI IL MAJON: su un grosso blocco di roccia di fronte alla falesia è stata chiodata una via corta e boulderosa gradata 8a/b. Si chiame Rêve, come per dire “sogna che lo chiudi…”. Obelix vede che è spittata vicina e prova a fare il pagliaccio riuscendoci in pieno. Ravana su ogni spit (ah c’è un piccolo scavo ma non serve proprio a nulla se non siete appiccicosi come il bostik), mentre Falbalà rivolge gli occhi al cielo (giustamente), ma all’ultimo spit prima della catena (inarrivabile anche con una staffa) si cala su un majon. Quale fortunato climber riuscirà a vincerlo?


Infattibile
8a/b. Acchiappa il majon
La vallata vista dall'alto delle vie.
La falesia arrivando dal refuge du Ruitor

[visualizza gita completa con 4 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: dal 4 :: al 6c ::
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota falesia (m): 2052
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 30