Saboulè (Colle) Giro dei Laghi di S. Anna di Vinadio

note su accesso stradale :: nn
Per il mio compleanno mi sono regalato una gita di tutta tranquillità ma che non conoscevo. Sono rimasto sorpreso dalla bellezza dei luoghi e dalla varietà dei panorami. Stradine e sentieri ampi e comodi e tuttavia esposti quando, sul versante nord, sono intagliati nella montagna.
Naturalmente a ferragosto, nonostante il "il concerto di ferragosto" poco oltre nella valle, c'era gente da tutte le parti. Giornata bella con temperatura mitigata da un venticello fresco.

[visualizza gita completa con 5 foto]
Bellissimo tracciato ricco di laghi e splendide vedute, che si sviluppa su comode e tranquille strade militari o mulattiere perfettamente mantenute e segnalate a cavallo della cresta di confine, ove i tempi di percorrenza indicati sono assai comodi.
Cammino effettuato in senso inverso alla descrizione.
Passeggiata inserita per inframmezzare un tour motociclistico tra Italia e Francia


[visualizza gita completa con 4 foto]
Bel giretto tranquillo e molto panoramico.Si può renderlo più interessante salendo a Cima Tesina dal Passo (meglio seguire la traccia che stacca verso dx prima del roccione, 30 minuti tra salita,foto e discesa)

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: in auto fino al masso dell'apparizione
dopo il passo di tesina, per circa 1km, neve fino a tarda stagione, infatti oggi c'erano un paio di lingue innocue, ma in passato a giugno abbiamo dovuto tornare indietro perche' il sentiero, molto esposto, era coperto da 1,5m di neve dura
solita amena gita in famiglia. ambiente naturale sublime. lungo il percorso esplorate alcune fortificazioni. grazie di cuore alle centinaia di individui che hanno provveduto ad onorare casermette e casematte con quintali di immondizia e deiezioni (ecco perche' sono dette anche malloppi!)
info bimbi: non c'e' che l'imbarazzo della scelta; falesie di s.anna (apparizione) e lago superiore; giochi pubblici sul prato a demonte (scendendo, prima del centro svoltare a dx park campi calcio); il gelato migliore del mondo lo si trova al caseificio sulla strada poco sotto demonte a sx; proseguendo vs borgo si incontra a dx con tanti giochi e menu bimbi, specialita' occitane e alla piastra, pizza


[visualizza gita completa con 12 foto]

Ci sono anche stati ...

  • 05/09/10 - RINU
  • 29/08/09 - settecapelli
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: E :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 2010
    quota vetta/quota massima (m): 2460
    dislivello salita totale (m): 450

    Ultime gite di escursionismo

    26/03/19 - Turio (Il) da Morca - giuliano
    Giornata calda per il periodo; segnaletica impeccabile e percorso privo di difficoltà. Gita molto breve, A/R in 2h 15' esclusa una breve pausa in cima. Quota neve in zona 1600-1900 m a seconda dei ve [...]
    26/03/19 - Crosiasse (Colle di) e Monte Pellerin da Bracchiello - maxleva
    Sentiero pulito e ben segnato. Salito solo fino al colle Crosiasse.
    26/03/19 - Gias Vej (Punta) da Fontana Sistina - bus
    Quando la stada è chiusa dalla sbarra conviene seguire il sentiero sulla sinistra per baita San Giacomo/ colle della Forchetta (monumento ai partigiani non agli alpini). Salita senza neve e purtroppo [...]
    25/03/19 - Arzola (Monte) da Posio - max58
    Splendida giornata, purtroppo tutto secco non so come faranno gli alpeggi a nutrire ed abbeverare le mandrie. Qualche rimasuglio di neve nei versanti meno esposti. Consiglio a chi arriva in cima di pr [...]
    24/03/19 - Badiot (casera) o Casera del Ghiro - lancillotto
    SEntiero molto ripido e scivoloso per la grande quantità di foglie secche . Il sentiero ha qualche segno rosso e vari ometti, ma nessuna indicazione sul percorso. La casera era visibile solo perchè [...]
    24/03/19 - Due Denti (Rocca) da Costa - Spiderferra
    Percorso ben segnalato, anche se alcuni alberi segnalanti sono caduto a causa dell'incendio di un paio di anni fa.
    24/03/19 - Tre Chiosis (Punta) da Genzana per la Costa Savaresch - Roby Candela
    Salita fattibilissima solo con scarponcini, non servono ramponi nè ciaspole. Nessuna difficoltà oggettiva, ogni tanto la traccia si perde tra le chiazze di neve ma tanto la direzione è sempre la st [...]