Monviso (Giro del) da Castello

tipo itinerario :: molto faticoso
Partito in solitaria da castello intorno alle 8...tempo bello fino al refuge du viso, dunque ho potuto gustarmi la ovest.
Scollinate le traversette nebbia e freddo mi hanno travolto e accompagnato fin quasi a castello. presa anche un po' di pioggia sulla salita del quintino. Tecnicamente poco da dire: paline ovunque e sentieri bellissimi, impossibile sbagliare. Unico punto dove si deve fare attenzione è il sentiero del postino, soprattutto se come oggi gli scalini sono bagnati diventano scivolosi ma sono sempre ben protetti da corde e catene. Rifugi ancora tutti aperti tranne il viso. contentissimo di aver portato a casa questo classico in giornata anche se avrei preferito vedere qualcosa in più. il mio garmin si è spento al quintino dove avevo 26km e 2511 d+...ho stimato una distanza intorno ai 36-38km e 2750d+, tempo 6h 45'.
passaggio al vallanta...
face ovest...affascinante
passo di vallanta
refuge du viso
traversette
rifugio giacoletti...
rif quintino sella
passo di gallarino...
passo di san chiaffredo...
vallone di vallanta e bosco dell' alevè

[visualizza gita completa con 10 foto]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
Gita effettuata anche quest'anno in giornata, in senso orario con partenza e ritorno da/a Castello, salita al Passo Vallanta, discesa al ref. du Viso, risalita al colle delle Traversette (tutto pulito e privo di neve), discesa verso Pian del Re e deviazione per il sentiero del Postino, transito per il rifugio Giacoletti, discesa al lago Chiaretto, risalita verso il rifugio Q. Sella e prosecuzione per i Passi Gallarino e San Chiaffredo prima della discesa finale su pietraia e nel bosco, che riporta al bivio di grange Gheit dove si chiude l'anello ed a Castello. Per fare il giro in giornata occorre disporre di una giornata di tempo buono, avere un discreto allenamento fisico, propensione e gusto per la fatica ed alimentarsi ed idratarsi ad intervalli regolari ed in maniera adeguata.
Giro sempre molto appagante. Lo avevo già percorso altre volte, ma in senso antiorario. Questa volta, cambiando il senso di percorrenza, ho goduto maggiormente del panorama (soprattutto la parete nord del Viso che per parecchio tempo ho potuto contemplare avendola di fronte) ed ho seguito la variante alta del sentiero del Postino, che si insinua tra le gole e serpeggia tra le Punte del massiccio, senza scendere nella confusione e tra le auto del Pian del Re.
Giornata limpida e fresca la mattina, minacciosa e cupa nel pomeriggio, con nuvoloni neri addensati sul versante della Valle Varaita e vento forte. Visti diversi piccoli di stambecco sotto il Buco del Viso.


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: molto faticoso
tipo clima :: al limite del caldo
partiti da Castello, deviazione per il Passo San Chiaffredo, passo Gallarino, Rifugio Quintino Sella (ottimo caffè), Rifugio Giacoletti (ottimo tutto, dall'accoglienza alla cena alla simpatia), pernottamento.
Al mattino discesa, SEntiero del Postino, buco di Viso (basso causa neve ma transitabile), Ref. du Viso, Rif, Vallanta e, finalmente, macchina.
Tutto tranquillamente transitabile, ancorchè con qualce attenzione causa (a dire il vero) poca neve, che con queste temperature....
Bella gita CAI Cervasca per pochi intimi, tornati alla macchina quaso allo stremo....
Ottima la compagnia, sempre molto bello il giro, che però suddiviso in 3 giorni rimane mooolto meno stressante.


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
Bel giro effettuato in giornata in senso antiorario, con partenza dal Pian del Re, Colle Traversette, rifugio Viso, passo di Vallanta, rifugio Vallanta, passi San Chiaffredo e Gallarino, rifugio Q. Sella, lago Chiaretto, Pian del Re.
Il Buco di Viso è chiuso per tutta la stagione (da cartello di cantiere fino al 15/10) per lavori ed il sentiero sul versante francese è stato deviato (su terreno è in parte franato sotto il cantiere).
Piccoli nevai residui sotto il passo di Vallanta.
Condizioni ottimali per il giro.

In compagnia di Flavio e Fausto, due brevi soste ai rifugi del Viso e Vallanta ed una lunga camminata durata tutto il giorno!


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: molto faticoso
tipo clima :: corretto
prestare attenzione dal giacoletti-passo giacoletti-passo vallanta,ci sono dei passaggi di II°grado.
oggi bella corsa e nello stesso tempo faticosa fatto giro del viso partito da castello, passo san chiaffredo,passo gallarino,rifugio sella,lago chiaretto,passo giacoletti,passo vallanta,rifugio vallanta,castello,2460 mt di dislivello per un totale di 28,90 km.


[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

tipo corsa: traversata
esposizione preval. in salita: Tutte
quota partenza (m): 1590
quota vetta/quota massima (m): 3064
dislivello totale (m): 2460

Ultime gite di trail running

20/04/19 - Rocca Canavese, giro - rfausone
A parte qualche breve tratto di acqua del sentiero è tutto abbastanza in ordine. Oggi in realtà abbiamo variato il giro partendo da Rocca per Madonna della Neve, Bandito, Milani, Gir Curt fino a so [...]
18/04/19 - Vaj (Bric del) da Biget per il Sentiero Berruti - ANDREALP
Sentiero in condizioni ottimali per correre sia in salita che in discesa.
13/04/19 - Musinè (Monte) e Mont Curt da Caselette per la Pista Tagliafuoco e sentiero Bruno Giorda - rfausone
Percorso umido per la pioggia recentissima, per il resto nessun problema particolare.
06/04/19 - StouRing da Venaria Reale - rfausone
Percorso senza particolari problemi con alcuni tratti un po' invasi dall'acqua. Unica vera difficoltà il guado sulla Ceronda quando il percorso svolta in direzione Truc di Miola. Oggi non era superab [...]
04/04/19 - Vaj (Bric del) da Biget per il Sentiero Berruti - ANDREALP
Salita serale con sentiero ben percorribile nonostante la pioggia del giorno precedente. Si trova un po' di fango soltanto in un paio di tratti. Discesa senza problemi a parte l'incombere dell'oscurità. Con Manuel, Elena e la quattrozampe Zoe.
01/04/19 - Musinè (Monte) da Caselette e la Pista Tagliafuoco - monviso71
Solito giro evitando la vetta del Musinè, sterrata in buone condizioni. Tra la mancanza di pioggia ed il clima tipico del posto, credevo di trovare condizioni tipo "deserto" :-) ed invece è andat [...]
30/03/19 - Valsusa Trail Hero - rfausone
Il percorso ha 2 problemi di fondo: - Il principale è riuscire a fare i 42km poichè non essendoci troppa segnaletica e complesso capire i tratti dove passare 2 o addirittura 3 volte - Le foglie se [...]