Redentore (Cima del) da Castelluccio

Arrivando in auto da Visso quando si apre la vista sul piano di Castelluccio uno rimane proprio a bocca aperta, è il caso di dirlo! Soprattutto in questi giorni in cui siamo quasi all apice della fioritura.
Abbiamo fatto il giro ad anello passando dai bellissimi laghi di origine glaciale di Pilato.Sentieri molto ben camminabili(e volendo corribile per la quasi totalità del percorso) e di facile individuazione anche dove non sono contrassegnati dai bolli CAI. Tanto per dare un indicazione l intero anello è fattibile in 5/6 ore con ritmo sostenuto, soste a parte...ma che soprattutto in questi luoghi sono inevitabili.......

[visualizza gita completa]
Salve.Oggi ritentiamo la gita di ieri che abbiamo dovuto interrompere a 160mt dalla vetta per l'arrivo di un temporale.Visto la bella giornata,andiamo su a passo spedito,ed infatti dopo 3h siamo in vetta(da Castelluccio).Intanto solo sulla vetta si è sistemata una nube,che comunque non ha mai impedito la visione del magnifico panorama.Abbiamo inoltre percorso la semplice cresta fino al Pizzo del Lago,e siamo poi tornati indietro.Osservato 2 imbecilli che si sono buttati sugli sfasciumi verso il Lago Pilato(vietatissimo),correndo rischio per la loro stessa incolumità.Arrivati al Colle,siamo stati invitati al banchetto di 5 simpatici marchigiani di Iesi che ringraziamo.Arrivati Quasi alla Capanna Ghezzi,abbiamo assistito alla nascita di 4 agnellini.Ultima gita in Umbria per quest'anno,che è veramente spettacolare ed accogliente.
Con Laura che ieri era in forma ed oggi a Bombazza!!!Buona montagna a tutti.


[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1322
quota vetta/quota massima (m): 2446
dislivello salita totale (m): 1124

Ultime gite di escursionismo

23/02/20 - Rubbio (Monte) da Lottulo, anello per Sentiero dei Ciclamini e Camoglieres - axlsandro
Ho fatto un anello alternativo che scende verso San Damiano, salendo come da relazione per comba Rubbio fino all’omonima cima , poi a ritroso passando prima dalla croce sotto la vetta, tornando a [...]
23/02/20 - Castelletto (Truc) da Pratobotrile, anello - rolly52
Anello assai gradevole dal dislivello contenuto su splendide mulattiere . Panorami estesi nonostante la bassa quota. Forti raffiche di fhoen in vetta
23/02/20 - Brusà (Testa) e Rocca Perabianca da San Bernardo per la Cappella del Bandito - laura59
Siamo partiti dai Milani per arrivare al Bandito.Sentiero tutto pulito ma molto scivoloso,per la presenza di erba secca.Davvero caldo.La pianura anche oggi coperta da una coltre violacea impressionante.Sono 16 km
22/02/20 - Frasèle di Sopra (Malga) - lancillotto
Escursione lunga per spostamento con varie possibilità di ritorno a valle. Tratti con neve dura ancora presenti sui versanti nord nonostante la quota relativamente bassa: necessari ramponcini o megl [...]
22/02/20 - Monte Telegrafo Chiavari - Monte Telegrafo - daniele64
Sempre ben presente il segnavia " linea bianca e linea rossa " che conduce facilmente fino all' anonima cima boscosa .
22/02/20 - Traversata da Rapallo a Chiavari - daniele64
Segnavia sempre presenti ed evidenti , tranne il " rombo rosso " un pochino carente prima di Sant' Ambrogio . Percorso senza difficoltà particolari , che si svolge quasi sembre in fitti boschi e quindi è poco panoramico .
22/02/20 - Grammondo (Monte) da Mortola Superiore - flavytiny
Gita superpanoramica con vista sul mare e sulle alpi, in solitaria, incontrato qualche escursionista francese in prossimita' della punta. Il sentiero nn e' mai ripido,invece lo sviluppo e' gia' degno [...]