Ailefroide - Tete de la Draye Remonte, Pente Directe

Facile, bella e varia. Fatta con la variante di sinistra del secondo tiro. Data 5c sulla guida, secondo me nettamente più dura degli altri 5c della via (6a?), comunque salibile senza problemi. A proposito di finezze sui gradi, il primo tiro è parecchio da scalare per essere 3a (un passo di 4c?), mentre il quinto praticamente si sale con le mani in tasca (1c+ ?).
Uniti senza problemi di attrito quarto e quinto tiro, e gli ultimi due tiri più l'uscita al sentiero.

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: parcheggiate all'altezza del ponticello
parcheggiando all'altezza del ponticello e seguendo il sentiero in salita si arriva all'attacco di Choud Biz (con etichetta) da li si costeggia la parete procedendo a sinistra(faccia alla parete) fino a una placca con diversi monotori ....manca la targhetta alla partenza della via...io attaccato un monotiro a caso...infatti solo uno dei tanti prosegue .... io ravanato un po a meta' parete (facile terzo forse meno) fino a trovare la fila di spit che sale oltre le catene dei monotiri... considerate che se si imbrocca subito la linea giusta si puo' fare sosta dopo circa 55 metri (ma tutti facili)
secondo tiro preso variante di sinistra (5c) un bel passo di dulfer da tirare
bello il 4 tiro: (quello all'altezza della placca di calcare bianco) ..sembra impossibile vincere lo strapiombo..poi a sinistra c'e' una fessura obliqua.....meglio passare fuori..piu esposto ma fattibile...il mio socio si e' incastrato dentro...e non riusciva piu a uscirne :-)
dopo il breve trasferimento sulla cengia alberata, il settimo tiro e' uno spettacolo... io lo darei 6a e pure obbligatorio.....ma c'e' tutto dove serve...., volendo si puo' unire con l'ottavo tiro che e' brevissimo e fare sicura gia' dagli alberi del sentiero


con Beppe.... che mi segue fiducioso.......da buon secondo...


[visualizza gita completa]
A titolo di precisione, i due tiri di 4b indicati nella relazione sul frontespizio, si riferiscono a Remonte Pente classique.(diedro erboso e con albero, evidente e spittato a dx) Il tiro di 5c che dalla sosta sale dritto in placca e quindi per un diedro formato da una scaglia giallastra è, in effetti, Remonte Pente Directe.
JM Cambon, si sa, ci va cauto con i gradi, a nostro avviso, sul primo tiro, sebbene brevissimi, alcuni passi sono certamente più di 3b. Il secondo tiro è abbastanza impegnativo e la valutazione sicuramente appropriata, un friend 1 BD nella fessura può essere utile e non solo moralmente... I tiri finali sono di difficoltà equivalente ma più "gestibili", il granito è più lavorato.
A noi è piaciuta, varia, non banale e su buona roccia. In compagnia del giovane Massi.


[visualizza gita completa]
Via ben attrezzata e pulita. Discesa su sentiero possibile dopo i primi 6 tiri. (Anche a fine via, dopo 8 tiri). Ho mollato sul 7mo tiro, con braccia ghisate...
Duro il secondo tiro di 5c con passaggio in dulfer. Il quarto di 5b l'ho trovato ben piú facile, ed ancor di piú il sesto gradato 5c. Quinto e sesto tiro che si possono fare insieme con corda da 60mt. Poi piantato asul 7mo tiro é finita la mia giornata...
Grazie alla scuola intersezione Carlo Giorda ed in particolare al mio capocordata Alessandro, oltre che a Francesca per i preziosi consigli nelle difficoltà.


[visualizza gita completa con 1 foto]
Via facile e corta, scelta perchè avevamo solo piu la mattinata a disposizione. Alcuni passaggi carini, come i bei passaggi del secondo tiro e il camino di 5b. Discesa per sentiero comoda e veloce.

[visualizza gita completa]
Via facile con alcuni tiri interessanti. Un paio d'ore di arrampicata ben spese. Discesa comoda e panoramica sul sentiero della Tete de la Draye.
Con Andrea, Sergio e Marco.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: 5c :: 5b obbl ::
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 1600
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 50

Ultime gite di arrampicata

10/03/20 - Tre Denti di Cumiana Pression Wall - poldo
08/03/20 - Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Funghi Sacri - riccardobubbio
prima via lunga seria dopo lungo stop ... spittatura datata, ma ancora buona (speriamo) I tiro la parte alta e' stata soggetta a crollo.. la sosta rimane sopra la zona crollata ma e' da fare "app [...]
08/03/20 - Sbarua (Rocca) - Torrione Grigio Motti-Grassi - dinoru
bella via varia e ingaggiosa, incrocia altre vie ma è abbastanza evidente seguendo le relazioni. Serve qualche friend alla partenza del primo tiro. Sosta a sinistra, serve un rosso sul 6b+ sul traver [...]
08/03/20 - Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco - dinoru
I quinti di una volta ...... bello il primo ma soprattutto l'ultimo tiro da salire in dulfer. Tiro di scaldo....si fa per dire... con Enrica, prima della motti
08/03/20 - Machaby (Corma di) Nulla al Caso o Strapiombi rotondi - enrico camatel
Oggi non è andata, al 5° tiro non sono riuscito a passare, e dopo un po' di tentativi e la testa che non c'era ho disarrampicato fino in sosta e ci siamo calati in doppia. Ci riproveremo. NOTA: L' [...]
08/03/20 - San Martino (Monte) l'orologio senza tempo - mimi
Via dal sapore alpinistico ben attrezzata con spit alle soste e sui tiri. Qualche sezione sporca; sul 5° tiro un po di attenzione per roccia non eccezionale.
07/03/20 - Cucco (Monte) Aspettando il sole - baley93
Via magnifica che non ha deluso le aspettative! Da qualche parte ho letto che è patinata o addirittura rovinata da altre vie limitrofe.. assolutamente no! Qualche presa lievemente saponosa sul primo [...]