Manchet (Falaise du) Settore destro e kiki

Quando siamo arrivati verso pranzo il posto era gremito di belgi/olandesi che avevano drappeggiato le vie di corde e da un corso poco affollato tenuto da una guida locale. Ci siamo così ritagliati uno spazietto sulle vie basse del settore destro. Niente di che, troppo corte per prenderci gusto, infatti terminavano sul terrazzino soprastante da cui partono o proseguono le altre vie del settore che a conti fatti sono molto più divertenti, non a caso erano tutti assiepati lì.
All'estrema destra si trovano 3 vie di quarto grado su pura placca appoggiata ed uscita su verticale una delle quali chiodata piuttosto distante, tanto che Falbalà perde la linea degli spit e si aggancia al 4c di fianco.
Le vie dure, fino al 6c+/7a, del settore kiki mancano di una linea regolare e si rischia fortemente di intrecciare i percorsi e sembrano anche poco frequentate per la roccia un po’ polverosa.
Vale la pena viaggiare fino a qui solamente per vivere un giorno intero dentro il Parc de La Vanoise e gustarsi tutto il panorama che offre.



[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: dal 4 :: al 6c ::
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota falesia (m): 2100
lunghezza min itinerari (m): 15
lunghezza max itinerari (m): 60