Negra (Rocca) da San Bernolfo per il Passo di Barbacana

bella gita, giornata splendida, tersa e non troppo calda, un bel vento ha mitigato il calore del Sole
conclusa al colle di Barbacana per mancanza di tempo
chiazze di neve sotto il colle che però non infastidiscono ma anzi facilitano la progressione

[visualizza gita completa]
gdi 8 persone,saliti per il passo di barbacana,scesi per un canalino erboso tra rocca negra e beccas del corborant,poi sulla pietraia dove abbiamo raggiunto gli altri due che si erano fermati alla testa degli spagnoli e un altro canalino erboso,sconsigliabile in caso di nebbia abbiamo ripreso il sentiero all'altezza del bivio barbacana-passo del corborant
giornata nuvolosa con nebbia in basso al mattino,venticello freddo in cima,nessun nevaio sia sulla rocca negra che sulle montagne circostanti

[visualizza gita completa con 4 foto]
Viste le condizioni ottimali ,abbiamo variato la discesa ,anzichè ritornare al passo Barbacana siamo scesi per un canale di erba e detriti ,tra Rocca Negra e Beccas del Corborant fino alla conca pietrosa sottostante ,quindi per un 'altro ripido canalino fino al sentiero.Sconsigliabile con nebbia o erba bagnata
Previsioni meteo non troppo rallegranti ,ma tutto sommato la giornata è stata più che buona.Nebbia alla partenza ,poi in dissolvimento ,dai 2000 metri in su un bel sole ,con qualche nuvola nel pomeriggio.Temperatura fresca e venticello in cresta.Gruppo di 8 ,due si sono fermati alla Testa degli Spagnoli.A parte un paio di persone ,forse cacciatori ,non abbiamo visto anima viva ,nemmeno sul frequentato sentiero verso i Laghi Lausfer,e tanto meno a S.Bernolfo.Escursione comunque appagante ,visto anche il periodo


[visualizza gita completa con 4 foto]
Salita senza difficolta' in una giornata stupanda per meteo temperatura; dopo il bivio per i laghi del Lausfer si entra in una zona davvero selvaggia e bellissima.....Raggiunto la Testa degli Spagnoli e la Rocca Negra lungo la dorsale.
Un saluto alle 4 persone incontrate sotto il passo di Barbacana durante il ritorno....ungrazie a Vigliu per l'idea......


[visualizza gita completa con 5 foto]
note su accesso stradale :: normale fino a S.Bernolfo e anche oltre volendo .
con mio fratello e Paky alla ricerca di nuovi itinerari . Prima volta per me al passo di Barbacana , che trovo comunque un itinerario bello e anche selvaggio rispetto al più trafficato passo di Collalunga . Salita semplice ma cima molto panoramica in particolare sulle alte vette della valle Stura . Io e mio fratello (Paky ci ha abbandonato alla testa degli spagnoli per motivi di orario) abbiamo poi proseguito per cresta fino sulla cima del Beccas di Corborant (mt 2.807) con un itinerario che comunque valuterei sul "F" per alcuni passaggi già ostici dove è necessario sapersi aiutare con le mani . Per la discesa , volendo compiere un piccolo anello , avevamo due possibilità : dall'ultimo colletto prima della cima del beccas si può scendere a sinistra in un vago canalone di sfasciumi che appare comunque fattibile e che riporta alla conca verso il sentiero per il Passo di Barbacana , oppure a destra in un vero e proprio canalone detritico . Noi non sapendo abbiamo scelto quest'ultimo , ma sinceramente lo sconsiglio (valutazione anche superiore al "F" se non altro per la pericolosità delle troppe pietre instabili). Giunti una volta sotto al canale si incontra una traccia non troppo evidente che comunque porta a congiungersi col sentiero per i laghi Lausfer poco sotto il primo lago , e da qui comodamente a S.Bernolfo . In definitiva comunque ottimo giro e ... buone gite a tutti come sempre .

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 12/09/18 - solosole
  • Caratteristica itinerario

    difficoltà: EE :: [scala difficoltà]
    esposizione prevalente: Varie
    quota partenza (m): 1702
    quota vetta/quota massima (m): 2838
    dislivello salita totale (m): 1136

    Ultime gite di escursionismo

    21/02/19 - Grigna Settentrionale o Grignone da Colle di Balisio, anello per la Bocchetta del Nevaio - robyberg
    21/02/19 - Spino (Pizzo di) da Bracca per la Croce di Bracca - giuliano
    Dato che ero in zona per altri motivi, in un ritaglio di tempo sono riuscito a fare questa breve gita. Temperatura esageratamente calda per il periodo, ma cielo fortunatamente limpido. Al ritorno, dal [...]
    20/02/19 - Filia (Bric) da Spineto - laika58
    Gita crepuscolare con gli amici del CAI di Ciriè - Partiti dal santuario di Piova alle 18.00 con pile frontali, seguito per un tratto la strada verso Castellamonte, poi risaliti per una poderale nel [...]
    20/02/19 - Aquila (Punta dell') e Cugno dell'Alpet da Alpe Colombino - nmanlio
    Salita in notturna fino alla vecchia stazione della seggiovia. Sci e ciaspole si possono lasciare a casa. Siamo saliti con i soli scarponi. Qualche tratto ghiacciato ma gestibile. L'unica cosa utile p [...]
    20/02/19 - Freidour (Monte) da Cantalupa, anello per Colle Aragno est e Colle Ciardonet - mario-mont
    Ancora un po' di neve nei tratti non esposti al sole. Ghiacciata sotto il colle Castellar, mentre sulla dorsale è abbastanza morbida. In discesa verso colle Sperina ghiacciata, ma tutta evitabile. No [...]
    19/02/19 - Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Case Picat - bus
    Mi sono fermato sull'Angiolino perchè la cresta è innevata. Il giudizio complessivo è determinato dalle difficoltà a raggiungere pian friserole per la molta neve presente soprattutto dall'alpe fon [...]
    18/02/19 - Baceno da Pontemaglio Sbrinz Route - Franco1457
    L’appetito vien mangiando e allora proseguiamo il bellissimo tragitto della Sbrinz Route in val Ossola. Partiti da Pontemaglio saliamo a Crodo (consigliata la visita alla Latteria Antigoriana e al F [...]