Scolettas Sottano (Passo di) da Pietraporzio, anello Vallone del Piz - Prati del Vallone

tipo bici :: e-bike
note su accesso stradale :: ok
Anello molto bello , senso orario , pendenze sostenute , ottima ciclabilita' parte alta discesa , ultimi 200 mt molto tecnici , in sella solo i più bravi !
Parte alta
Bella salita , il tratto finale
Ma quanti anni ha ?!

[visualizza gita completa con 3 foto]
tipo bici :: full-suspended
Ottimo giro con deviazione a Murenz e discesa su Prinardo, tempo ottimo, clima perfetto!
Salita senza problemi, la discesa inizialmente ottima, la parte basse prima del Talarico sentiero molto sporco.
Oggi con Frank!


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Oggi splendida giornata dopo le nebbie in pianura e fino a metà valle. Salita su buon fondo, anche nella parte alta fino al colle. Veramente incredibile il tornante nella roccia, chissà quanto lavoro ha dato. Discesa spettacolo sul talarico, velocissima e con tornanti a gogò

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Giro breve ma interessante: la salita è impegnativa per le pendenze sostenute ma il tornante il galleria è una perla che annulla le fatiche. Rispetto al mio ultimo passaggio (2010) il tratto bivio Zanotti-Passo Scolettas è un po' peggiorato, ed oggi in due punti occorre scendere di sella (ma saranno 100 metri lineari in tutto); discesa scorrevole nella prima parte, tecnica da metà un giù (personalmente in più di un passaggio ho poggiato il piedino a terra..). Ritorno veloce sulla militare.

[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Giornata stupenda con cielo limpido e temperature gradevoli,la salita non è delle più scorrevoli ma la discesa è molto bella;dal rif. Talarico siamo risaliti al colle di Stau, anche qui la pedalata è impegnativa e a volte si è costretti a spingere la bici; stupendo panorama sul colle,la discesa nel vallone Forneris è bellissima ma più impegnativa della precedente.Arrivati al bivio per Ferrere abbiamo seguito una traccia sulla sinistra orografica del torrente che porta direttamente al pianoro sottostante dove parte la strada larga sterrata che conduce al villaggio primavera.Ritorno a Pietraporzio su asfalto e meritata birra all'Oste d'Oc!
Con l'ottimo compagno di avventura Patrizio.


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Sin dal suo inizio la salita non concede tregua, qualche sollievo sul pianoro, ma riprende subito a salire coi tornanti verso il passo.
La pendenza sarebbe ok, peccato il fondo dissestato che obbliga a salire e scendere dalla sella.
Sceso su Pontebernardo: fantastico!
Discesa molto tecnica con tornantini divertenti che mettono a dura prova l'impianto frenante e l'equilibrio... che male alle mani!!
Meteo e temperature perfette.

[visualizza gita completa con 6 foto]
tipo bici :: front-suspended
Bella pedalata impegnativa per pendenza e per il fondo in un vallone veramente piacevole con panorami molto estesi. Giornata ottima,sentito in lontananza i cervi.Buona gita a tuuti
Con Stefano ottimo compagno di avventura


[visualizza gita completa]
tipo bici :: full-suspended
Era da un po' che mi frullava nella testa, e infatti ne sono rimasta soddisfatta.
E' una strada perfetta per la mountain bike in uno dei valloni alpinistici più belli della valle stura.
Per di più oggi sono riuscita ad ingannare il tempo salendo e scendendo veloce prima che iniziasse a piovere!
La salita si fa bene tutta in sella tranne in due brevi punti dove alcune pietre smosse disturbano un po'.
Che gioia rivedere la neve!!
Oggi sola...


[visualizza gita completa con 4 foto]
tipo bici :: full-suspended
salita difficilmente tutta in sella, soprattutto nei tornanti finali dove le frane invernali riportano sul selciato troppe pietre;
discesa bella nel tratto iniziale, poi man mano che si scende il sentiero è sempre più caratterizzato da pietre smosse che non le rendono molto piacevole.
Risalito a Murenz e sentiero diretto su Ponterbernardo con tornantini stretti belli tecnici (ahimé qualcuno a piedi)

[visualizza gita completa]
tipo bici :: front-suspended
Gita con un caldo atroce, mai sudato così tanto in vita mia. La salita su asfalto da Pietraporzio è durissima, paragonabile ma per fortuna breve, alla salita del Rifugio Barbara Lowrie.
Lo sterrato invece presenta tratti dolci alternati ad altri impegnativi, ma più che altro è il fondo un po' troppo sassoso a renderlo ostico, ma fino al bivio per il Rifugio Zanotti si sta sempre in sella.
Dopo si volge a destra, su strada inerbita ma pedalabile, fino a che iniziano le rampe finali sotto il colle, dove inesorabilmente bisogna scendere e spingere, ma è questione di poco, perchè arrivati alla galleria si rimonta in sella per raggiungere il Passo.
La discesa me l'aspettavo meglio, la prima metà è abbastanza scorrevole su bei pratoni, anche se è ugualmente un po' sconnessa.
Sotto invece, quando si entra nel bosco si salvi chi può, io sono sceso e l'ho fatta a piedi, magari con una full si riesce meglio, ma è tutt'altro che una discesa rilassante, molto stretta sassosa e tecnica.
foto su


[visualizza gita completa con 6 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BC :: BC+ :: S3 :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1246
quota vetta/quota massima (m): 2201
dislivello salita totale (m): 1100
lunghezza (km): 30

Ultime gite di mountain bike

16/08/18 - Sogno di Berdzè (Rifugio) da Lillaz per il Vallone Urtier - Andrea81
Tanto per farmi del male partenza da Aymavilles risalendo la strada regionale fino a Cogne e quindi a Lillaz, un po' troppo trafficata oggi.. Da Lillaz inizia la salita vera e propria su rampe toste a [...]
15/08/18 - Paneyron (Téte de) da Saint Paul sur l'Ubaye, giro - Galak
Partiti dal tornante prima del col di Vars (dove in inverno si parte per il Parpaillon). Giro stupendo anche se i due portage, il primo quello dopo il colle di Serenne e qello finale che porta alla c [...]
15/08/18 - Passo Clopaca Anello per i Denti di Chiomonte e il Rifugio Vaccarone - davide_ruf
L'obbiettivo era di scendere il Clopaca dopo essere passato a piedi un anno fa ed averlo trovato decisamente interessante. Non si è fatto smentire, la ex mulattiera militare è molto divertente e vel [...]
14/08/18 - Madonna del Cotolivier (Cappella) da Oulx - sb51
Dopo anni di scialpinistiche al Cotolivier, finalmente mi sono deciso di andarci in bici. Questa decisione deriva dall'input datomi dal mio compagno Aldo, tracciato decisamente ameno e discretamente [...]
14/08/18 - Bione (Colle) da Coazze - davide_ruf
Anello Giaveno-Braida, con discesa Mattonera + Faro di Coazze. Collegamenti sotto alla Mattonera un po' più chiusi dalla vegetazione bornea, ma ancora trasitabili senza particolari patemi.
14/08/18 - Ciantiplagna (Cima) e Colle dell'Assietta da Pourrieres per il Colle delle Finestre, discesa per il vallone Gran Cerogne - thebrd
Giro classico che non percorrevo da alcuni anni. Salita da Pian dell'Alpe, Colle Assietta, Gran Serin e discesa lato Colle Finestre. Ciclabilità totale 110%. Lato Val Susa come sempre bello fresco [...]
13/08/18 - Gardetta (Passo della) da Demonte per il Colle di Valcavera e il Rifugio Gardetta - Lissa4play
Bello, facile l'andata su stradone sterrato (a tratti ghiaia smossa) ma molto filante tutto più o meno in piano senza grandi dislivelli fino al Gardetta. Il ritorno molto più faticoso e difficile s [...]