Saletta (Monte) Parete e Canale Nord

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: ok fino a Besmorello
quota neve m. :: 1400
Dopo il caldo del 26 al Becco di Rostagno, oggi ci siamo messi in assetto ombra e ci siamo infilati nel vallone del Saletta, che da subito ci fa pregustare bella neve e temperatura modello freezer.
Siamo saliti bene con gli Sci fino al taglio verso il canale, poi abbiamo ramponato e ci siamo infilati nel canale, salendo bene, avendo Mattia in modalità trattore che ha scalinato tutto.
La neve si presenta nella parte alta crosta portante, alternata a rivoli un po' sconnessi in quanto li canale in mezzo ha scaricato, comunque tutto sciabile. Da metà in giù bella crosta portante con un po' di riporto da vento ( bellissimo) e dall'imbocco del canale, nel conoide e poi tutto il vallone fino alla casa dei Cacciatori farina e farina pressata. Uno spettacolo.
Oggi gruppone con Gigione 95, Patatino 108, Mattia FF, Pablo e il Maestro.
Ottimo il solarium in punta con pranzo e 3LUPPOLI da 66 ;-)
Poi tappa d'obbligo da Remo e Linda che ci rifocillano sempre a dovere.



IL PERCORSO (by Gigione)
AVVICINAMENTO NEL FREEZER
STAZIONE DI RAMPONAGGIO
SI SALE
BUZZU IN CRESTA
FASE SOLARIUM ( DISGELO)
SULLA DORSALE
MATTIA ASSAGGIA IL GRIP
TUTTO SVERNICIATO A DOVERE
FINO ALLA FINE .....GUGULENJI

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: fino al tornante prima della sbarra per valanga sulla curva
quota neve m. :: 1800
Canale non proprio al top per una discesa di ripido comunque fattibile anche per un non ripidista come me. Scivolamenti degli strati superficiali a rigarlo tutto, con accumuli pallottolari di piccole dimensioni in scongelamento nella fase di discesa, gia' prima ancora che il sole facesse il suo ingresso, questo per via delle alte temperature in generale. Spallaggio di un'oretta scarsa ancora. A breve andar su per questo vallone ancora con gli sci non avra' piu' molto senso visto che dal lato piu' solatio si puo' gia' adesso arrivare al Migliorero senza quasi piu' pestar neve.
Con Rod


[visualizza gita completa con 6 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m. :: 1400
Canale magro con pietre affioranti nella parte mediana. Neve variabile e tecnica con zone su crosta portante e altre su farine pressate/ventate.
Per evitare la zona con pietre affioranti ci siamo tenuti nel canale di sinistra scendendo .

Parte bassa nel bosco su bella farina poi su stradina neve dura e lavorata. Presenza di un enorme valanga da attraversare. Sci ai piedi alla macchina.
Con Marco


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok
Una montagna che mi incuriosiva da parecchio perchè offre diverse e interessanti possibilità di discesa.
Saliti per il canale nord, arrivando in punta decidiamo di scendere anche il canale SE diretto su S.Bernolfo fino a metà canale poi la neve scarseggia e siamo risaliti in vetta.
Canale Nord con bella neve, 5 cm di neve farinosa su fondo duro.
Neve bella in tutto il vallone. Tenendo la destra abbiamo evitato il portage lungo il sentiero e siamo quindi arrivati sci ai piedi 5 min dalla macchina.
Con Danilo


[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok a Besmorello - poco parcheggio
quota neve m. :: 1200
Questa mattina come tutte le mattine che vado in montagna salgo sulla macchina assonnato e inizio il viaggio per attraversare tutta la provincia Granda, dopo un po' inizi a chiederti perchè lo stai facendo.. cavolo oggi sei pure solo.. sarà giusto o sbagliato macinare tutti sti km per una passione , sarà giusto bruciare tutta sta nafta per una "sola" discesa??..
poi arrivi in Val d'Esturo e lei ti accoglie con un alba strepitosa e T sotto zero,arrivi a bagni che è appena giorno e quando inizi a camminare ti accorgi del perchè fai tutto questo, il sole incendia e colora di arancio tutti gli est della valle Stura , l'aria è fresca e accarezza la faccia. Arrivo all'imbocco del vallone per il Saletta ed è intonso!!
Signori che giornata stupenda il cielo laser la neve farinosa, inizio a salire il canale , un freezer .. mi gela l'acqua nella bottiglia !! merda !!
finalmente esco in cima e il sole mi "brucia" la faccia, una bella pausa e si scende.
ventata sulla cresta, farina densa su fondo duro in tutta la parete/canale , nonostante la quantità mostruosa di neve spuntano molte pietre a causa di uno svalangamento vecchio.
in basso il sole ha ammorbito la crosta e si gode fino al piano. il rientro non dà nessun problema.
una giornata rubata al lavoro e regalata alla vita ( cit. del guru)

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: altro
note su accesso stradale :: sbarra park estivo con qualche attenzione per passaggi su ghiaccio
quota neve m. :: 1600
portato gli sci fin sopra la cascata (in discesa quasi con gli sci all'auto in sx orogr.).
Pendio canale risalito sci ai piedi salvo gli ultimissimi metri a piedi,cresta finale facile sempre sci ai piedi fino in cima.
Neve ancora bella in alto su farina non leggera ma comunque godibile (sceso il ramo principale di sx),arrivati in fondo al conoide abbiamo ripellato per scoprire anche l'interessante lato B del vallone di mezzo dell'Alpette (ramo che scende direttamente alle spalle del rifugio Migliorero).
Qui neve varia,discreta,con discesa purtroppo un po penalizzata dalla scarsa visibilità.
Con Cabana,Alessio,Stellino e Alberto.
Piacevolissimo incontro con i miti Bottari U. e Peano R. che prima di oggi conoscevo solo virtualmente!!

[visualizza gita completa con 8 foto]
neve (parte superiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Pulita fino all'ultimo tornante prima del ponte
Sci a spalle sulla strada fino alla cascata, poi innevamento abbondante. Risalito il canale quasi tutto sci ai piedi grazie all'ottima traccia di due che ci precedevano.
Partenza dalla vetta su neve dura, poi canale e conoide in una branca di farina spettacolare. Nel vallone sulle esposizioni al sole neve portante mentre sopra la casa dei cacciatori un po' sfondosa. Tenendo la dx del vallone siamo ancora scesi ad una decina di minuti dall'auto.
Anche il meteo è stato clemente... un po' si apriva, un po' si chiudeva ma sempre con buona visibilità.
Con Bonollo, Alberto e Manu.

[visualizza gita completa]
bella gita.neve non ottima nella parte alta, ma da metà canale fino alla fine del conoide bella farina. da pianoro a casetta in basso farina all'ombra, crosta infingarda al sole.

il posto sempre bello.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: umida
Inaspettata bella discesa, nonostante il forte rialzo termico annunciato.
Salgo velocemente su pista ben battuta dal gatto, dalla seconda casetta, vallone di mezzo dell'Alpette completamente intonso e su buona farina con qualche tratto breve su crosta, conoide da tracciare in 20/30cm di polvere incredibile, continuo a salire in sci fin oltre metà parete, poi calzati i ramponi giungo in vetta.
Breve pausa sotto un sole scottante.
Discesa: prima parte in neve pressata dura, poi solo farina da lasciarsi andare, in pochi minuti in fondo al conoide non ci penso 2 volte a risalire, tanto ho la traccia fatta.
In discesa scelgo una linea più a ds rispetto alla precedente, prima parte sotto la vetta molto interessante, curve incredibili, ed in fondo al vallone in neve più umida ma ancora accettabile, dalla cassetta seguo la stradina su neve marcia ma tutto sommato scorrevole.
In solitaria, nessuno nel vallone.


[visualizza gita completa con 10 foto]
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: besmorello
dalla casa di caccia in punta al Saletta nessun passaggio. Gran bel vallone per me sconosciuto. Neve? Farina. ottima. a mio giudizio condizioni sicure da puro godimento. Preso il ramo che sale a destra (non so se era il canale giusto) che arriva in punta.Partenza con i soliti 2-3m ventati un pò esposti ma poi... farina veloce fino alla casa di caccia.stupendo

oggi sgambata mattutina driblando i vari impegni di lavoro.


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: besmorello
quota neve m. :: 1500
Siamo usciti a sx più facilmente, perchè la diretta ispirava poco. discesa comunque bellissima su neve portante con dei tratti di farina bellissima, specie sulle contropendenze. N.B:Dall'uscita si raggiunge per dorsale senza problemi la vetta.
La parte alta comunque è abbastanza esposta.
conoide e pendii inferiori fino alla casa dei cacciatori neve spettacolare farina ( non si tocca pietre)

[visualizza gita completa]
osservazioni :: ok
neve (parte superiore gita) :: tutti i tipi
parte alta farina, parte bassa un po' di tutto, compreso ghiaccio e pietre
canale molto bello, ma forse non quest'anno non in ottimali condizioni

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 01/04/12 - sborderzena
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: itinerario complesso
    difficoltà: I :: 4.2 :: E1 :: [scala difficoltà]
    esposizione preval. in discesa: Nord
    quota partenza (m): 1451
    quota vetta/quota massima (m): 2700
    dislivello totale (m): 1250

    Ultime gite di sci ripido

    21/05/19 - Perduto (Colle) da Ceresole Reale - frarav
    Si portano gli sci fino alle baite diroccate a quota 2050 circa poi da li in su, innevamento completo e molto abbondante nel canale. Il canale è così pieno che anche la pendenza risulta mitigata. Pu [...]
    18/05/19 - Cobre, cima Sud Canale Nord - giole
    Poche parole, tanta farina. Parcheggiato al tornante sopra Viviere, da lì sci ai piedi su fresca, qui pochi cm ma bastano per andata e ritorno. Al conoide siamo sui 30 40 cm. Canale perfetto, salito [...]
    16/05/19 - Oin (Cima d') parte N, via di sinistra - giovarav
    Dopo giorni di studio alla webcam del serrù, ci decidiamo per l'Oin. Parete in quadro, polvere nel canale obliquo (una favola) leggermente appesantita nel traverso. Rispetto alla foto della linea deg [...]
    16/05/19 - Perduto (Colle) da Ceresole Reale - lakota
    Semplicemente perfetta. Rigelo notturno molto forte, salita a piedi sul sentiero fino al limite del bosco, poi in sci fino al colle. Neve appena mollata nel canale( qualche nuvola) poi tutta crema. ( [...]
    14/05/19 - Merlo (Becca del) o di Chamin Pendio NE - rocco
    Neve continua da subito sopra al pianoro, coltelli consigliabili, ramponi obbligatori per il canalino che precede la parte superiore e per gli ultimi metri sotto la vetta. Vista la conformazione del [...]
    14/05/19 - Merlo (Becca del) o di Chamin Pendio NE - merloluis
    La neve inizia nel pianoro di Plan Bry. Le valanghe hanno in parte rovinato il primo pendio ma si trovano ancora ottimi spazi sciabili sulla sx orografica. Buona neve di tipo primaverile soprattutto s [...]
    14/05/19 - Perduto (Colle) da Ceresole Reale - Fede94
    Top conditions! Portage di un'oretta fin verso il limite del bosco... Canale in ottime condizioni se preso al momento giusto (saliti al colle con gli sci), noi abbiamo iniziato la discesa alle 11, t [...]