Bròcan (Colle di) da Pian della Casa

osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: Bagnata
neve (parte inferiore gita) :: Primaverile/Trasformata
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti come al solito piuttosto tardi, con meteo fantozziano, vento forte e nubi che si accalcavano sulle cime circostanti e il sole in lontananza. Diverse persone verso la Ghilié, alcune già in discesa, per cui deviamo con direzione Brocan. In alto nella gorgia qualche cm di fresca, che salgono a circa 30 sotto il canale di dx. Nel dubbio, proseguiamo stando in basso. Verso il colle il bastoncino sprofonda x circa 70 cm su una neve molto compatta. In due raggiungiamo il colle. Un terzo sale il canale più facile, con gli ultimi 100m in farinella pressata. Bella neve in alto, ravanamento nella parte centrale su pappa, bellissima la parta alta della gorgia. Per la parte bassa, no comment. Vista traccia di salita sulla E del Mercantour, ma anche due belle valanghe a pera fresche della mattina sulla parete. Molti scaricamenti dai versanti al sole. Visto che nessuno ha postato su ieri, allego qualche foto x condizioni in zona.
.

Dal posteggio
Nella gorgia
In alto

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti alle 8 dal Remondino, raggiungiamo il lago di Nasta sperando vanamente di trovare il canale sud-ovest in condizioni accettabili ma così non è, essendo venuto giù di tutto, come un pò ovunque in zona. Proseguiamo allora al passo di Brocan, tastiamo il canale a dx del colle, salvo da valanghe ma ancora durissimo, quindi decidiamo di scendere i bellissimi pendii sud, verso il Chiotas, su neve già cotta a puntino. Tanto divertente che ci facciamo tirare ed il ritorno al colle diventa lungo e faticoso, anche per il gran caldo. Dal colle torniamo al Remondino, poi giù verso pian della Casa su neve ancora bella per 200 m poi pericolosamente marcia e sfondosa; peccato perchè la discesa sarebbe da urlo. Dal pian della Casa rientro a tetti gaina in modalità sci di fondo, su colla maledetta.

Gran weekend con Reine in valle Gesso, sempre severa ed affascinante.
Nessun altro verso pian della Casa, numerosi verso il Valasco.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti per fare Colle Detriti e giro del Brocan scendendo dalla Ghiliè . Arrivati al Remondino alle 7 con rigelo consistente (neve molto dura e rigola sul pendio dei Detriti )ci siamo diretti verso il Brocan, mettendo i ramponi poco sopra il rifugio . Giunti in vista del Brocan abbiamo puntato alla forcella ma la neve durissima ci ha consigliato, al fine di non aspettare troppo , di seguire la via della Sella del Brocan (meno ripida è già al sole ). Dal colle con un passaggio un pò esposto ( ometto ) si arriva facilmente in vetta . Grande panorama , giornata bellissima , si vedeva anche la Corsica . In discesa ripresi gli sci lasciati a 2930 , abbiamo sciato su neve molto bella ormai ammorbidita dal sole . La neve è rimasta molto buona anche sul percorso della Ghiliè .
In due del Cai Ule di Genova Sestri, gruppo Larice/Sanet.

Un caro saluto a Mario Monaco e a Marilena , incontrati mentre scendevano il canale dalla Sella e il Canale Centrale .


[visualizza gita completa con 9 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok fino a pian della Casa
quota neve m :: 1900
Neve mancante per un buon tratto nella gorgia.
Buon rigelo notturno e utili i coltelli. Le intenzioni erano di salire il Brocan ma per vari motivi abbiamo rinunciato. Dal Colle in giù neve bellissima, liscia con fondo duro. A quota 2600 abbiamo ripellato e siamo saliti sulla Ghilliè.
Scesi dalla cima alle 12 con neve primaverile abbastanza molliccia e nell'ultimo tratto un po' ondulata ma ancora sciabile...
Con Bobo, Grazia e Marco. Un saluto al ragazzo incontrato al Colle.


[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok fino al gias della casa ,anche se in alcuni punti la casereccia è..
quota neve m :: 1900
15 minut. di portage, altri 10 nel canale,poi ancora e... penso x parecchio tempo buonissimo innevamento.
oggi ottimo rigelo notturno,gran parte della salita con i ramp.bellissimo ambiente selvaggio sotto il Bròcan.
peccato che il tempo si è guastato a metà mattina,comunque buona visibilità in discesa su ottimo firn......
oggi solo in 3....il gruppo si sta riducendo drasticamente....
e pensare che finalmente abbiamo la tanto attesa neve primaverile.....
ciao a tutti........
(foto prossimamente)


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1760
quota vetta/quota massima (m): 2892
dislivello totale (m): 1132

Ultime gite di sci alpinismo

27/05/20 - Sommeiller (Punta) da Rochemolles per il Passo dei Fourneaux Settentrionale - mv56
Ottima giornata nonostante la nebbia iniziale che ci ha un po' demoralizzato, ma poi l'alternanza con momenti di sereno ci ha nuovamente motivati. La neve ha tenuto abbastanza per tutta la mattina e d [...]
26/05/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - giorgiobi
Saliti dalla via classica, conviene portare gli sci fino al Pian dei Morti seguendo prima la strada e poi il comodo sentiero. Discesa ore 11,30 su neve davvero perfetta fino al Pian dei Frati, poi, do [...]
26/05/20 - Albaron (Sella dell') da Pian della Mussa - griso
Oggi condizioni eccellenti grazie alla bella giornata e allo z.t. a 3500 m. Partiti alle 5,50 con 8°C. Buon rigelo e progressione veloce. Utili i rampant unicamente nel breve traverso poco sotto Pi [...]
26/05/20 - Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane - andrealp
Facendo il sentiero estivo si portano gli sci per poco più di mezz'ora e circa 300 metri di dislivello ma si evita di tribolare sui residui nevai che fiancheggiano il torrente. Rampant necessari per [...]
26/05/20 - Collerin (Monte) da Pian della Mussa - mowgli
Come scritto da chi mi ha preceduto il portage è di 400m e su una gita di 1700m D+ è assolutamente accettabile. Oggi il rigelo è stato giusto senza creare il verglass che sicuramente domenica era [...]
26/05/20 - Collerin (Monte) da Pian della Mussa - puli88
Portage fino al Pian dei morti come domenica (400 m dsl circa). Due gava e buta poi neve continua. Neve dura ben rigelata, buon grip, non necessari coltelli. Sul ghiacciaio neve gelata (strascichi di [...]
25/05/20 - Roudel (Cima) dalla Valle Argentera per la Valle Lunga - billcros
Oggi super gita in posto veramente isolato e lungo, ma bei ambienti, già parecchi togli e metti nella parte iniziale , il torrente brontola bene , poi quando il vallone si apre migliora fin ad essere [...]