Trail dei Due Parchi - sentiero David Bertrand da Roletto

tipo itinerario :: faticoso
tipo clima :: corretto
note su accesso stradale :: senza problemi
Percorso in generali discrete condizioni per essere in inverno. Qualche tratto ghiacciato in quota, ma senza che ciò ostacoli più di tanto. Anche la segnaletica e discreta anche se abbastanza essenziale ed assente in alcuni incroci. L’unico vero problema è la forte presenza di foglie secche, specialmente nella seconda parte del tracciato, che talvolta rendono impossibile la corsa.
Percorso effettuato in direzione Roletto-Piossasco.

Oggi con Walter veniamo con 2 mezzi e l’intera giornata a disposizione, perciò riusciremo a completare il percorso. Lui è fuori allenamento ed io febbricitante e in cura con antibiotici, ma oggi niente mi avrebbe fermato dallo stare fuori a qualunque costo. Io entro in difficoltà fisica dopo 6-7 km e le gambe non rispondono nonostante usi tutto ciò che ho di energetico. L’abitudine di una vita a soffrire su per i monti mi invita ad abbassare lo sguardo ed alla massima concentrazione, riesco così a proseguire seppur con notevole sforzo. Un po’ prima di metà percorso troviamo acqua e ci prendiamo la prima ed unica breve sosta. Come già successomi tante altre volte, riesco a ripartire con le gambe come nuove e a faticare molto meno nella prosecuzione del percorso. Sentirò in seguito la fatica della mia condizione fisica più adatta allo stare a casa che a correre i circa 36 km che faremo in totale con circa 2300D+. Piccola nostra aggiunta di dislivello in parte dovuta ad un errore a circa metà percorso.
Comunque complessivamente è un bel percorso e devo ringraziare Walter che non si è stancato di aspettarmi quando procedevo più piano di una lumaca.



[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: poco faticoso
tipo clima :: corretto
note su accesso stradale :: Qualche difficoltà a trovare la partenza da Piossasco, per il resto no problem!
Mi aspettavo tutto molto bagnato ed invece i sentieri sono praticamente asciutti, mentre le sterrate umide e spesso con pozzanghere e rivoli d'acqua (!?). Il percorso è mediamente segnalato anche se in alcuni bivi abbiamo sbagliato poichè mancava il segno giusto o era assolutamente non visibile.
Attualmente direi tutto percorribile per la prima dozzina di km., anche se bisogna ricordare le foglie che fanno il loro "sporco lavoro" quando si deve scendere (pietre tutte coperte e scivolamenti sempre in agguato).

Precisando che io amo il freddo, le mie indicazioni sul clima sono sempre da valutare in qull'ottica!
Del resto per tutta la prima parte di salita ho sudato fino ad arrivare a gocciolare dalla fronte e dover mettere una fascia in fronte per limitare questo fastidio. Oggi con Walter proviamo parzialmente il sentiero Bertrand da Piossaco, perchè ho sempre problemi di tempo e percorreremo tra i 25 e 26 km A/R.. Mi aspettavo condizioni infelici invece è andata abbastanza bene.


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: poco faticoso
tipo clima :: corretto
note su accesso stradale :: senza problemi
Percorso un po' umido al mattino che poi è diventato bagnato a causa pioggia. Segnaletica quasi sufficente, anche se in alcuni bivi è un po' da cercare e talvolta non c'è.

Ho deciso all'ultimo di fare questo giro da Roletto, perciò non avendo organizzato una qualunque modalità di rientro ho deciso di interrompere a metà il percorso, tornando dal percorso dell'andata.Troppo caldo ala partenza, poi salendo è andata meglio. La pioggia è iniziaesattamente quando stavo per tornare indietro..
comunque un bel giro.


[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: corretto
fatto non di corsa: partiti alle 6,30 da casa in centro a roletto e arrivati alla borgata pietraborga dopo10ore. Bellissima traversata che sognavo di fare da tanto tempo. Il mio garmin ha segnato 35km e 1680m di dislivello. Segnaletica sempre buona, solo qualche bivio era un po' meno evidente, ma basta fare un minimo di attenzione. Con Gianlu

[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: al limite del caldo
un bel percorso con salita iniziale da prendere in considerazione.km totali percorsi 37,5
giornata molto calda e molti hanno patito.speriamo che la segnaletica tenga,in quanto in alcuni bivi non sono intuibili.molto buona l'organizzazione,parecchi punti di ristoro allestiti anche da abitanti delle borgate.



[visualizza gita completa]
tipo itinerario :: divertente
tipo clima :: al limite del caldo
Percorso oggi il trail di 11 km. non competitivo per accompagnare Edoardo (10 anni). Comunque tra andata e ritorno sono 22 km con circa 1000 metri di dislivello. Percorso divertente e vario con salite anche molto dure e impegnative specialmente in partenza sopra Roletto.
Ottima organizzazione.
Tra le due manifestazioni 300 atleti.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

tipo corsa: traversata
esposizione preval. in salita: Sud-Est
quota partenza (m): 400
quota vetta/quota massima (m): 350
lunghezza (km): 35

Ultime gite di trail running

18/02/19 - San Bernardo (Monte) da Villar San Costanzo per il Km Verticale - annagarelli
c'è ancora neve per un centinaio di metri di dislivello (300 m lineari) prima di arrivare sullo spallone e nella zona dove il sentiero scollina un briciolo; comunque sono salita bene con le scarpe d [...]
16/02/19 - Valmaremola Trail - rfausone
Percorso tutto in buone condizioni, ma non essendo nel giorno di gara la segnaletica è assolutamente insufficente. È necessaria la traccia GPS per poter seguire il percorso, essendo presenti molti bivi e molti attraversamenti di paesi.
10/02/19 - Castano primo - stellatelli
percorso in ordine che alterna asfalto e sterrato al 50% circa, evitare con il caldo, l'itinerario si svolge su pista ciclabile protetta che fiancheggia il canale Villoresi, sempre segnalato, consigli [...]
09/02/19 - Collina Torinese da Moncalieri, traversata a Chivasso - rfausone
Oggi abbiamo fatto il giro al contrario della descrizione partendo da Chivasso con arrivo a Pino Torinese (eravamo con 2 auto). Condizioni abbastanza buone da Chivasso a Bardassano. Da qui in poi abb [...]
03/02/19 - Sentieri di Nadia - giuliof
C'era spazio per parcheggiare nonostante la gara di ciclo cross si prendesse buona parte del piazzale e delle sterrate limitrofe. Sentieri ormai con poca neve che scioglie velocemente. Ampie pozzanghe [...]
03/02/19 - San Genesio (Monte di) da Colle Brianza, anello - stellatelli
salita su asfalto pulito, da S. Genesio su sentiero ho messo ramponcini per proseguire la corsa in discesa senza scivolare, presenti 20cm. di neve umida e in scioglimento da Monte Brianza poche tracc [...]
02/02/19 - Costa Bella dal Parco della Mandria, Percorso Reale - rfausone
Percorso totalmente innevato (max 10-12 cm a Costa Bella), con tratti ghiacciati all'interno della Mandria. Il guado è ora facilitato da alcune grosse pietre che evitano di finire a bagno per passare.