Mare (Palon de la) dall'Albergo dei Forni

note su accesso stradale :: solito ai Forni
quota neve m :: 2100
attrezzatura :: scialpinistica
Chiusura del Corso SA1 SEM, e finalmente dopo un po' di anni riusciamo ancora a finirlo in Cima al Palon, peccato che il tempo non era ottimale soprattutto nell'ultimo tratto della salita in cima con vento fastidioso e visuale ridotta.
Un bravo a tutti gli allievi che hanno stretto i denti e non si sono scoraggiati.
Neve non certo eccezionale visto il vento di questi giorni ma sempre sciabile
Ambiente sempre spettacolare.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
attrezzatura :: scialpinistica
il forte vento ha impedito il remollo per quasi tutto il percorso consentendo di arrivare fin quasi al rifugio Branca su neve dura-molto utili i rampanti se si parte la mattina presto

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: libero
quota neve m :: 1200
poca neve rispetto alle previsioni,anche se in generale
più degli anni passati..clima quasi invernale
e zone dei ghiacciai esposte;il vento deve aver lavorato e non poco:è caduto un seracco a margine della via di salita al tresero




Anche questa volta la gita non è stata quella prescelta
ma cima di pejo non l'ha fatta ancora nessuno e il rifugista non si è sbilanciato più di tanto,quindi il "ripiego" è stato il palon de la mare...
dopo una notte di girarrosti,segherie e micio micio
ci siamo messi in moto di buon ora(le 7.30???)
alla volta del palon su neve da subito dura come marmo(rampant);
dopo svariate "pause " si giungeva in ordine sparso e con diverse tecniche tutti in vetta per la foto di rito;
da qui bella sciata(solo alcuni tratti di sastrugi)
su neve sempre portante
con ale,andrea,max ,boris,giuseppe,renzo,marco,simone


[visualizza gita completa con 3 foto]
neve (parte superiore gita) :: primaverile/firn
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
note su accesso stradale :: LIBERE
quota neve m :: 2100
neve trasformata su tutto il percorso ; l'esposizione "ovesteggiante" e un buon freschetto in quota hanno mantenuto neve compatta in alto e perfetta fra 3200 e 2400; per ora (gran caldo al pomeriggio)si parte senza problemi sci ai piedi dal parcheggio; grandi condizioni sulla San Matteo che avevamo di fronte
con il Marantz abbiamo cercato in ogni modo la neve liscia in quanto sul percorso di salita i passaggi sono tanti; in alto abbiamo sceso il pendio a sin (orog) del seracchino (150mt superlisci a 40-45°) poi intorno ai 3000 siamo andati verso la seraccata a sin. dove un passaggio l'abbiamo trovato in un ambiente maestoso



[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2178
quota vetta/quota massima (m): 3704
dislivello totale (m): 1526

Ultime gite di sci alpinismo

22/05/19 - Grand Sertz o Gran Serra da Valnontey - Silvano Truc
Giornata stupenda e neve bellissima, a parte il canalino con crosta il resto dalla cima al rifugio su fondo duro con qualche centimetro di neve umida sopra. Io sono rientrato al Sella alle 11,30. Alle [...]
22/05/19 - Tresenta (la) da Pont Valsavarenche per il Rifugio Vittorio Emanuele II - ilcoppione
Ottime condizioni in zona, gli sci si portano per circa un’ora, poi neve continua fino a un centinaio di metri sotto la punta causa rocce affioranti; in discesa la parete superiore Expo nord ancora [...]
22/05/19 - Breithorn Occidentale da Cervinia - lucianeve
Assenza di vento. Partiti alle 8 dall'auto, neve sempre continua tranne due attraversamenti di strada su fango, causa i lavori di sbancamento che stanno effettuando. Saliti senza coltelli fino a sotto [...]
22/05/19 - Anges (Sommet des) - Fort du Gondran da Montgenèvre - sb51
Oggi escursione per "Masochisti",mi spiego meglio:la neve si stà esaurendo rapidamente per cui saltellando quà e là si riesce a raggiungere il pianoro superiore dove partono alcuni impianti a fune, [...]
22/05/19 - Furggen (Colle di, o de la Forclaz) da Cervinia - filbozz
Stelle condizionate dagli orari, a noi è andata bene (discesa verso le 11,20) e direi 4, mi hanno riferito che poco tempo dopo la parte più bella era diventava polenta. Sbancamento nella parte bass [...]
21/05/19 - Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane - p_dusio
Scrivo per nota informativa: gigantesca valanga che ha spazzato partendo dall’alto tutto il versante destro salendo nel torrente a blocchi molto grossi estesa sino ai pianori superiori occupando tut [...]
19/05/19 - Grevon (Piatta di) da Pila - gondolin
Partenza sci in spalla sulle piste prive di neve, solo qualche lingua non raccordata sino oltre l'Hermitage, gli sci si calzano intorno a quota 1.980 circa. Dopo circa 45 minuti di salita comincia a n [...]