Marguareis (Porta) da Madonna d'Ardua

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: si arriva fino al ponte di Madonna d'ardua Dove si parcheggia la macchina
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Quasi 11 chilometri di portage tra andata e ritorno! In alto, oltre il laghetto, si trova farina molto fredda e veloce, ancora bellissima da sciare dal momento che il Vallone del Marguareis non viene mai toccato da sole in questo periodo dell'anno. Sotto il lago, invece, è pura sopravvivenza: si trovano rocce e alberi abbattuti affioranti e oltrettutto la neve è abbastanza sfondosa.
Poi a quota 1400 bisogna mettere gli sci nella zaino perché la neve finisce.
Non credo che la gita posso interessare a molti, ad ogni modo chi si volesse cimentare, deve avere una buona forma fisica in quanto l'itinerario totale supera i 20 km, e poi deve fare molta attenzione ai numerosi tratti ghiacciati sul sentiero e ai buchi che potrebbero aprirsi tra i roccioni nella parte alta del Vallone. Ho addirittura rischiato di perdere il bastoncino dopo averlo conficcato nella neve.
Ringrazio Renzo Dirienzi che è stato in zona pochi giorni fa. Renzo e anche autore delle nevi del Marguareis, utile guida che consiglio a tutti quelli che vogliono intraprendere gite in questa bellissima Valle ( Val Pesio)

sentiero ghiacciato
Laghetto del marguareis
Gli spazi tra le rocce non sono interamente riempiti dalla neve la quale sfonda
Parte alta del Vallone
parte bassa del Vallone

[visualizza gita completa con 5 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: umida
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Gita di buon sviluppo e di grande soddisfazione. Il terreno, specie con neve abbondante come quest'anno, richiede neve assestata. A parte le tipiche valanghe lungo il tratto di strada tra il Villaggio Ardua e il Pian delle Gorre, una grande ed impressionante valanga scesa dalla valle di Setrera, richiede attenzione. Lungo il Vallone del Marguareis, sono scese parecchie valanghe.
Nel complesso ottima gita, caratterizzata da paesaggi maestosi con la cornice di Punta Emma, Cima Bozano e il bellissimo versante N del Marguareis. Meravigliosa la vista dalla vetta, su valle Ellero, e tutte le cime circostanti.
Con Emanuala ed Andrea.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: primaverile/firn
Dopo la marchisa (quasi) di sabato una gita ancora piu'belle x non dire unica.Trovato 5cm di farina invernale dal gias sestrera che divantava una spanna al colletto.vallone magico e selvaggio.Volevamo salire i torinesi ma l'enorme cornice che lo sovrastava ci ha spinto a questa meta comunque stupenda.
Io ALe nessun altro nel vallone,tutto da tracciare.molta gente verso il garelli.


[visualizza gita completa con 4 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: altro
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 915
quota vetta/quota massima (m): 2275
dislivello totale (m): 1360

Ultime gite di sci alpinismo

03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - otaner
Oggi per me ultima gita skyalp della stagione. Gita effettuata in compagnia di un bel gruppetto di "evergreen". Il sottoscritto insieme ad Alberto sono andati sul Fourchon mentre altri, come per esemp [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - fyplom
Saliti, dall'alpeggio a q. 2330, al Fourchon, m. 2906, dopo esser scesi per circa 300 m. dsl, saliti al Tete de Fenetre, m. 2823. Ottima giornata e neve ancora buona, solo in basso un po' bubbonata. In basso comincia a mancare la continuità-
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - gmzolenart
prima gita primaverile in Val d'Aosta con evergreen e Maurizio. Il punto di partenza è l'alpe Baou, due tornanti prima del Colle. La salita risulta quindi di poco più di 500 metri dislivello, abbia [...]
03/06/20 - Fourchon (Mont) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella giornata tiepida al Fourchon, la neve un po meno. Scesi alle 10 circa su neve primaverile, piacevole fino a metà e basta. Buone gite.
03/06/20 - Fonteinte (Tète de) da Saint Rhemy - albert61
con la strada aperta fino al Colle del G.S. Bernardo siamo partiti da poco prima della galleria. gita molto breve con ambiente stupendo. la neve in basso come già ampiamente riportato presenta dell [...]
02/06/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - lucadrift
salito dal canale SO su neve dura, arrivato in cima alle 10.30. la parte superiore del canale è levigata e trasformata bene, quella inferiore invece ghiacciata ed ondulata, percui ho optato per la di [...]
02/06/20 - Galisia (Punta) dalla Diga del Serrù, giro valli Orco, Rhemes e Isère - billcros
Gran gitone e bellissimo anello x visitare 3 regioni diverse , compreso di cime che non avevo ancora salito, x la basei saliti x il sentiero estivo fin sopra la balza da dove poi si aprono i pianori e [...]