Santàna (Colle) da Outre l'Eve, giro del Monte Santanel

osservazioni :: nulla di rilevante
note su accesso stradale :: strada percorribile senza problemi fino ad Outre-L'eve
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Attualmente, la valletta, esposta a meridione, che dà accesso al Colle Santanel dal versante Piamprato, ha già abbondantemente scaricato, mentre il canalone che scende dal Lago Giorso presenta ancora abbondante innevamento. Tutta la discesa dal colle al pianoro dell’ Alpe Chavanna è in magnifica farina. Oltre il pianoro si alternano tratti di farina a crostaccia con prevalenza di quest’ ultima schifezza.


Il pianoro dell' Alpe Vercoche (1879m).
Il Bec Llaris (2426m) e la bastionata che difende l' accesso al Lago di Vercoche.
Il Rifugio dei Pescatori ed il Lago di Vercoche (2202m).
Il basso Vallone di Vercoche visto dal lago omonimo.
Il Colle Santana (2645m), il Monte Nero (2737m) ed il Col Larissa (2584m) alla testata del Vallone di Vercoche.
Discesa dal Colle Santana (2645m).
Il Lago Santannel (2361m).
La valletta che adduce al Colle Santanel (2464m) dal versante Piamprato.
La Rosa dei Banchi (3164m) dal Colle Santanel (2464m).
La discesa sul Lago Giorso fotografata dal Colle Santanel (2464m).
L' alto Vallone di Vercoche visto dal Colle santana (2645m): sullo sfondo Cervino e Monte Rosa.
Discesa dal Colle Santanel.
In discesa con sullo sfondo il Colle Santanel.
L' imbocco del canalone che scende dal Lago Giorso.
Nel canalone che scende dal Lago Giorso, tratto più ripido della discesa.
Nel canalone che scende dal Lago Giorso, tratto più ripido della discesa.
Il canalone che scende dal Lago Giorso fotografato dal pianoro del Creton della Legna.

[visualizza gita completa con 17 foto]

Caratteristica itinerario

difficoltà: OS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1223
quota vetta/quota massima (m): 2645
dislivello totale (m): 1600

Ultime gite di sci alpinismo

17/01/20 - Arsy o Ars (Mont d') da Thouraz - albert61
ottime condizioni su tutto il percorso anche la strada poderale per ora è ancora ben coperta a parte alcune brevissimi tratti ottima traccia fin sotto il pendio finale dove proseguiva verso il coll [...]
16/01/20 - Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre - dados
Per via delle basse temperature, partiti tardi, verso le ore 09.30/10.00. Dal parcheggio, dopo appena duecento metri sul sentiero, abbiamo trovato neve ghiacciata e calzato gli sci.Neve presente iniz [...]
16/01/20 - Fontaney (Becca di) da Clemensod per il pendio Sud - chicca
Fatta solo in versione estiva da Cuney, viste le condizioni di questo periodo abbiamo provato a risalire il pendio sud dal vallone di Chalėby. Ne è venuta fuori una bella gitarella anche un po' tecn [...]
16/01/20 - Citrin, Falita, Serena (Colli) da Cerisey, giro della Testa dei Frà - inox18/10
Partiti da Cerisey alle 8, temperatura -4°, tempo sereno, assenza di vento, traccia dura nel bosco del Citrin, poi meglio, discesa dal colle in trasformzione (un po' dura), risalita al col Fetita su [...]
16/01/20 - Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo - galak
Giro pomeridiano, da segnalare la scarsità di neve nella parte bassa, si sale per lingue. Dopo il primo risalto neve continua fino in cima. In discesa la parte alta non ancora trasformata, si scia su [...]
16/01/20 - Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale - dutur
Lungo la strada verso la diga del toggia si riescono a compiere un paio di tagli piuttosto faticosi per la neve ghiacciata e molto irregolare e segnata. Giunti alla diga del toggia abbiamo seguito una [...]
16/01/20 - Razil (Punta dal) o Punta Rumelletta da Serre - tettorubia96
Giornata all'insegna di sua Maestà il Monviso, sempre bene in vista, grazie al cielo terso. Grazie ad una esile lingua di neve si riesce ad arrivare alla vasca fontana appena sopra il piazzale sterra [...]