Ponte di Rodoretto (Cascata del)

condizioni ghiaccio :: Buono
tipo ghiaccio :: Un po di tutto
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 1200
Salita la colata principale in buone condizioni, la prima parte più appoggiata con neve rigelata e la seconda più verticale con ghiaccio un po più duro e spaccoso, uscita su neve e terreno gelato fino ad una ceppaia da cui ci siamo calati.
Salita anche la colata a sx, decisamente più facile ed appoggiata.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discreto
tipo ghiaccio :: compatto /vetroso
note su accesso stradale :: ottimo
25 bei metri! Crosta all'inizio e poi ghiaccio buono da quando inizia il verticale ma niente di regalato, ti fa studiare fino alla sosta .Uscita decisamente delicata ( compreso l'arrivare in sosta) per il ghiaccio che nell'ultimo pezzo diventa cristalleria...l'uscita a destra sembrerebbe più facile ma il ghiaccio e sottile e improteggibile, conviene leggermente a sx: verticale ma piu compatto.Quasi che metterei un + vicino al 4.
Cascata fatta con gli spettatori: inevitabile, essendo a bordo strada.
Oggi con Enrico B.



[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buone
tipo ghiaccio :: duro vetroso
note su accesso stradale :: buone
Quest'anno l'abbondanza del ghiaccio ci ha permesso di salire dal basso con buoni punti di assicurazione. Comunque il ghiaccio vetroso e intonso ci ha imposto di salire con prudenza e concentrazione anche per la verticalità del salto. Dopo aver fatto alcuni giri le tacche e i buchi ricavati rendevano più agevole la salita
Grazie al Tiz che per primo ha "rotto il ghiaccio". Un modo simpatico per passare il tardo pomeriggio. Inevitabile la curiosità degli ( per fortuna pochi) automobilisti di passaggio. Peccato per la vicinanza della strada, altrimenti sarebbe facile tirare due tubi e fare di tutta la parete un ice park, ma si finirebbe per essere causa involontaria di qualche incidente.


[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: I :: 4 :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 1280
sviluppo cascata (m): 25

Ultime gite di cascate ghiaccio

08/03/20 - Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra - piedinalto
Le tre stelle sono per la crosta che, a sentire la seconda cordata, già era molto meno presente; la cascata comunque è in buone condizioni (uscita un po' secca) e così anche lo scudo salito da due [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - saggy1_
Condizioni abbastanza buone a parte qualche crosta di rigelo e un pò di doccia al secondo tiro...
07/03/20 - North Ghost Valley The Sorcerer - ilcontevlad
mi avevano detto che sarebbe stata una lunga giornata... partenza alle 5 da canmore. alle 6e30 siamo sotto la big hill, arrivano gli altri con il loro monster truck (si, proprio quello dei film...). [...]
07/03/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - f.gulliver
Siamo saliti prima fino all'anfiteatro del Martinet, neve fino alla vita, scarica sul Martinet di destra, abbiamo optato per ridiscendere, peccato perchè Martinet di sinistra è molto ben rifornita d [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - mastroteo
La recente nevicata ha solamente creato una fastidiosa crosta spaccosa alla partenza,poi null'altro. Arrivare alla sosta della candela,è fighissimo!! Bisogna ingaggiarsi ad aggirare una medusa molt [...]
07/03/20 - Scott Gally - david
Made a track in the fresh snow up to the base. First pitch very delicate with fixed belay covered in ice. Skipped the first belay and stopped at the second. Second and third pitches very thin. Required concentration.
05/03/20 - Waiparous Valley Hydrophobia (Cascata) - ilcontevlad
non ho idea di come un non-local possa trovare l'approccio in macchina, si gira per un'ora tra sentieri ghiacciati, con mille bivi e svolte non segnalati, si è nel bel mezzo del niente. è più semp [...]