Belvedere Malvento dal Rifugio Fasanelli

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: Strada nromalmente spazzata fino al Fasanelli - oltre 1 metro di neve!
quota neve m :: 1000
Bella gita, facile ma remunerativa in caso di forte innevamento, quando la strada è chiusa e sulla montagna non c'è nessuno. Le faggete del Pollino sono tra le più maestose d'Italia e la consociazione con l'abete bianco e il pino loricato le rende ancora più preziose.
Anche la presenza della fauna si fa costantemente sentire, con tracce di vario tipo (impronte; escrementi; versi; ecc.).
Con Michele. Condizioni meteo pessime, cioè bellissime: nevicate fitte e continue per due giorni, vento forte, buriana vera sui versanti scoperti... col risultato di essere immersi nella vera wilderness!
Un abbraccio caloroso agli amici incontrati - per puro caso - nella capanna dello Sci Club: la pastasciutta, le soppressate, il vino, i fagioli, il fuoco nel caminetto, le canzoni e la simpatia resteranno un ricordo indelebile: abbiamo pensato di trovarci di fronte a un miraggio!

Pini loricati nella tormenta sulla parete sud di Serra del Prete
Cincia bigia alpestre (Parus Montanus Bald.), nei pressi di Colle Ruggio

[visualizza gita completa con 2 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: BR :: [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1350
quota vetta/quota massima (m): 1600
dislivello totale (m): 450

Ultime gite di racchette neve

16/06/19 - Menta (Costa di) dal Lago Serrù - laura59
Giornata spettacolare.Strada pulita finoo ai laghi Losere ma divieto al Seru. ...di cui alcuni motociclisti se ne sono fregati.Dai laghi neve continua e anche bella sia in salita sia in discesa.Contin [...]
15/06/19 - Bezin Nord (Pointe de) per la Combe de la Jave e possibile anello - jdomenico
Partito alle 8:00, salito come da descrizione fino al lago, poi più direttamente verso la cima, senza passare dal colletto senza nome. L'idea era di proseguire, addirittura verso la P.te du Pisset (f [...]
14/06/19 - Teodulo (Rifugio) da Cervinia - giuliano
Gita di allenamento in quota. La neve inizia poco sotto Plain Maison, da qui c'è una pista battuta fino a Plateau Rosà. Racchette molto utili in quanto, almeno in caso di partenza non antelucana, si [...]
08/06/19 - Carro (Cima del) dal Lago del Serrù - The Jack
Parcheggiato vicino alla diga, partenza poco dopo le 6, abbiamo proseguito su neve portante fino alla base del pendio che porta al colletto a quota 2720.Di lì abbiamo imboccato erroneamente il canale [...]
08/06/19 - Sommeiller (Punta) dal Rifugio Scarfiotti per la Cima dei Fourneaux - jdomenico
Partenza 5:30 (dormito in auto nei pressi dello Scarfiotti, che dovrebbe aprire il prox we) arrivo in cima 8:35, per evitare caldo in salita e sfondoni in discesa. I tornanti si possono tagliare trami [...]
08/06/19 - Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti - Andrea81
Premessa: non ho salito nè il Pic Brusalana, nè la Rocca Rossa, perchè l'obiettivo era il Pan di Zucchero. Partenza dal parcheggio di quota 2500 m, ho effettuato il giro salendo alla Sella d'Asti [...]
02/06/19 - Sises (Monte) da Sestriere - madox
Neve a rade chiazze fino al monte Alpette, poi da 2400 in su il manto nevoso è ancora abbastanza continuo ma bagnato...racchette ancora molto utili per gli ultimi 200 metri ma ormai è quasi escursio [...]