Sillano (Monte) dalla Valle di Rio Re

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Puliite
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti al Sillano per poi scendere sciando su neve varia ma sempre divertente. Ropellato e fatto tutto il crinale per farci un altra bella sciata. Ultima tappa salendo sulla Asinara per scoprire il fascino del bosco sciando su polvere un po' umida ma divertente.
Bella gita in amb molto panoramico. Il bosco ha sempre il suo fascino
Con Andrea e Lorenzo


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
In realtà siamo andati al Cavalbianco
Con Dina e giuseppe


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente umida/pesante
note su accesso stradale :: buono anche dalla Toscana per il passo di Pradarena
quota neve m :: 900
La strada forestale di accesso al Rif. Rio Re è stata spalata x le feste natalizie, per cui con un buon fuoristrada meritava arrivare fino al rifugio. Dal rifugio abbiamo seguito il segn. 635 sulla destra che risale un bel bosco di faggi e porta ad un ampio anfiteatro che permette di risalire sci ai piedi fin sul crinale principale ed in breve sul Monte Sillano. In discesa, dopo un primo tratto di crinale piacevole, nell'anfiteatro abbiamo trovato nevi varie ventate, mentre in bosco la neve si era mantenuta farinosa. Per evitare il lungo tratto di strada spalato sotto il rifugio, abbiamo tentato la discesa nella valle della Rossendola. Fino al guado del torrente, tutto bene, poi non siamo riusciti a trovare la via giusta e quindi l'ultima parte si è trasformata in un'autentica "ravanata". Ma ogni tanto un pò di scialpinismo esplorativo non è male.
Foto su

[visualizza gita completa con 1 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BSA :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1080
quota vetta/quota massima (m): 1874
dislivello totale (m): 800

Ultime gite di sci alpinismo

19/02/19 - Galehorn da Engiloch - filbozz
Se volete farina meglio cercare altrove, comunque qualche pezzetto è rimasto. 0° e venticello alla partenza. Neve compattata dal vento, con qualche breve placca gelata fastidiosa in salita. Cascat [...]
19/02/19 - Malamot (Monte) o Pointe Droset da Piano San Nicolao - MV56
Si sale qua e la nel primo canalone, poi neve un po' lavorata dal vento ma si sale bene anche senza rampant, in discesa neve da interpretare ma comunque sempre sciabile. Oggi ha mollato poco per un ve [...]
19/02/19 - Triplex (Monte) da Villardamond per il Versante Sud - roby4061
siamo alla frutta su tutto il versante solatio della val chisone...dopo aver cambiato meta originale (gran costa.. a grand puy non si vede più l'inizio della neve...) mi sono diretto qui. i prati sop [...]
19/02/19 - Chiamossero (Monte del) o Ciamoussè da Limonetto - quor56
Partiti alle 7,30 ,temperature freschine,buon rigelo,neve dura sulle expo assolate,non ci sono ancora interruzioni di neve, in alcuni pezzi utili i rampant,il ripido pendio finale meno difficile del [...]
19/02/19 - Citrin (Col) da Cerisey - corrado55
Ancora tante zone intonse con bella neve polverosa, All'inizio del canale un po scarsa ma come ci si sposta sulla destra migliora
19/02/19 - Rotzo (Monte) da Saint Rhemy - roberto.maucci
Buona sera a tutti. Bella gita. Bei pendii, comunque da non sottovalutare. Scesi alle ore 13 su neve farinosa e intonsa su tutto il percorso. Buone gite.
19/02/19 - Glacier (Mont) dalla strada per Dondena - lupo solitario
Carpe Diem! La stradina per Dondena presenta già alcune interruzioni più o meno lunghe ma ne vale ancora la pena almeno per i prossimi giorni. Gita da cogliere al volo se il meteo continua di questo [...]