Mulets (Col d'i) quota 2411 m SE da Chiotti

osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: fluido fino a Chiotti
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
15 componenti del Dovio's Group e salita subito con i rampant. Tratto in ombra e poi al sole per fortuna senza il vento previsto che ha iniziato a farsi sentire sotto il colle. Salita finale coi ramponi. Discesa tutta da interpretare con neve pastosa, e sul finire stretti passaggi obbligati sulla via di salita e passarella finale.
salita coi ramponi alla cresta finale
il cielo dà idea di condizioni in rapido mutamento

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa ventata
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa compatta
note su accesso stradale :: Ok fino a Chiotti
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Sci ai piedi da Chiotti, ma la neve ahimè, è un pò cambiata. Ambiente magnifico, con sole fino al colle e per qualche minuto alla Quota 2411 salita a piedi (Vento forte in quel momento). Spettacolo sulla conca di San Giacomo e sul Tibert, oltre all'Argentera e al canale di Lourusa in primo piano. Buferina in discesa che ha disturbato fino a 150m sotto il colle, poi visibilità migliorata e neve un pò da interpretare (cambiava ogni 10 metri. Meglio nella parte bassa ammollata dalla temperatura alta. Gita che non ha nulla da invidiare alle più note Viridio o Viribianc.

[visualizza gita completa con 1 foto]
osservazioni :: osservato fratture nel manto
neve (parte superiore gita) :: Farinosa pesante
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa pesante
note su accesso stradale :: Ok
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita su pendii sostenuti e abbastanza diretta. Traccia presente anche se l'abbiamo ribadita in più tratti. Neve abbondante ben sciabile con facilità essendo farina vecchia un po' umida su quasi tutto il percorso. Dal colle dei Mulet saliti alla cima 2411 con ramponi lasciando gli sci per via del vento a raffiche solo su questo ultimo tratto. Col gruppo Dovio.

[visualizza gita completa con 4 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: Farinosa
neve (parte inferiore gita) :: Farinosa
note su accesso stradale :: ok Chiotti
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti sotto una debole e scenografica nevicata. Solo noi in vetta. Bellissima discesa su farina e pendii del tutto intonsi. Buon innevamento (sci ai piedi da Chiotti) e bella gita. In salita in realtà mi sono fatto fuorviare da una precedente traccia che però si spostava molto a sx per andare altrove, quindi portatici “in quota” abbiamo traversato lungamente a dx fino a poco sotto il colle, quindi saliti a quest’ultimo e alla cima (sci ai piedi). A dire il vero non pensavo di non trovare nessuno ma è il bello di queste gite un po' meno "famose", ed è tutta un'altra cosa. Con Manu.

[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Strada un po' sporca.
quota neve m :: 700
attrezzatura :: scialpinistica
Bella gita che risale pendii ripidi, richiede neve sicura. Seguendo il traccione di un corso del CAI di Cuneo abbiamo salito i pendii con rado bosco della sinistra idrografica del vallone, passando per il Gias Fontana Vieccie e quindi il pendio sempre piuttosto ripido alle sue spalle, sbucando infine sull'ampio catino terminale da dove a sinistra con qualche voltata si tocca il colle. Da qui voltando a sinistra (direz. SE) si risale la ripida dorsale (cornici) che conduce alla piccola e aerea vetta. Qualche pietra affiorante in quest'ultimo tratto. Discesa entusiasmante nel vallone, su pendii ideali con 30 cm di farina perfetta su fondo duro. Anche la gorgia del torrente alla fine era perfettamente sciabile. Quasi tutto il gruppone CAI per fortuna è sceso lungo l'itinerario di salita.
Giornata con meteo perfetto, temperature ideali. Neve magnifica. Con Emily, Luca, Roberto e Mario.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: nessun problema
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
Oggi di piu' non si poteva avere! Traccia gia' battuta da 2 skialp nei gg precedenti,20-25 cm ( in alto un po' di piu') di farina intonsa che poggia su abbondante fondo portante, mai toccata dal vento,nessun altro in tutto il vallone Font. Vieccie .Al colle qualcuno decide di fermarsi,altri scendono qualche centinaio di metri in bella farina, i versanti sud verso il vallone dell'Arma,io ed Ezio decidiamo di salire, con le dovute cautele,( le tracce precedenti si fermavano al colle)gli ultimi 100 mt expo sud alquanto ripidi che, a sx, portano alla cima mt 2411(senza nome).Buona parte dei ri-pellatori sono poi anche venuti in cima. Discesa: farina..farina..leggera,asciutta,omogenea ,mai traditrice,non troppo profonda,da cima a fondo, su pendii completamente vergini.

Gruppone di 13 persone,nessun altro in tutto il vallone.
Meteo: sereno,niente vento,nemmeno in cima,temperature nella norma.


[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: ras
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Chiappi perchè da Chiotti l'innevamento ci è sembrato un po troppo giusto. Saliti prima ad un anticima del Viribianc e poi alla quota classica. Innevamento molto buono per la stagione, con un po di attenzione non si tocca mai. Neve in alto molto bella per cui abbiamo ripellato per un secondo giro mentre in basso, pur sciabile, si stava appesantendo parecchio per il caldo.
Purtroppo il vento (quasi assente durante la gita) stava rinforzando anche qui per cui le condizioni della neve sono destinate a peggiorare rapidamente. Oggi bella combriccola per questo ottimo inizio di stagione!!

[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Ok a Chiappi
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti da Chiappi anzichè da Chiotti per sfruttare la stradina ed evitare in tal modo la parte bassa con poco fondo.
Freddo e 30 cm. di fresca, un pò tirata dal vento di ieri. Dorsale finale dal colle alla cima su neve vecchia durissima.
Discesa dal colle su bella farina, appena un pò pressata. Scesi poi nel vallone alla dx. orografica per sfruttare il pendio invitante, quindi ripellato a guadagnare la traccia per ridiscendere sul percorso di salita. Parte finale sulla stradina ad evitare sorprese.
Con Monica, Alessio (auguroni!), Giorgio con le pinne e, potenzialmente, Super ed Ylenia (narra la leggenda che, avendo dimenticato gli attrezzi a casa, hanno poi fatto il pomeridiano... Bravi comunque!).


[visualizza gita completa con 8 foto]
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: altro
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: Tutto ok fino a Chiotti
quota neve m :: 900
attrezzatura :: scialpinistica
Gita super azzeccata , nuova per tutti noi e poco frequentata.
Il forte vento ci ha bloccati a poche centinaia di metri dalla cima,dove abbiamo potuto trovare riparo dietro un roccione.Primi metri di discesa su neve ventata, scendendo però nei valloni più ombreggiati si può ancora trovare una divertente farina pressata su cui lasciamo le uniche tracce su pendii intonsi . Parte bassa caratterizzata da crosta non portante ma non insciabile.Il meteo è stato clemente e a tratti il sole ci ha tenuto compagnia,peccato solo per il vento in quota.

[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: polverosa
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
note su accesso stradale :: Strada percorribile con gomme da neve... Leggermente sporca di neve.
quota neve m :: 800
attrezzatura :: scialpinistica
Neve fresca, ma più pesante nella parte bassa... Polverosa da metà salita in poi. Battuta tutta la traccia fin dall'inizio (GRAZIE a F.N.), su neve intonsa. Abbiamo percorso quasi interamente la destra orografica della valle, con tutte le dovute accortezze per le previsioni di forte rischio valanghe, sia in salita che in discesa. Nella valle non abbiamo ne visto ne percepito segni di pericolo. Abbiamo invece notato piccole e medie valanghe di neve polverosa e di fondo sui versanti SE-S-SO, quasi sicuramente per le temperature elevate per il periodo.
Bellissima giornata, come sempre in ottima compagnia ;-)


[visualizza gita completa con 7 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: ok in valle grana
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
prima gita dell'anno, su pendii intonsi su tutto il percorso!!
e naturalmente tutta da battere!!!
bella farina su tutto il percorso, e senza tracce una bella emozione!!!
un grazie ai battitori della giornata.....
ANCORA BUON ANNO......


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
attrezzatura :: scialpinistica
Saliti al col Mulets, con un traverso a dx. del colle ed un breve canale finale abbiamo raggiunto il Viribianc; ridiscesi al colletto che separa le due quote ci siam portati sull'anticima Viribianc che domina il vallone di salita. Dal colletto discesa su neve ancora farinosa nel canaletto est, poi, dopo avere scollinato sotto l'anticima, festival della farina sino a Chiotti. Prestare attenzione in discesa al primo pendio sotto l'anticima: il vento oggi iniziava il riporto da NW...
Con Monica, catapultata quassù in poche ore dal Trentino, ed il team di Nadia,Michele,Sandra,Lucia e Francesco.


[visualizza gita completa con 6 foto]
attrezzatura :: scialpinistica
trovato ancora della bella farina nonostante su tutte le alpi tirasse un forte vento...Ci siamo fermati prima del colle visto le condizione della neve tutta svalangata. discesa divertente fino in fondo dove si incontra il rio, li bisogna ravanare un pochino per attraversarlo.
un saluto a Silvain e laura...


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: termiche per Chiotti
quota neve m :: 1500
noi non abbiamo raggiunto il col d'i Mulets ma siamo saliti a destra a pochi metri dall'anticima del Viribianc (2465 m),lungo la sua cresta nord-est.
Condizioni spettacolari, forse la migliore gita della stagione!
Con Alberto,Silvia,Sergio,Luca,Patty,Sara e gli italo parigini Pierrot e Yannick.

[visualizza gita completa con 10 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: recente leggera/asciutta
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
Partiti per andare al Colle Borel, abbandoniamo la meta per seguire una traccia (alquanto fantasiosa) che sale verso il col di Mulets. Neve ottima da cima a fondo, nessuna traccia in discesa e tutti gli spazi per scendere. Meteo splendido, zero nuvole e zero vento.
Salito in compgnia di Tella (ancora una volta con le ciastre...), Emilio e Betta, Mappo (che oggi festeggia i 35 anni e che ha battuto gran parte del tracciato, che abbiamo modificato rispetto alla traccia fantasiosa di cui sopra).


[visualizza gita completa]
rispetto a ieri cambiate leggermente le condizioni della neve,molto piu ventata,anche nella parte bassa,comunque sempre bella.....
oggi in compagnia del MIKI,del GIR e ANNALISA


[visualizza gita completa con 3 foto]
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
note su accesso stradale :: ok
quota neve m :: 500
concordo con clabo sulle condizioni neve.
giornata spettacolare,-5 alla partenza,non un filo di vento,
h1,30 in cima a goderci il sole.....
un saluto all'ottima compania.......
ciao a tutti.....


[visualizza gita completa con 4 foto]
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: recente leggera/asciutta
dalla quota al colle fare attenzione alle pietre,tenersi il piu possibile a dx,dal colle per 150 mt crosta da vento non portante,il resto tutta farina,ancora ampi pendii da sciare
Un saluto a tutta la cumpa di pensionati..........e non solo


[visualizza gita completa con 5 foto]

Caratteristica itinerario

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1479
quota vetta/quota massima (m): 2411
dislivello totale (m): 932

Ultime gite di sci alpinismo

26/05/20 - Sommeiller (Punta) Canale Sud-Ovest - giorgiobi
Saliti dalla via classica, conviene portare gli sci fino al Pian dei Morti seguendo prima la strada e poi il comodo sentiero. Discesa ore 11,30 su neve davvero perfetta fino al Pian dei Frati, poi, do [...]
26/05/20 - Albaron (Sella dell') da Pian della Mussa - griso
Oggi condizioni eccellenti grazie alla bella giornata e allo z.t. a 3500 m. Partiti alle 5,50 con 8°C. Buon rigelo e progressione veloce. Utili i rampant unicamente nel breve traverso poco sotto Pi [...]
26/05/20 - Almiane (Punta di) dal Ponte d'Almiane - andrealp
Facendo il sentiero estivo si portano gli sci per poco più di mezz'ora e circa 300 metri di dislivello ma si evita di tribolare sui residui nevai che fiancheggiano il torrente. Rampant necessari per [...]
26/05/20 - Collerin (Monte) da Pian della Mussa - mowgli
Come scritto da chi mi ha preceduto il portage è di 400m e su una gita di 1700m D+ è assolutamente accettabile. Oggi il rigelo è stato giusto senza creare il verglass che sicuramente domenica era [...]
26/05/20 - Collerin (Monte) da Pian della Mussa - puli88
Portage fino al Pian dei morti come domenica (400 m dsl circa). Due gava e buta poi neve continua. Neve dura ben rigelata, buon grip, non necessari coltelli. Sul ghiacciaio neve gelata (strascichi di [...]
25/05/20 - Roudel (Cima) dalla Valle Argentera per la Valle Lunga - billcros
Oggi super gita in posto veramente isolato e lungo, ma bei ambienti, già parecchi togli e metti nella parte iniziale , il torrente brontola bene , poi quando il vallone si apre migliora fin ad essere [...]
25/05/20 - Brusalana (Pic) da Chianale per la Sella d'Asti - teddy
Dal punto raggiunto in auto, in pochi minuti al laghetto dove poco oltre si calzano sci. Un solo togli/metti poi neve continua seguendo le evidenti tracce per il traverso a sx portandosi sulla vertica [...]