Courmayeur Canali dei Vess

osservazioni :: nulla di rilevante
tipo neve :: polverosa
Le stelle sarebbero cinque se non fosse stata una giornata "da periscopio"... Neve ininterrotta dalla notte precedente e per tutta la giornata fino alle 20/21 della sera. Calma di vento ( per fortuna) e visibilità ridotta. Molta neve fresca sui pendii della Youla, leggera e fredda. Arp chiusa. Una corda con bandierine delimita saggiamente i pendii che riportano verso la Gabba, sotto... ci sono dei salti rocciosi....
In compagnia del giovane Massi ed in una breve pausa dai suoi impegni, dell'amico Dario, con il dovuto buon senso, una bellissima giornata di "ski sauvage"... ah... avere qualche anno di meno le gambe terrebbero di più....


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
tipo neve :: altro
se non fosse che dal colle di Youla il primo ripidino aveva qualche pietra affiorante ed i pendii della conca erano molto arati da precedenti passaggi le stelle sarebbero 5; i canali sono bellissimi da percorrere, con una neve stile pista ma senza gobbe o resti di valanga, persino Daniela ha dovuto ammettere che erano perfetti
p.s. in realtà volevo andare a fare il Thoula con la bionda però la funivia in questo periodo si ferma al Rif Torino e lo scarpinare da lì fino al colle con gli scarponi da pista avrebbe potuto essere una giusta causa di divorzio.


[visualizza gita completa]
osservazioni :: nulla di rilevante
perfettamente in condizione,nel primo ripido in alto c'era uno straterello goduriosio di farina su fondo duro. Nel canalone sembrava di essere in una pista nera battuta,le gobbe non sono troppo scavate e si scia benissimo su farina splendida,io ho preso il primo dei canali utili e nel punto più stretto alla fine non c'è ghiaccio e le roccette sono coperte; la strada fino a Zerotta è sempre carina e oggi non c'era quasi da spingere.

[visualizza gita completa]

Ci sono anche stati ...

  • 20/12/11 - spartacozzo
  • 09/01/10 - alberto pasero
  • Caratteristica itinerario

    tipo itinerario: in canalone
    difficoltà: I :: 3.1 :: E1 :: [scala difficoltà]
    esposizione: Nord
    quota massima (m): 2600
    dislivello (m): 1000

    Ultime gite di fuori pista

    04/03/20 - Indren Canyon Leisch - teddy
    Prima discesa partendo da Indren, 1500 di dislivello fino a Staffal con questo scenografico canyon in ottime condizioni, niente ghiaccio se non quello della cascata sulla parete di dx. Saliti poi alla [...]
    29/02/20 - Crevacol Bassa Tete - cecco81
    Oggi visto il meteo variabile e la neve fresca Siam venuti a fare un po' di freeride per qua. Abbiamo fatto 2 ore di giornaliero,qualche discesa lato piste,in alto non male anche se a volte si sente [...]
    22/02/20 - Val Thorens - lakota
    Ultima Uscita Stage Free Ride CAI Venaria. Ancora una giornata perfetta. Val Thorens è un sogno; pendii in farina verso nord ( la nevicata di mercoledì scorso ha buttato 10 cm.) dove il vento non ha [...]
    15/02/20 - Val Cenis - lucabelloni
    Terza e ultima uscita dello Stage Fuoripista del CAI Pianezza con 49 partecipanti tra allievi, istruttori e aggregati. All’arrivo a Val Cenis la situazione sembrava sconfortante…in basso pochissim [...]
    08/02/20 - Valloire-Valmenier - lakota
    Seconda uscita Free ride CAI Venaria. Una di quelle giornate che non si dimenticano! Guide e istruttori hanno trovato i valloni giusti per sciare nella farina; quella poca rimasta dopo la mini-nevic [...]
    01/02/20 - Crevacol Bassa Tete - lucabelloni
    Seconda uscita dello Stage fuoripista CAI Pianezza, 47 partecipanti tra allievi, maestri e accompagnatori. Speravamo che Crevacol mantenesse fede alla sua fama di freezer della Valle d’Aosta, invece [...]
    26/01/20 - Verde (Colletto) vallone dei mandarini e vallone della Doire - alfonsom
    Prima uscita del corso SA1 della scuola P.S. Muzio Cai Chivasso. Fuoripista vari in quel di Monginevro e un paio di belle discese nel Vallone dei Mandarini con neve farinosa battuta dai vari passaggi ma morbida e divertente.