Momello (Monte) da Germagnano e il Santuario di S.Ignazio

note su accesso stradale :: nessun problema
oggi primo giorno di tempo instabile dopo un inverno asciutto e secco. Annullata gita scialpinistica sono salito da Margaula a Sant. Ignazio scendendo da sentiero che poi si ricongiunge a quello che porta al monte Momello. Gita effettuata con l'amico Alberto che non conosceva questa bella zona. Giornata adatta, occorre solo in discesa fare attenzione alle pietre scivolose
Santuario nella nebbia
salamandre lungo il sentiero
autoscatto al Santuario

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: nessun problema
dopo un po di settimane di riposo forzato dovuto a problemi di lombosciatalgia ho ripreso in maniera soft con una escursione tranquilla e non impegnativa, spero di ritornare a percorrere sentieri più lunghi e impegnativi non appena mi sarò ripreso del tutto

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: OK
Altra camminata per riallenamento,nessuno sul percorso,un po fastidiosa l'erba alta,clima caldo.WithGrace

[visualizza gita completa con 4 foto]
note su accesso stradale :: ok
Partiti da Germagnano con l’intenzione di andare alla Punta Serena. Passati dal Bivacco degli Alpini e dal Monte Momello. Proseguito con un lungo traverso fino a Tortore dove finisce il sentiero segnato. Siamo poi saliti su tracce ma abbiamo sbagliato punta salendo a quella prima, comunque con bel panorama. Poi il mio compagno (Gianni) ha preferito andare al Santuario di Sant’Ignazio lasciando la punta per la prossima volta. Bella giornata molto calda. Percorso mai monotono e molto panoramico. Incontrato un gruppo di ragazzi che sono andati al Santuario (chiuso).
Sul percorso fare attenzione ai pini colpiti da molte processionarie.


[visualizza gita completa con 9 foto]
Panoramico e rilassante questo anello che per lo più si percorre all’interno della pineta del Monte Momello. Seguito l’itinerario descritto salendo dal 351A e ridiscesi dal 351 con un salto al Santuario di Sant’Ignazio sul Monte Bastia (chiuso fino al 1° luglio), ed alla Madonna degli Alpini. Fioriture di genziane, muscari, e denti di cane qua e là lungo il sentiero curato e ben segnalato.
Oggi con Daniele.


[visualizza gita completa con 7 foto]
note su accesso stradale ::
Bella passeggiata su sentieri con acqua corrente dopo le piogge della notte ma sempre percorribili. Fatto il giro al contrario salendo prima al Momello e al Bastia e poi a Gisola. Con i diversi saliscendi il dislivello è di circa 600 m. Le nuvole sulle montagne circostanti hanno limitato il panorama. Incrociati in discesa altri 4 escursionisti. Viste le prime genzianelle.

[visualizza gita completa con 3 foto]
Essendo il relatore aggiungo solo che il facile percorso di ~ 12,3 km di sviluppo offre nei 2 incroci con altri sentieri la possibilità di varianti più brevi e dirette al monte Bastia dove si evita il transito nella borgata Gisola.
Ringrazio Franco Guglielmotto e Guglielmo (cai Valle di Viù) per la proposta e la bella compagnia.


[visualizza gita completa con 7 foto]
note su accesso stradale :: nessun problema
periodo ideale per escursioni come questa a bassa quota senza neve su sentiero e con ottimo panorama. Sono partito da Margaula e ritornato dallo stesso sentiero. Gita effettuata in mattinata

[visualizza gita completa con 2 foto]
note su accesso stradale :: nn
Partito da Margaula, a fine strada.
Effettuato l'anello, come indicato.
Nessuno sul percorso. Ho trovato gente solo al paese di S. Ignazio.
La processionaria sta invadendo anche questa zona. Ne ho viste un paio sul sentiero.
Tempo, come da previsioni, bello inizialmente poi sempre più coperto.
Temperatura fredda.
Sentieri piacevoli da percorrere, ben tenuti e segnalati, peccato i lunghi tratti in piano e vallonati.

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: tutto ok
anche questo anello non e male da fare come mattiniero o pomeridiano un po piu lungo del monte rolei delle benne partito da lanzo via fontana del monte

[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: tutto ok
volendo questo anello si puo fare anche da lanzo da via fontana del monte secondo me e anche piu bello perche sei subito nella natura .giretto mattutino sapendo che dal pomeriggio si annuvolava cosi con il carlin e la barbara per la prima volta qui .

[visualizza gita completa]
Sentieri in ordine e ottima segnaletica. Viste le webcam sembrava una bella giornata ma avendo indugiato troppo sul da farsi, ho iniziato la gita un po' tardi e sono rimasto quasi sempre nella nebbia, solo in prossimità di S.Ignazio era soleggiato. Avvistato un bel cervo lungo il sentiero di ritorno, molte tracce di animali in giro.

[visualizza gita completa]
finita escursione appena in tempo prima della pioggia; al ritorno non ho fatto l'anello visto che il sentiero 351A non era in ottime condizioni

[visualizza gita completa con 3 foto]
Bel giretto sono 13 km circa, graziosissima la casetta/rifugio degli alpini. Sentiero/mulattiera 351 in ottime condizioni, il 351A occorrerebbe una sistemata è quasi nascosto dall'erba e come giustamente scrive Walterb spiace che vada a perdersi.
Con Delia e Flavio

[visualizza gita completa con 3 foto]
volevo solo segnalare che questo anello sta diventando in parte impraticabile quello verso la stura o traves l'erba e talmente alta da non vedere le scarpe . l'altra parte viene regolarmente pulita per il passaggio del trail se qualcuno a mani in pasta per poter fare recuperare questo bel anello si faccia avanti se no si perderà grazie

[visualizza gita completa]
Bella escursione, dopo la nevicata di ieri, questa secondo me vicino a casa è un'ottima alternativa al Passo della Croce.
Il sentiero anche in queste condizioni è sempre intuibile.


[visualizza gita completa con 6 foto]
Essendo impossibilitato per impegni precedenti ad aggregarmi alla gita degli evergreen effettuata ieri al monte Vaccarezza, ho deciso di fare in solitaria questa camminata di nove chilometri, un percorso che ancora non conoscevo. I miei giudizi sono tutti positivi, sia per il sentiero in ottime condizioni sia per la descrizione del percorso ben dettagliata fatta da Simone. La parte dell'anello fatta in salita è la più suggestiva in quanto è assimilabile ad un sentiero balcone con panorama nel versante alla mia sinistra sulle cime delle valli di Lanzo, a partire dall'Uja di Calcante, alle Lunelle, alla Leitosa, alle Levanne, ecc. ecc. Allego la traccia GPS con la salita al Santuario di S. Ignazio che però era chiuso

[visualizza gita completa con 3 foto]
giro mattutino per impegni pomeridiani con carlin il ritrovato diego con il suo aki cane da ricerca bella giornata ma troppo calda vedi foto di una primula siamo a novembre e di una salamandra che forse di questo periodo non dovrebbe essere in giro.complimenti al cai di lanzo(credo) per la manutenzione del sentiero

[visualizza gita completa con 3 foto]
note su accesso stradale :: senza problemi
Il sentiero di ritorno e facilmente seguibile ma è invaso dalle erbacce.


Crepuscolare con Maurizio. Per arrivare all'auto prima del buio ci tocca scendere molto velocemente da S. Ignazio sul lungo percorso. Bel giro.


[visualizza gita completa]
note su accesso stradale :: Partito da Lanzo
Facile escursione da fare in una mezza giornata primaverile o autunnale. Sentiero ottimo, ben segnalato, che attraversa una pineta molto bella.
Gita in solitaria per passare una mattinata.


[visualizza gita completa con 4 foto]
Partiti da Germagnano sul sentiero estivo ma con variante ciaspole neve bellissima è abbondante giornata soleggiata al mattino e al rientro cominciava a nevischiare gita consigliata per una passeggiata con vista meravigliosa in compagnia del piccolo cavalier king di nome Matisse Enza e Renato
per un buon panino e non solo il ristorante Cresto vicino al santuario di sant Ignazio


[visualizza gita completa con 7 foto]
note su accesso stradale :: comodo e originale raggiungere Germagnano in treno
Bella,Rilassante Profumata (per la fioritura del fior di stecco) e luuunga passeggiata,perchè dopo il Momello ho proseguito per S.Ignazio;P.ta serena;Chiaves;Baita S.Giacomo,P.sso della Forchetta.
Percorso molto panoramico e vario dalla pineta del Momello elle pietraie di P.ta Serena, dai boschi di Betulle nei pressi di Chiaves ai pascoli di S.Giacomo.
Insomma la consiglio,in questa stagione naturalmente.
Calcolare circa 4h andata e 3h per il rientro.
disl.1100m sviluppo10Km.

[visualizza gita completa]
Bella passeggiata con Enrico e famiglie lungo il percorso della gara podistica 'Trofeo Monte Momello'. Ottimo punto di sosta il rifugio realizzato dagli alpini sulla sommità del Monte Momello.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: E :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 487
quota vetta/quota massima (m): 931
dislivello salita totale (m): 540

Ultime gite di escursionismo

15/03/20 - Tapuae O Uenuku dall' Hodder River per la Via Normale - panerochecco
Niente neve sul percorso, molto sfasciume e salita faticosa. Consiglio a turisti provenienti da lontano di dedicare 3 giorni al tutto e di portare due paia di scarponi oppure di salire ai rifugi con [...]
15/03/20 - Chestnut Park Loop Da Dairy Farm Nature Park a Mandai Rd per il Zhengua Nature Park e la Central Catchment Reserve - vicente
Itinerario di notevole sviluppo, da non sottovalutare a causa della calura e umidita' tropicale. Il lato positivo e' che la maggior parte dell'itinerario si svolge in una fitta giungla e quindi si e' [...]
10/03/20 - Sbaron (Punta) da Prato del Rio - bus
09/03/20 - Grammondo (Monte) da Olivetta San Michele, anello per Sospel, le Cuore e Col du Razet - roberto vallarino
Con una mattinata ben soleggiata, abbiamo seguito l'ottimo sentiero che costeggia la Bevera portandoci dal Pont de Cai e dopo il breve tratto di strada, a riprendere la mula fino al primo ponte. Attra [...]
09/03/20 - Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - parinott
Dalla Rocca Turì agli Alpeggi Frigerola utilissime le ghette. Dagli Alpeggi al Rifugio anche i ramponcini, Il traverso stamani si presentava con neve ghiacciata.
08/03/20 - Sungei Buloh Wetland Reserve Anello completo - vicente
Splendida giornata di relax in tempi difficili. Ci voleva proprio! La natura di questa riserva naturale e' meravigliosa. Ho ammirato numerosi uccelli migratori, oltre a diverse libellule rosse, un coc [...]
08/03/20 - Bernard (Monte) da La Cassa - bengia