Elementi contrastanti (Cascata degli)

condizioni ghiaccio :: Non buone.
tipo ghiaccio :: alveolare e cotto
note su accesso stradale :: strade OK.
quota neve m :: 1300
Purtroppo la cascata non è stato possibile scalarla, nonostante l'impegnativo avvicinamento su neve fresca, una volta giunti al muro di ghiaccio quest'ultimo risultava scollato dal cono di salita di 70/80 cm. per tutta la larghezza della cascata; una profonda voragine che non ci ha permesso di proseguire, oltretutto il ghiaccio sovrastante risultava alveolare e cotto (non proteggibile, viti aleatorie).
Oggi con Marino e Franca, bella alpinata in ambiente sempre meritevole.


[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: Abbondante
tipo ghiaccio :: secco e compatto
note su accesso stradale :: Libero fino a Balma
quota neve m :: 1600
La cascata presenta un lungo avvicinamento, ed uno sviluppo limitato. Il primo muro si può superare con un tiro da 60 m che porta ad una sosta a tre chiodi, non tutti ottimi.
IL secondo tiro è formato, ma solo lungo il ramo di destra (faccia a monte).
Attenzione perché manca la sosta al termine del 2° tiro di destra...
Con Enrico e Samuele che però si è fermato sotto, causa malessere. Cascata nel complesso facile, anche se il ghiaccio duro e vergine ha richiesto parecchia fatica. Peccato per le soste che non sono ottime. Forse potrebbe essere interessante rivalutare la zona. Il ghiaccio abbondante ha però permesso di realizzare ottimi Abalakov per la discesa.


[visualizza gita completa con 1 foto]
condizioni ghiaccio :: buono
tipo ghiaccio :: compatto
Tra le colate abbordabili del piano è la più interessante essendo costituita da un primo salto molto estetico.
Il secondo è più discontinuo e con la sola uscita verticale.
Abbiamo salito solo il primo salto, avendo considerato il secondo con troppa neve instabile prima dell'uscita. Calata su chiodi
Davide e Francesco -

[visualizza gita completa con 2 foto]
condizioni ghiaccio :: abbondante
tipo ghiaccio :: vetroso
Ottimo ambiente. Anche la discesa a piedi nel canale delle capre.
Nel secondo salto meno impegnativo il ghiaccio era un po' piu' umido, ma a tratti consumato dalla neve (sopratutto l'uscita).
Sembrava in buone condizioni anche la sinuosa (D+?), ma non l'abbiamo scalata.

[visualizza gita completa]
condizioni ghiaccio :: discrete
tipo ghiaccio :: "morto"
sul primo tiro ghiaccio morto ma abbastanza buono. il secondo tiro ha l'uscita quasi inesistente, meglio non farlo.
La Sinuosa è magrissima.

[visualizza gita completa]

Caratteristica itinerario

difficoltà: III :: 4 :: [scala difficoltà]
esposizione: Nord
quota base cascata (m): 2000
sviluppo cascata (m): 100
dislivello avvicinamento (m): 500

Ultime gite di cascate ghiaccio

08/03/20 - Martinet (Anfiteatro del) Martinet di sinistra - piedinalto
Le tre stelle sono per la crosta che, a sentire la seconda cordata, già era molto meno presente; la cascata comunque è in buone condizioni (uscita un po' secca) e così anche lo scudo salito da due [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - saggy1_
Condizioni abbastanza buone a parte qualche crosta di rigelo e un pò di doccia al secondo tiro...
07/03/20 - North Ghost Valley The Sorcerer - ilcontevlad
mi avevano detto che sarebbe stata una lunga giornata... partenza alle 5 da canmore. alle 6e30 siamo sotto la big hill, arrivano gli altri con il loro monster truck (si, proprio quello dei film...). [...]
07/03/20 - Chianale Raggio di Sole (Cascata) - f.gulliver
Siamo saliti prima fino all'anfiteatro del Martinet, neve fino alla vita, scarica sul Martinet di destra, abbiamo optato per ridiscendere, peccato perchè Martinet di sinistra è molto ben rifornita d [...]
07/03/20 - Valnontey Repentance Super (Cascata) - mastroteo
La recente nevicata ha solamente creato una fastidiosa crosta spaccosa alla partenza,poi null'altro. Arrivare alla sosta della candela,è fighissimo!! Bisogna ingaggiarsi ad aggirare una medusa molt [...]
07/03/20 - Scott Gally - david
Made a track in the fresh snow up to the base. First pitch very delicate with fixed belay covered in ice. Skipped the first belay and stopped at the second. Second and third pitches very thin. Required concentration.
05/03/20 - Waiparous Valley Hydrophobia (Cascata) - ilcontevlad
non ho idea di come un non-local possa trovare l'approccio in macchina, si gira per un'ora tra sentieri ghiacciati, con mille bivi e svolte non segnalati, si è nel bel mezzo del niente. è più semp [...]